01 Aprile 2008, 00.00
Vallio Terme
Comuni

Pomelli nuovo assessore all’Istruzione e Cultura

di Cesare Fumana

Dall’inizio di febbraio il Comune di Vallio Terme ha un nuovo assessore all’Istruzione e alla Cultura. Si tratta di Delio Pomelli, che ha sostituito Eleonora Cigala, prematuramente scomparsa la scorsa estate.

Dall’inizio di febbraio il Comune di Vallio Terme ha un nuovo assessore all’Istruzione e alla Cultura. Si tratta di Delio Pomelli, che ha sostituito Eleonora Cigala, prematuramente scomparsa la scorsa estate.

Cinquantotto anni, in pensione dal 2003, coniugato con due figli gi adulti e gi nonno, uno che il municipio di Vallio lo conosce bene. Infatti stato per trent’anni il vigile urbano del paese, dal 1972 al 2002. Qualcuno ha detto che il Comune ora in mano agli ex dipendenti, visto che anche il sindaco stato fino a prima della sua elezione il tecnico comunale, ma il fatto di conoscere gi la macchina amministrativa del comune sicuramente un vantaggio per il neo assessore, dato che rimarr in carica per poco pi di un anno.

In questi primi due mesi del suo nuovo incarico ha gi avuto modo di dar prova di impegno, con la firma dell’accordo per l’adesione al Sistema Bibliotecario del Nord Est Bresciano, che prevede la catalogazione elettronica dei libri e la presenza di un bibliotecario part-time due volte a settimana, in parte a carico del Comune, in parte al Sistema bibliotecario provinciale.

Anche con le scuola primaria sono gi in programma due iniziative: la festa degli alberi e un corso di educazione stradale. La prima si terr il prossimo 24 aprile con la partecipazione di agenti della Forestale, volontari del Gruppo comunale di Protezione civile del Gruppo Volontari Vallio Terme e rappresentanti di altre associazioni. Nella circostanza saranno piantati gli alberi per gli ultimi bambini nati del paese, come previsto da un’apposita legge. Il corso di educazione stradale, in accordo con la Direzione didattica, sar tenuto dall’agente della Polizia Municipale locale.

L’altro impegno nel campo dell’istruzione rivolto alla Scuola Materna “Baruzzi Sambrici”, per la quale il Consiglio comunale ha gi approvato una convenzione che prevede un contributo continuativo annuo di 26 mila euro, 15 mila per l’ente e 11 mila per il contributo alle spese delle famiglie, non ancora ratificato dal consiglio di amministrazione dell’ente per disguidi interni.

Sono in cantiere per i prossimi mesi alcune iniziative ricreative e culturali, fra cui la Festa della Valle e la riproposizione della stagione concertistica “Art in Valle” promossa dalla Pro loco, che lo scorso hanno ha suscitato parecchio interesse.



Aggiungi commento:

Vedi anche
11/09/2007 00:00

Eleonora Cigala non c'è più Con dolore si diffusa a Vallio Terme la notizia della morte di Eleonora Cigala, attuale assessore alla Cultura, Istruzione e Finanze del Comune valsabbino.
Mercoled alle 16 i funerali nella Parrocchiale di Vallio.

20/09/2008 00:00

Una fiaba per spiegare la base del vivere civile “La Costituzione: un patrimonio da conservare” stato il titolo dell’incontro voluto e organizzato dall’assessorato alla Cultura di Vallio Terme, guidato da Delio Pomelli, per ricordare il 60 anniversario della nostra Carta costituzionale.

27/09/2008 00:00

Gli auguri dell’amministrazione comunale Il sindaco e l’assessore alla Pubblica istruzione del Comune di Villanuova, all’inizio di quest’anno scolastico, hanno indirizzato ad alunni, genitori e personale scolastico delle scuole del paese una lettera di auguri.

04/03/2016 15:30

Vallio, polenta e osterie Sarà presentato questa domenica presso l’ex osteria “Da Derio” nella contrada di Caschino il libro di Delio Pomelli che ricostruisce la storia delle antiche osterie di Vallio Terme

25/09/2020 09:02

L'assessore Galli in visita ai Comuni di Ecomuseo Nelle giornate di oggi – venerdì 25 – e domani, sabato 26, l'assessore regionale all'Autonomia e Cultura Stefano Bruno Galli tornerà a visitare i Comuni dell'Ecomuseo del Botticino, territorio ricco di storia e tradizioni




Altre da Vallio Terme
26/07/2021

La disfida dell'Ingalostro

Fra divertimento e goliardia ieri sull’altopiano di Ere è andata in scena la sfida fra Vallio Terme e Serle con l’antico gioco delle bocce

23/07/2021

La crisi climatica ci riguarda da vicino

Partecipata serata di musica e sensibilizzazione ambientale quella andata in scena giovedì sera nella piazza centrale di Vallio Terme
• VIDEO

22/07/2021

«Eh già... Sono ancora qua!»

L’autobiografia dell’odolese Luca Flocchini verrà presentata questo venerdì sera. A partire da una storia vera, un momento di riflessione profonda sul valore della vita e della resilienza

21/07/2021

La crisi climatica con Giovanni Mori

Il portavoce di Fridays for Future sarà ospite di una serata in piazza che alternerà esibizioni musicali a riflessioni sui cambiamenti climatici in atto

19/07/2021

In ricordo di Gian Battista Forti

Si è svolta questa domenica a Vallio Terme la passeggiata ciclistica in ricordo del valliese appassionato della bici

19/07/2021

Roberto Scandella Cavaliere Ufficiale

Anche l’ex bancario valliese a lungo amministratore pubblico valsabbino fra gli insigniti dell’onorificenza del Presidente della Repubblica

16/07/2021

I primi 50 di Paola

Tanti auguri a Paola Fumana, di Vallio Terme, che oggi, 16 luglio, raggiunge il mezzo secolo

28/06/2021

«Biblio-Game», il gioco per riscoprire la socialità

Una serie di serate gratuite per cimentarsi in giochi di società per tutti i gusti e adatti a tutte le età come strumento di aggregazione

22/06/2021

Associazioni d'arma, finanziati progetti

Anche numerose associazioni valsabbine sono beneficiarie del contributo del bando di Regione Lombardia. Floriano Massardi (Lega): “Coronamento lungo percorso, estrema soddisfazione per le assegnazioni dei contributi”

08/06/2021

La risposta del Prefetto

In merito alla richiesta da parte dei sindaci che amministrano il territoio delle "Coste", il tratto di 237 del Caffaro su cui avvengono numerosi incidenti, arriva anche una nota del Prefetto

(5)