30 Marzo 2022, 09.35
Provincia
Blog - Glocal

Brescia e la sfida glocale

di Valerio Corradi

In occasione della presentazione del libro Brescia e la sfida glocale curato da Marco Caselli, Vincenzo Cesareo, Valerio Corradi e Mario Taccolini, domani 31 marzo presso l’Università Cattolica di Brescia si terrà il seminario Giovani, lavoro e formazione


L’incontro muove dalla pubblicazione del volume Brescia e la sfida glocale curato da Marco Caselli, Vincenzo Cesareo, Valerio Corradi e Mario Taccolini (Vita e Pensiero, Milano 2021) al quale hanno contribuito oltre 30 autori tra studiosi, ricercatori ed esperti dei diversi ambiti della vita economica, sociale e culturale di Brescia e provincia.

L’approccio “glocale” sta connotando sempre più le strategie di molti attori economici e istituzionali che si muovono nel contesto bresciano e diventa un’esigenza soprattutto quando si devono impostare strategie capaci di coinvolgere le nuove generazioni. Le riflessioni che saranno proposte nel seminario si soffermeranno sulle sfide formative e professionali che attendono i giovani, in particolare quelli che sono inseriti (o che si stanno inserendo) in percorsi universitari e lavorativi.

La stessa Unione Europea, nel proclamare il 2022 Anno europeo dei giovani, insiste sulla necessità di offrire ai giovani, tramite una sinergia tra livello locale, nazionale ed europeo, maggiori e migliori opportunità di studio e di lavoro in modo che possano attivamente contribuire alla costruzione di un futuro sostenibile, digitale e inclusivo. L’evento, organizzato in collaborazione con l’Associazione Globus et Locus, si avvarrà del contributo scientifico di docenti dell’Università Cattolica e della partecipazione, secondo la formula della Tavola rotonda, di autorevoli esponenti del mondo economico e della società civile bresciana. Il seminario vuole, inoltre, essere un’occasione privilegiata per soffermarsi sulle nuove e promettenti prospettive di sviluppo che si aprono per Brescia e per il suo territorio con l’accoglimento, fino in fondo, di una prospettiva di riflessione e di azione “glocalista”.

L’attualità di tale prospettiva ha trovato una nuova conferma nei due anni di pandemia da Covid-19. Un fenomeno che ha coinvolto l’intero pianeta al di là di ogni possibile confine di tipo politico, economico o culturale, ma che al tempo stesso ha fatto sentire in maniera diversificata i propri effetti anche in base al diverso grado di resilienza dei contesti locali. In una fase d’attenuazione della pandemia anche la ripresa economica sembra sempre più dipendere dalla capacità degli attori pubblici e privati di sviluppare competenze e visioni in senso glocale.

La stessa crisi geopolitica ed economica innescata dalla guerra in Ucraina sta dimostrando lo stretto intreccio tra fattori locali e globali nella genesi e nelle molteplici conseguenze del conflitto, confermando l’accresciuta interdipendenza tra i sistemi socioeconomici delle diverse aree del pianeta. In un mondo sempre più interconnesso, nel quale rischi e opportunità convivono e si moltiplicano, anche per la città di Brescia e per il suo territorio, la creazione di nuove chance di realizzazione personale e professionale per i giovani richiede una strategia capace di agire e di pensare sia sul piano locale sia su quello globale.

Come ricordato da Papa Francesco nella lettera Enciclica “Fratelli tutti”, entrambe le dimensioni sono indispensabili per arginare, da una parte, i pericoli di un globalismo astratto e sradicante e dall’altra parte il rischio di un localismo meramente difensivo ed esclusivo. In quest’ottica l’accoglimento della sfida glocale comporta un impegno per conciliare l’indispensabile proiezione verso orizzonti più ampi e universali con una rinnovata attenzione alle specificità e alle potenzialità di cui è portatore ciascun territorio.

220331Locandina_Seminario_Giovani,_lavoro_e_formazione.pdf





Vedi anche
24/06/2022 10:25

Brescia e la sfida glocale Questo venerdì sera al palazzetto dello Sport di Odolo la presentazione del libro curato da Valerio Corradi con la partecipazione della vicesindaca di Brescia Laura Castelletti e dell’assessore regionale alla Cultura e Autonomia Stefano Bruno Galli

09/02/2017 13:21

La Cattolica al servizio del territorio e delle aziende Nell’incontro con il Rotary Valle Sabbia, il professor Mario Taccolini, prorettore dell'Università Cattolica del Sacro Cuore, ha illustrato i nuovi progetti che interesseranno a breve la sede bresciana

19/07/2022 10:10

Futuri turismi del lago di Garda

In  libreria il volume Futurismi del Garda (Liberedizioni, Brescia 2022) curato da Valerio Corradi e Marcello Zane. Il libro riflette sull’importanza dell’ambiente, della cultura e della qualità della vita nel sistema turistico benacense

20/03/2018 10:15

Turismo globale e contesti locali Il turismo gardesano, in particolare quello della Valtenesi, al centro di un’indagine condotta dal Laboratorio di Ricerca e Intervento Sociale che sarà presentato questo giovedì in Cattolica a Brescia

12/01/2016 16:00

Garda e cambiamento climatico Sabato prossimo a Salò un seminario organizzato dall’Università Cattolica di Brescia con la presentazione dei primi risultati di una ricerca sulle acque del Benaco




Altre da Provincia
07/02/2023

La decisione sul depuratore del Garda torni alla Provincia

Ieri l’incontro dei rappresentanti del Presidio 9 Agosto con il neopresidente della Provincia e alcuni parlamentari bresciani

07/02/2023

Associazioni di categoria, un manifesto unitario per le regionali

Il documento – come già avvenuto per le elezioni politiche dello scorso settembre – è stato redatto dalle 14 Associazioni bresciane che rappresentano tutte le categorie imprenditoriali, con oltre 40.360 imprese associate e 240.500 collaboratori.

04/02/2023

Il 2022 si chiude con una significativa crescita

La crescita media annua è molto positiva (+5,4%), per buona parte frutto di quanto ereditato dal 2021 (+3,2%). Il presidente Gussalli Beretta: «Per il 2023 rimangono prospettive incerte, in particolare per il rallentamento tedesco e il rialzo dei tassi»

03/02/2023

Appuntamenti del weekend

Ricco programma di eventi, spettacoli e concerti per questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e in provincia

01/02/2023

Passaggio di fascia

Martedì nella sala consiliare del Broletto il passaggio di consegne fra il presidente della Provincia uscente Samuele Alghisi e il neoeletto Emanuele Moraschini

01/02/2023

Belle foto da condividere?

Inviatele a Vallesabbianews e verranno pubblicate nella sezione “Foto del giorno”, dedicata ai lettori. Ecco come fare

01/02/2023

Filmfestival del Garda, il cinema come cura

A questa tematica sarà dedicata l'edizione 2023 del Concorso dedicato ai lungometraggi. Il bando di gara e come partecipare

31/01/2023

«Nessun dorma. Il Trentino si schieri per difendere il lago»

I festeggiamenti per i 15 anni di attività degli Amici della Terra sono stati l'occasione per invitare la Provincia autonoma al rispetto della naturalità del lago d'Idro
•VIDEO

30/01/2023

Moraschini è il nuovo presidente

Scarsa l'affluenza alle urne degli amministratori bresciani. Martedì il passaggio di consegne in Broletto

29/01/2023

Un nuovo centro per la Protezione Civile

Ieri a Roncadelle è stato inaugurato il nuovissimo Centro Polifunzionale emergenze e deposito