14 Gennaio 2024, 12.42
Villanuova s/C
Truffe

«Vostra figlia ha causato un incidente», anziani consegnano denaro e preziosi

di Redazione

Un finto maresciallo dei Carabinieri, con l'espediente che la figlia avesse causato un incidente, ha truffato una coppia di anziani di Villanuova sul Clisi


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...



Il copione del raggiro, pur con qualche variazione, è sempre lo stesso. I malviventi telefonano a casa della vittima (al numero fisso, per agganciare anziani) e, spacciandosi per forze dell’ordine, chiedono denaro per risolvere i problemi con la legge di figli e congiunti, che sarebbero finiti in prigione dopo aver provocato un incidente.

Stavolta è successo giovedì mattina a Villanuova dove vittime del raggiro è stata una coppia di anziani che hanno ricevuto una chiamata nella quale veniva detto loro che c’era stato un incidente e la figlia investito un motociclista e per lui non c’è stato nulla da fare.
L’udienza sarebbe stata alle 11 e c’era già un avvocato in pista. Servivano però subito diciottomila euro.

I due anziani coniugi per aiutare la figlia finita nei guai hanno consegnato a un finto maresciallo in borghese ottomila euro e alcuni gioielli di famiglia.

La telefonata, ricevuta sul fisso, ha infatti mandato in crisi la coppia. L’uomo ad averla fatta si è presentato come «il maresciallo di Villanuova» e pochi minuti più tardi ha bussato alla loro porta. I due anziani, preoccupatissimi, hanno aperto senza esitare.

Scambiate poche parole, il finto carabiniere con giubbotto lungo e zainetto ha fatto ascoltare alla coppia un audio agghiacciante in cui una donna singhiozzava e urlava parole come: «Papà aiutami, ti prego. Ho investito un uomo e la polizia mi sta portando in caserma. Dagli i soldi, dagli quello che chiede. L’udienza è alle 11 e non c’è tempo da perdere».

Gli anziani ci hanno creduto. Hanno pensato che quella fosse davvero la voce della figlia e hanno consegnato all’uomo tutto il denaro che avevano nell’appartamento per un totale di ottomila euro. Non abbastanza per il finto maresciallo che si è fatto dare anche alcuni gioielli: una fede nuziale, un altro anello e, tra le altre cose, pure una catenina appartenuta alla bisnonna. Presi i contanti e l’oro l’uomo ha salutato e se ne è andato.

Solo a quel punto, col cuore che batteva ancora fortissimo, l’anziano ha telefonato al genero per avere informazioni sulla figlia e si è reso conto di aver subìto una truffa.

Se da un lato è stato un sollievo apprendere che la figlia stesse bene e che nessuna persona fosse morta, dall’altro episodi di questo tipo generano sconforto, rabbia, senso di colpa, amarezza.

Sotto choc i due anziani hanno denunciato l’accaduto ai carabinieri della caserma di Gavardo. Grazie a un vicino è stato possibile apprendere che l’uomo uscito dalla loro casa era alto e snello, con un’età stimata tra i 40 e i 50 anni e barba brizzolata, indossava un giubbotto e aveva con sé uno zainetto nero. Sarebbe salito su una Fiat 500x scura della quale è stata riferita ai militari una parte della targa.
Indagano i Carabinieri.



Vedi anche
24/06/2023 10:45

Una chiamata terrificante «Vostra figlia ha investito mortalmente un bambino di 3 anni. Serve da subito una cauzione altrimenti vostra figlia finirà in carcere»

23/01/2019 17:45

Truffe agli anziani, presi in due Un 40 enne di Padenghe e un 27 enne di Lonato, sono finiti agli arresti perché accusati di aver truffato in più occasioni degli anziani

11/10/2021 15:00

Riconoscere ed evitare le truffe Questo mercoledì, 13 ottobre, al Centro Diurno Anziani un incontro con il Maresciallo Nicolas Napolitano con focus sulla prevenzione delle truffe, sempre più diffuse ai danni degli anziani e delle persone fragili

16/02/2023 10:27

Come evitare le truffe ai danni degli anziani E' stato il tema di un incontro condotto dal comandante dei Carabinieri di Borgo Chiese a seguito di alcuni episodi spiacevoli dei giorni scorsi

21/02/2016 09:00

Difendersi dalle truffe Come già successo a Borgo Chiese, Sella Giudicarie e a Tione, questa sera a Bocenago una serata per spiegare in particolare agli anziani a come difendersi dalle truffe




Altre da Villanuova s/C
03/03/2024

Zanardi, no al terzo mandato: «Giusto lasciare spazio»

Il sindaco di Villanuova sul Clisi Michele Zanardi, in vista delle elezioni di giugno, annuncia che non ha intenzione di ricandidarsi. “Scelta non facile ma necessaria. Il mio impegno per il paese continua, anche se in forme diverse

01/03/2024

Circolo Acli di Villanuova, aggregazione e promozione sociale

Dai corsi di computer a quelli di ballo, gite, cene gastronomiche e tanti momenti di aggregazione: una realtà che dopo il covid è rinata

01/03/2024

Lento ritorno alla normalità

La situazione frane in Valle Sabbia potrebbe tornare ad essere preoccupante, in vista di un paventato peggioramento delle condizioni meteo. Riaperta la strada per il Gaver

29/02/2024

Nuovi passi sul mercato internazionale per Tonoli Impianti

Anni fondamentali per l'azienda di Villanuova: quintuplicato il fatturato e grandi commesse

28/02/2024

Frana a Bondone, strada chiusa

La frana che si è presentata ieri in località Bondone di Villanuova sul Clisi è peggiorata nel corso della notte. La strada è stata chiusa a persone e mezzi

28/02/2024

Tecnoace Villanuova, vittoria in Coppa Lombardia

Contro un ottimo Cisano la compagine valsabbina, sotto due set a zero, riesce ad aggiudicarsi l’incontro dopo oltre due ore di gioco.

26/02/2024

Tecnoace Villanuova, terza vittoria consecutiva

Contro un buon Missaglia, squadra in lotta per la salvezza, la compagine valsabbina riesce a conquistare tutti e tre i punti in palio

25/02/2024

Truffe e furti, i buoni consigli dell'Arma

Molto partecipato l’incontro pubblico organizzato dal circolo Acli di Villanuova con il maresciallo della Stazione Carabinieri di Gavardo in chiave preventiva su raggiri e intrusioni in casa

22/02/2024

Furti e truffe, consigli e tecniche per prevenirli

Questo venerdì pomeriggio presso il Circolo Acli di Villanuova un incontro con il maresciallo Francesco Santonicola per prevenire raggiri e intrusioni in casa

19/02/2024

Tecnoace Villanuova, vittoria in trasferta

Contro il Redona (Bergamo) la compagine valsabbina riesce a conquistare tutti e tre i punti in palio dopo un’ora e quaranta minuti di gioco