30 Marzo 2022, 09.35
Provincia
Blog - Glocal

Brescia e la sfida glocale

di Valerio Corradi

In occasione della presentazione del libro Brescia e la sfida glocale curato da Marco Caselli, Vincenzo Cesareo, Valerio Corradi e Mario Taccolini, domani 31 marzo presso l’Università Cattolica di Brescia si terrà il seminario Giovani, lavoro e formazione


L’incontro muove dalla pubblicazione del volume Brescia e la sfida glocale curato da Marco Caselli, Vincenzo Cesareo, Valerio Corradi e Mario Taccolini (Vita e Pensiero, Milano 2021) al quale hanno contribuito oltre 30 autori tra studiosi, ricercatori ed esperti dei diversi ambiti della vita economica, sociale e culturale di Brescia e provincia.

L’approccio “glocale” sta connotando sempre più le strategie di molti attori economici e istituzionali che si muovono nel contesto bresciano e diventa un’esigenza soprattutto quando si devono impostare strategie capaci di coinvolgere le nuove generazioni. Le riflessioni che saranno proposte nel seminario si soffermeranno sulle sfide formative e professionali che attendono i giovani, in particolare quelli che sono inseriti (o che si stanno inserendo) in percorsi universitari e lavorativi.

La stessa Unione Europea, nel proclamare il 2022 Anno europeo dei giovani, insiste sulla necessità di offrire ai giovani, tramite una sinergia tra livello locale, nazionale ed europeo, maggiori e migliori opportunità di studio e di lavoro in modo che possano attivamente contribuire alla costruzione di un futuro sostenibile, digitale e inclusivo. L’evento, organizzato in collaborazione con l’Associazione Globus et Locus, si avvarrà del contributo scientifico di docenti dell’Università Cattolica e della partecipazione, secondo la formula della Tavola rotonda, di autorevoli esponenti del mondo economico e della società civile bresciana. Il seminario vuole, inoltre, essere un’occasione privilegiata per soffermarsi sulle nuove e promettenti prospettive di sviluppo che si aprono per Brescia e per il suo territorio con l’accoglimento, fino in fondo, di una prospettiva di riflessione e di azione “glocalista”.

L’attualità di tale prospettiva ha trovato una nuova conferma nei due anni di pandemia da Covid-19. Un fenomeno che ha coinvolto l’intero pianeta al di là di ogni possibile confine di tipo politico, economico o culturale, ma che al tempo stesso ha fatto sentire in maniera diversificata i propri effetti anche in base al diverso grado di resilienza dei contesti locali. In una fase d’attenuazione della pandemia anche la ripresa economica sembra sempre più dipendere dalla capacità degli attori pubblici e privati di sviluppare competenze e visioni in senso glocale.

La stessa crisi geopolitica ed economica innescata dalla guerra in Ucraina sta dimostrando lo stretto intreccio tra fattori locali e globali nella genesi e nelle molteplici conseguenze del conflitto, confermando l’accresciuta interdipendenza tra i sistemi socioeconomici delle diverse aree del pianeta. In un mondo sempre più interconnesso, nel quale rischi e opportunità convivono e si moltiplicano, anche per la città di Brescia e per il suo territorio, la creazione di nuove chance di realizzazione personale e professionale per i giovani richiede una strategia capace di agire e di pensare sia sul piano locale sia su quello globale.

Come ricordato da Papa Francesco nella lettera Enciclica “Fratelli tutti”, entrambe le dimensioni sono indispensabili per arginare, da una parte, i pericoli di un globalismo astratto e sradicante e dall’altra parte il rischio di un localismo meramente difensivo ed esclusivo. In quest’ottica l’accoglimento della sfida glocale comporta un impegno per conciliare l’indispensabile proiezione verso orizzonti più ampi e universali con una rinnovata attenzione alle specificità e alle potenzialità di cui è portatore ciascun territorio.

