05 Agosto 2020, 09.30
Gavardo Valsabbia Garda
Qui Avis

Appello per reperire plasma iperimmune

di Redazione

L'Avis di Gavardo cerca donatori idonei per la raccolta di plasma iperimmune attivata dall'Asst del Garda per la cura dei malati affetti da Covid-19


Plasma iperimmune cercasi.
L’ASST del Garda ne ha attivato la raccolta per utilizzarlo come trattamento dei malati affetti da Covid-19.

A questo proposito l'Avis di Gavardo si è subito attivata per ricercare, tra i propri donatori, quelli disponibili per tale raccolta.

Per essere selezionati è necessario possedere almeno una di queste caratteristiche:

- Positività al Covid-19 confermata da tampone o da test sierologico
- Quarantena per contatti con persone positive
- Pregressi sintomi riconducibili a malattia da Covid-19.

Chi volesse rendersi disponibile per il prelievo potrà contattare la segreteria dell'Avis di Gavardo.

Il donatore effettuerà di lunedì a Salò, alle 9.30 circa, il prelievo di sangue per i test sierologici e il tampone naso faringeo.
Se idoneo, dalla settimana successiva al prelievo, nella giornata di lunedì, potrà sottoporsi a plasmaferesi per la donazione di plasma iperimmune.




Vedi anche
05/05/2021 10:00

Ancora un leggero calo dei ricoverati Gli strascichi della terza ondata della pandemia da Sars-Cov-2 si riverbera nei posti letti occupati dell’Asst del Garda che ospitano sempre meno malati Covid

06/11/2020 09:41

La donazione non si ferma, neanche in zona rossa La donazione di sangue e plasma presso i Centri trasfusionali rientra fra le “situazioni di necessità” per le quali sono consentiti gli spostamenti compilando l'apposito campo dell'autocertificazione

23/09/2007 00:00

A Salò è già record di donazioni Oggi a Sal si terr la Festa dell’Avis, i cui donatori si sono confermati campioni in generosit. I donatori reali del 2007 sono 1.167: nei primi otto mesi dell’anno sono stati effettuati 2.004 prelievi, di cui 1.467 di sangue e 537 di plasma.

11/03/2021 09:55

Covid-19, ospedali al limite Già completamente saturi i posti nelle terapie intensive e pochi i posti liberi nei reparti ordinari per i malati Covid nei presidi ospedalieri dell’Asst del Garda

26/08/2015 10:15

I primi 35 anni dell’Avis di Bagolino Si concludono nel fine settimana i festeggiamenti per il trentacinquesimo di fondazione del sodalizio dei donatori di sangue, che conta più di 250 soci donatori




Altre da Valsabbia
31/01/2023

«Nessun dorma. Il Trentino si schieri per difendere il lago»

I festeggiamenti per i 15 anni di attività degli Amici della Terra sono stati l'occasione per invitare la Provincia autonoma al rispetto della naturalità del lago d'Idro
•VIDEO

31/01/2023

Dalla Regione un milione di euro per la Valle Sabbia

Verranno destinati, su proposta di Comunità montana a tre interventi

31/01/2023

A piedi per onorare i Caduti di Nikolajewka

Alcuni Alpini valsabbini sono partiti il sabato da Vestone e dopo essere entrati in Valtrompia a Lodrino hanno raggiunto le altre Penne nere per la sfilata cittadina di domenica

31/01/2023

Giovani in azione

Green e digital: nuovi laboratori gratuiti per ragazzi del Garda e della ValleSabbia promossi da GAL GardaValsabbia2020 e la Cooperativa Sociale Area, insieme a Solco

31/01/2023

Lago d'Idro, Lombardia contro Trentino sul livello dell'acqua

L'abbassamento delle acque del lago d'Idro, invocato come improprio per potenziale violazione della direttiva Habitat del Trentino, è stato valutato dalla Commissione Europea. Ecco la risposta all'interrogazione

30/01/2023

Per un'illuminazione sostenibile

In corso i lavori di potenziamento e miglioramento dell'illuminazione pubblica per un investimento, a cura della Edison, di 28 milioni di euro

29/01/2023

Interventi sulla viabilità

Fra i lavori previsti dalla Provincia anche interventi sulla SP 79 «Sabbio Chiese – Lumezzane»

29/01/2023

Giorni della merla, tutto come da tradizione?

Secondo le previsioni la tradizione popolare che vuole gli ultimi tre giorni di gennaio come i più freddi dell'inverno potrebbe, dopo qualche anno, tornare ad essere rispettata

28/01/2023

Multe e Sanzioni, il bilancio

La Provincia di Brescia ha incassato nel 2021 oltre 28 milioni di euro in multe e sanzioni, dalla Valle Sabbia oltre 900mila

27/01/2023

Acqua: la faccia oscura della plastica

Dell’invasività della plastica per l’acqua in bottiglia, nello specifico nella fase produttiva delle bottiglie di Pet, abbiamo già detto. Rimane però il nervo scoperto riguardante l’impatto della plastica a valle del consumo dell’acqua