21 Maggio 2016, 09.51
Vallio Terme
Marcia di regolarità in montagna

20° Trofeo Gam Vallio Terme

di Emanuele Corti

Una fresca domenica di maggio ha accolto la centuria di atleti della regolarità che sono accorsi a Vallio Terme per giocarsi la 20ª edizione del trofeo Gam Vallio Terme messo in palio come sempre dall'omonima società e che era valido come 6ª prova del Regionale individuale


La prova valsabbina ha avuto come massima asperità di giornata i 726 metri della Rocca di Bernacco, panoramico "becco" dall'inconfondibile profilo. Dopo l'avvio abbastanza tranquillo, inizia l'avvicinamento costante al 5° settore, che scollinerà appunto sul menzionato scoglio: sono 4 settori con frequenti strappi quelli che avvicinano i concorrenti all'unica vera salita di giornata.

Il settore decisivo per la classifica risulterà però la lunga discesa che porterà i concorrenti al traguardo di Vallio: in questo settore tantissimi sono coloro che lasciano per strada le aspirazioni di vittoria.

Nella classifica senior spicca l'eccellente prestazione (66 le sue penalità totali) del ventottenne Massimo Bonzanini, della Spac Paitone, che vince la sua prima gara individuale in carriera; alle sue spalle si colloca il 50enne Francesco Galuppini, forte marciatore del Gsa Rezzato; terza piazza al navigato Franco Gatta, bovegnese in forza al Gam Sarezzo.

Tra i master il successo arride a Vito Pace del Gam Ana Bione, bravo a cogliere la chance vittoriosa,; seconda piazza per Raffaele Scaglia, del Rezzato, che sta tornando su ottimi livelli; gradino basso del podio infine per Gianpaolo Rossini, presidente/atleta dell'As Cailinese, al rientro dopo qualche domenica di riposo forzato.

Tra gli amatori del gentil sesso sugli scudi, con l'ottima performance e meritata vittoria, Renata Pintossi del Gsa San Giovanni, 74 le su penalità, ha preceduto il bravissimo Mauro Archetti, del Rezzato, vincitore 8 giorni fa in val Seriana, e Grazia Mangili, del Gsa Botticino Mattina, sempre sul podio in quest'ultimo periodo.

Tra gli junior vittoria "casalinga" della gavardese Angela Rivetta, tesserata per il Gs Genzianella di Coggiola (BI), mentre tra i cadetti/ragazzi continua il monologo di Federico Maccarinelli, del Paitone.

Tra le società rispunta e vince il Gsa San Giovanni, che regola nell'ordine Gsa Rezzato e Spac Paitone.

Domenica 22 maggio si aggiudica il primo titolo 2016; gli atleti saranno impegnati a Coggiola in provincia di Biella nel trofeo "Memorial Ennio Baravaglio e Claudio Cerruti Launone a.m.", prova unica a pattuglie di 3 elementi che designerà i primi tricolori dell'anno.

In foto, i premiati:
. Massimo Bonzanini
. Vito Pace
. Renata Pintossi
. Gsa San Giovanni


Aggiungi commento:

Vedi anche
27/05/2017 08:23

21° Trofeo Gam Vallio Terme La 4^ prova del campionato regionale Lombardo individuale prende il via da Vallio Terme, dove il Gruppo Amici della Montagna, organizza con la consueta perizia la 21^ edizione del trofeo "Gam Vallio Terme".

27/06/2015 08:57

Trofeo Gam Vallio Terme, 19^ edizione Il primo giorno d'estate rimane sul calendario, al via di questo 19° trofeo "Gam Vallio terme", organizzato dall'omonima società, un'inconsueta frescura accompagna la centuria di atleti accorsi per disputarsi questa 7^ prova del regionale

10/09/2019 10:35

Dominio valsabbino al Trofeo As Cailinese I marciatori del Gam Vallio Terme e della Spac Paitone hanno rispettivamente conquistato la gara e il titolo regionale

20/03/2016 08:00

Il 44° Trofeo As Cailinese parla valsabbino Ancora gli atleti del Gam Vallio Terme protagonisti del 44° Trofeo As Cailinese che ha dato il via al campionato regionale a coppie con diverse novità

16/06/2019 07:45

Trofeo Gam Vallio Terme, 23^ edizione Con la disputa della 23^ edizione del trofeo Gam Vallio Terme, organizzata come sempre dall'omonina società, si è giunti alla 5^ prova del campionato regionale individuale




Altre da Vallio Terme
01/05/2021

Due ipotesi per la nuova palestra

Tra le opere pubbliche del bilancio 2021 anche il progetto della nuova palestra comunale per la quale si stanno vagliando due collocazioni

28/04/2021

Spranghe chiodate lungo i sentieri

È già la seconda in meno di un mese ritrovata lungo i sentieri montani molto frequentati da biker e camminatori

23/04/2021

Anpi, manifestazione unitaria per il 25 Aprile

La sezione ANPI della Bassa Valle Sabbia in collaborazione con i Comuni organizza tre celebrazioni in contemporanea a Prevalle, Villanuova sul Clisi e Gavardo con le sole delegazioni di amministrazioni e associazioni

06/04/2021

Sassi colorati regalano sorrisi

Anche nel paese termale valsabbino si è diffuso il fenomeno social che vede coinvolti i bambini nelle vesti di giovani artisti

05/04/2021

Casa don Bosco, per un servizio agli oratori

È un’esperienza vocazionale e di servizio per le parrocchie della zona quella che sta coinvolgendo quattro giovani ospiti presso la canonica di Sopraponte

02/04/2021

Insegnante a processo per la morte di Alessio

E’ stato aggiornato al 30 giugno il processo per omicidio colposo a carico dell’insegnante del 13enne Alessio Quaini, stroncato da un malore durante un’uscita didattica sette anni fa

30/03/2021

Riprogrammate le prenotazioni all'hub di Gavardo anche per gli altri Comuni

Dopo le pressioni dei sindaci e grazie alla collaborazione istituzionale anche per i gli over 80 di Vallio Terme, Prevalle, Muscoline e Villanuova sul Clisi le prenotazioni per le vaccinazioni anticovid presso altri centri vaccinali saranno tutte riprogrammate presso il centro valsabbino

30/03/2021

Di donne e di stelle

Sarà trasmesso online lo spettacolo ideato da Amministrazione comunale di Vallio Terme in collaborazione con la Biblioteca comunale, l’associazione ‘Il Musicante' e il gruppo di lettura ‘I Mondi di Carta' dedicato a due donne speciali: Margherita Hack e Samantha Cristoforetti

26/03/2021

Da non credere

In meno di due ore, allo stesso automobilista e dalla stessa pattuglia, sono state sequestrate due auto perché entrambe sprovviste di assicurazione

15/03/2021

Storico passaggio della stecca

Dopo 27 anni di capogruppo Sergio Berardi ha lasciato la guida delle penne nere valliesi a uno dei soci più giovani