220331Locandina_Seminario_Giovani,_lavoro_e_formazione.pdf





Vedi anche
09/02/2017 13:21

La Cattolica al servizio del territorio e delle aziende Nell’incontro con il Rotary Valle Sabbia, il professor Mario Taccolini, prorettore dell'Università Cattolica del Sacro Cuore, ha illustrato i nuovi progetti che interesseranno a breve la sede bresciana

20/03/2018 10:15

Turismo globale e contesti locali Il turismo gardesano, in particolare quello della Valtenesi, al centro di un’indagine condotta dal Laboratorio di Ricerca e Intervento Sociale che sarà presentato questo giovedì in Cattolica a Brescia

12/01/2016 16:00

Garda e cambiamento climatico Sabato prossimo a Salò un seminario organizzato dall’Università Cattolica di Brescia con la presentazione dei primi risultati di una ricerca sulle acque del Benaco

12/06/2014 08:18

Seconda edizione di Isup Sabato 14 a Brescia la presentazione del Master in economia e sviluppo dell’idea di business promosso dal Gruppo giovani imprenditori di Associazione Industriale Bresciana

13/02/2019 14:05

Professori in fabbrica con il progetto «Fip» Prende il via il progetto “Fip – Formazione per l’istruzione professionale”, promosso dall’Ufficio Scolastico Territoriale di Brescia insieme ad AIB, Università Cattolica e Università degli Studi di Brescia. Tre incontri nella prima fase del progetto, uno dei quali alla Ivar spa di Prevalle 




Altre da Provincia
25/05/2022

Crolla la fiducia delle aziende bresciane

Nel 1° trimestre del 2022, il clima di fiducia delle imprese bresciane attive nel settore dei servizi si è attestato a 108, confermando la tendenza in ribasso riscontrata nelle ultime rilevazioni. La causa? La preoccupazione per i risvolti del conflitto russo-ucraino.  A evidenziarlo sono risultati dell’Indagine congiunturale del Centro Studi di Confindustria
 

24/05/2022

Premiati 22 nuovi Maestri del lavoro

L’onorificenza, rivolta ai lavoratori dipendenti ancora in servizio o già pensionati, premia i collaboratori che hanno saputo contribuire, con meriti particolari, alla crescita e allo sviluppo dell’impresa.

22/05/2022

Perde la vita contro un pilastro

Una gita con la moto insieme agli amici si è trasformata in tragedia, fra Storo e Baitoni, con un’uscita di strada improvvisa quanto letale

21/05/2022

I comitati incontrano il consigliere Apostoli

I comitati La Roccia, Gaia Gavardo, Visano Respira, Mamme del Garda sono stati ricevuti in Provincia dal consigliere delegato al Ciclo idrico per parlare dell’attuale progetto di depurazione del Garda e di altre questioni ambientali

20/05/2022

Appuntamenti del weekend

Ecco una selezione di eventi, concerti, spettacoli in cartellone questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e provincia

19/05/2022

«Donne in Canto», musica, voci e riflessioni

Il gruppo musicale gardesano si è esibito nello spettacolo «Frammenti di donne», per descrivere lo sfaccettato universo femminile
VIDEO

19/05/2022

«Un vaccino per tutti», raccolti quasi 500.000 euro

La campagna, lanciata nello scorso mese di agosto da Confindustria Brescia in collaborazione con CGIL, CISL e UIL provinciali, aveva l'obiettivo di concorrere alla diffusione degli interventi vaccinali anti-Covid19 nei Paesi economicamente più fragili del mondo

19/05/2022

Insieme per il restauro della locomotiva del Castello

Tante adesioni, anche dalla Valle Sabbia, per la campagna di crowdfunding per far ritornare la locomotiva al suo antico splendore

18/05/2022

Ricordando san Giovanni Paolo II

Oggi, 18 maggio, ricorrono i cento anni dalla nascita di Karol Wojtyla, il Papa polacco

18/05/2022

«Cigni neri, inflazione e capitale privato: qui si fa l'Italia»

All'incontro, dedicato in particolare alle opportunità legate al private markets e private equity per trasformare e innovare le imprese Italiane, sono intervenuti tra gli altri Franco Gussalli Beretta, Presidente di Confindustria Brescia, Paolo Streparava, Vice presidente di Confindustria Brescia con delega a Credito, Finanza e Fisco, e Claudio Scardovi, CEO & Fondatore di HOPE