06 Marzo 2022, 08.00
Bione Casto Gavardo Villanuova s/C Lavenone Paitone
Dalla Regione

Rigenerazione urbana, finanziati anche sei progetti valsabbini

di Cesare Fumana

Anche alcune amministrazioni comunali valsabbine sono beneficiarie dei contributi del bando regionale pensato per il recupero e la sistemazione di edifici e spazi pubblici


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...



Più di 31 milioni di euro per 72 Comuni della provincia di Brescia. Ecco le risorse per il territorio derivanti dal bando regionale per avviare i processi di rigenerazione urbana. In totale, il provvedimento assegna 200 milioni agli enti locali della Lombardia, ammessi al finanziamento, per realizzare interventi di recupero e sistemazione di edifici pubblici e/o aree di pubblico interesse.

"Ancora una volta la Lombardia c'è – dice Lara Magoni, assessore regionale al Turismo, Marketing Territoriale e Moda -. Il bando 'Rigenerazione urbana' è una misura importantissima per tutti i nostri territori: l'obiettivo è rendere le città, i paesi e tutte le destinazioni della nostra splendida regione sempre più attrattive, avviando processi di recupero urbano".

"Le opere infrastrutturali miglioreranno la vita quotidiana di tanti bresciani, dai lavoratori agli studenti – aggiunge Magoni -.  Le infrastrutture rappresentano il biglietto da visita del territorio: rendere sempre più collegati i nostri Comuni significa valorizzare le eccellenze locali, permettendo di esaltare potenzialità economiche e turistiche che ogni provincia lombarda possiede. Un progetto strategico, dunque, che permetterà di sviluppare il turismo della provincia di Brescia, dando nuovo impulso economico alle attività produttive.  Questo risultato è frutto della sinergia tra Regione Lombardia e gli enti locali, a dimostrazione che quando si fa squadra si possono raggiungere traguardi davvero importanti per il bene di tutti".

Fra i 72 Comuni bresciani, 6 sono valsabbini:

Bione: progetto 207.961,99; finanziamento 207.961,99
Casto: progetto 499.395,76; finanziamento 338.670,56
Gavardo: progetto 590.000,00; finanziamento 500.000,00
Lavenone: progetto 630.000,00; finanziamento 500.000,00
Paitone: progetto 850.000,00; finanziamento 500.000,00
Villanuova s/C.: progetto 500.000,00; finanziamento 400.000,00



Vedi anche
14/03/2022 07:00

Appartamenti contro lo spopolamento È il progetto messo in campo dall’amministrazione grazie al finanziamento regionale del bando Rigenerazione urbana

23/03/2022 07:00

A Bione la rigenerazione urbana è in chiave «green» Gli oltre 200mila euro assegnati tramite il bando regionale verranno impiegati in opere per il transito di pedoni e ciclisti. Qualche preoccupazione per l'aumento dei prezzi dei materiali

09/03/2022 07:00

Rigenerazione per le piazze di Sopraponte Avrà come oggetto la riqualificazione delle piazze Pasini e Anderloni il progetto finanziato dal bando regionale dedicato alla Rigenerazione urbana

24/01/2021 08:00

Rigenerazione urbana e borghi antichi, pubblicati i bandi È di ben 130 milioni di euro lo stanziamento di Regione Lombardia a favore della riqualificazione territoriale e della ripresa economica post emergenza, anche in prospettiva turistico - culturale

14/04/2022 07:00

Interventi per migliorare il tessuto urbano Con il contributo del bando Rigenerazione urbana l’amministrazione intende riqualificare il centro del paese e delle frazioni




Altre da Lavenone
16/06/2022

Don Carlo Domenighini ci ha lasciato

Un improvviso malore prima della celebrazione della messa ha stroncato il sacerdote che per una decina d’anni è stato parroco a Lavenone e Presegno

14/06/2022

Don Bruno Codenotti ci ha lasciati

È morto ieri all’età di 84 anni il sacerdote che per lunghi anni ha svolto la sua missione pastorale in diverse parrocchie della Valle Sabbia

10/06/2022

Un mezzo agile per la Protezione Civile

Sarà inaugurato questo sabato in occasione della festa dei volontari un Quad 4x4 attrezzato per le diverse esigenze di intervento

23/05/2022

AirBnb incontra Co.Ge.S.S

A Lavenone un nuovo modello di inclusione per le persone con disabilità

07/05/2022

La prima in Valle Sabbia e fra le pochissime in provincia

È dedicata alle vittime del Covid, cadute nell’esercizio del loro lavoro, la fontana per la dispersione delle ceneri che verrà utilizzata per la prima volta questo sabato a Lavenone

(1)
05/05/2022

«Iconografia musicale in Valle Sabbia»

Questo venerdì a Lavenone la prima di un tour valsabbino di presentazioni del libro di Giovanni Baronchelli dedicato agli strumenti musicali rappresentanti nell’arte in Valle Sabbia

03/05/2022

Esercitazione Aib per cercare nuove leve

I volontari dell’Antincendio boschivo di Lavenone in campo per testare le attrezzature e le procedure in caso di incendio dei boschi e cercare nuovi addetti

30/04/2022

El Zerlo de Présègn

Dopo il Bastarel e l'Aqua Ciara nella piccola frazione di Lavenone arriva un nuovo locale pubblico. Ma ancora non funzionano i telefoni: colpa di un satellite russo?

24/04/2022

Frontale alla galleria del tram, traffico a rilento

L’incidente per fortuna senza gravi conseguenze ha coinvolto cinque persone che viaggiavano su due autovetture. Fra le concause l’asfalto reso viscido dalla pioggia

30/03/2022

Vasco dietro le quinte

Il primo Vasco, quello di Alba chiara e Bollicine, visto con gli occhi della sua più tenace e intraprende fan. Oggi al Cogess Bar a Lavenone