29 Novembre 2021, 06.53
Odolo Valsabbia
Cronache

«Scusate il ritardo», la palestra è servita

di val.

Con un investimento di due milioni di euro, Odolo ha la sua nuova sospirata ed attesa palestra, principale pilastro attorno al quale sorge un Centro sportivo che strizza l'occhio al resto della Conca d'Oro. VIDEO


«Scusate il ritardo». Questo l’esordio di Fausto Cassetti, sindaco di Odolo, in occasione della breve cerimonia di inaugurazione della nuova palestra di via Praes avvenuta sabato scorso.

Una imprevista bonifica del terreno prima, il Covid poi, hanno infatti fatto slittare per mesi il completamento della nuova struttura, dopo che era stata completamente demolita quella vecchia di quasi cinquant’anni, che d’estate diventava un forno sotto il sole e 30 mila euro non erano sufficienti perché non si trasformasse in ghiacciaia d’inverno. Inaugurazione molto attesa, quindi.

«La nuova palestra è confortevole per climatizzazione ed acustica, con impianti all’avanguardia, polifunzionale, non solo perché può accogliere la pratica di molte discipline sportive – ha aggiunto Cassetti -. Può essere infatti utilizzata come centro di prima accoglienza in occasione di eventi naturali avversi, che ci auguriamo non debbano mai accadere, ma anche come hub vaccinale, oppure ancora come luogo di aggregazione per spettacoli e concerti».

Con la nuova palestra si completa, quasi, il progetto complessivo di creare in quella zona del paese di Odolo un centro sportivo polifunzionale.
Accanto infatti ci sono il bocciodromo, il palatennis, un campetto sulla cui destinazione gli amministratori odolesi stanno ancora riflettendo e, poco distante, il campo di calcio “a 11” in erba naturale.

Non solo per Odolo. «La nostra idea è che queste strutture possano essere utilizzate non solo dai cittadini e dalle associazioni odolesi, ma anche dalle altre realtà della Conca d’Oro (Agnosine, Bione e Preseglie) in un’ottica di collaborazione e condivisione delle risorse».

Per costruire la nuova palestra, in cemento armato con grandi capriate d’acciaio di 40 metri, ci sono voluti più di due 2 milioni di euro, di cui uno proveniente da risorse comunali, compresa l’alienazione del terreno fra via Brescia e via Madonnina, 500 mila euro dal CONI e altrettanti dal premio GSE per l’efficientamento energetico, che per il nuovo polo sarà al massimo livello raggiungibile, con una centrale termica a doppia alimentazione pellet/metano e materiali speciali, vetri compresi, in grado di limitare al massimo la dispersione termica.

Fra i presenti, in numero limitato per non creare assembramento, don Nicola per la benedizione, i rappresentanti delle associazioni sportive e quelle di volontariato ed alcuni sindaci della valle.
Per tutti gli amministratori è intervenuto il presidente della Comunità montana Giovanmaria Flocchini, che ha lodato la l’Amministrazione Cassetti e gli uffici odolesi per la capacità dimostrata nel reperire i fondi necessari.

La partecipazione dei Campioni Sonny Colbrelli e Matteo Pavoni, un rinfresco ed un concerto “Tributo a Vasco” con gli Amicidalfredo2.0 hanno concluso la serata.

Questo ed altri video, con maggior risoluzione, su VallesabbianewsTv






Vedi anche
05/05/2021 08:00

Quasi ultimata la nuova palestra di Odolo I lavori sono a buon punto e l’inaugurazione ufficiale della struttura, punto di riferimento per le realtà di tutta la Conca d’Oro, è prevista tra pochi mesi

30/07/2021 07:00

Ci siamo quasi Sono ormai in dirittura d’arrivo i lavori per la nuova palestra di Odolo, che sarà un punto di riferimento per tutti i comuni della Conca d’Oro. A breve il taglio del nastro

10/04/2022 07:18

Gradita sorpresa È quella arrivata a Odolo, dove il contributo GSE per l’edificazione della nuova palestra, inizialmente riveduto e corretto al ribasso, ha invece regalato alle casse comunali un “tesoretto” di circa 250mila euro

05/11/2019 06:59

E' bassa, ma crescerà Proseguono i lavori per la realizzazione della nuova palestra di Odolo. La struttura è inserita in un Polo sportivo che mira a coinvolgere l'intera Conca d'Oro. E ci sarà anche una "app"

09/06/2021 07:00

Taglio del nastro per la nuova palestra del Cfp Zanardelli Inaugurata alla presenza delle autorità la struttura sportiva che oltre a servire gli studenti sarà a disposizione delle associazioni sportive del paese




Altre da Valsabbia
25/05/2022

«Cosa c'entra la caccia?»

Spiedo bresciano. Girelli: «Dubbi su adeguatezza dello strumento legislativo. Il tema non andava messo in contrapposizione con la caccia»

25/05/2022

Spiedo con uccellini anche in trattoria

È stato approvato dal Consiglio di Regione Lombardia il progetto di legge per la valorizzazione dei piatti tipici lombardi a base di selvaggina. Massardi: «Un grande giorno per la valorizzazione della cultura gastronomica lombarda»

25/05/2022

Crolla la fiducia delle aziende bresciane

Nel 1° trimestre del 2022, il clima di fiducia delle imprese bresciane attive nel settore dei servizi si è attestato a 108, confermando la tendenza in ribasso riscontrata nelle ultime rilevazioni. La causa? La preoccupazione per i risvolti del conflitto russo-ucraino.  A evidenziarlo sono risultati dell’Indagine congiunturale del Centro Studi di Confindustria
 

25/05/2022

Come con Pantani

Grande festa in Valle Sabbia per il passaggio del Giro d’Italia, dall’accoglienza calorosa dei bimbi alle persone assiepate lungo la salita al Crocedomini

25/05/2022

Ictus o infarto celebrale

Cos'è l'ictus, i sintomi, perchè arriva? Quali comportamenti adottare? Abbiamo cercato di capirlo chiedendo agli specialisti del Centro Medico Fisioterapico Equilibrio di Salò

24/05/2022

Dormiremo anche domani?

Durante il convegno 2022 della Commissione scuola ANPI “Dolores Abbiati”, intitolato “Obiettivo ambiente: la Terra in primo piano”, gli studenti della classe seconda A Finanza e Marketing hanno presentato il loro progetto

24/05/2022

50 anni di «Il Padrino» per la chiusura

Mercoledì 25 maggio il cinema di Vestone darà l’arrivederci al suo pubblico con una proiezione gratuita di “Il padrino”, capolavoro del 1972 che quest’anno compie mezzo secolo di vita

23/05/2022

Crollo dei contagi

Finalmente una significativa diminuzione del numero settimanale dei nuovi positivi da Covid-19. Meno accessi ai Pronto soccorso

23/05/2022

Arriva il Giro, ecco dove e quando vengono chiuse le strade nella giornata di martedì

Dal Gaver a Crocedomini la strada verrà chiusa già da questo lunedì sera

23/05/2022

Un questionario sui temi di psicologia

Vi invitiamo a rispondere a un questionario proposto dalla dott.ssa Sabina Moro in merito a un’iniziativa sociale e culturale circa il ruolo dello psicologo