06 Luglio 2019, 08.38
Marcia di regolarità in montagna

Trofeo Daniela Ghislanzoni

di Emanuele Corti

Penultima delle 7 prove del Campionato Regionale Individuale Lombardo quella svoltasi a Rossino, frazione di Calolziocorte


Si tratta del 3° Trofeo Daniela Ghislanzoni, 6^ prova del Campionato Regionale Individuale

A Rossino, frazione di Calolziocorte, il Gruppo Escursionisti Foppenico Dinamo ha da alcuni anni delocalizzato la logistica  per organizzare la propria manifestazione di regolarità in montagna.

La 3^ edizione del "Trofeo Daniela Ghislanzoni" è una delle gare storiche del circus in quanto affonda le proprie radici sul finire degli anni '70 (dapprima "trofeo Tentori" quindi "Trofeo Losa") ; lecito aspettarsi da questa prova una gara di carattere e sostanza, aspettative che sono andate deluse dal tracciato piuttosto banale e con lunghissimi tratti di asfalto che l'hanno resa alquanto monotona.

Con siffatte caratteristiche legittime le aspettative di performance rilevanti, che in verità non sono mai scontate, ma vista l'impronta del percorso, questa volta si sono puntualmente verificate.

Ben 12 degli 85 partenti sotto il muro delle 100 penalità, a cominciare da Mauro Panelli presidente/atleta del Gsa San Giovanni che sfodera l'ennesima maiuscola prestazione, 19 penalità totali, e conquista la sua 4^ vittoria stagionale (arricchita da altri 5 podi) annichilendo la concorrenza tra i master;.
Severino Bonetti del Gsa Rezzato  con 51 penalità, bastevoli spesso per conquistare il successo, deve accontentarsi della piazza d'onore.
Terzo posto alfine a Franco Gatta, bovegnese in forza al Gam Sarezzo Sant'Emiliano con 62 penalità.

Anche fra i senior la la vittoria è frutto di un'eccellente prestazione: la produce Flavio Zanola, fortissimo atleta della Spac Paitone, che spiazza la concorrenza con 32 penalità, secondo posto per il bravissimo Nazzareno Polini del Gam Vallio Terme,84 penalità mentre il gradino basso del podio è conquistato da Domenico Martino dell'Uep Nese (BG) (94).

Tra gli amatori bella vittoria per l'over 70 Ignazio Mandelli, lecchese in forza al Gs Genzianella di Coggiola (BI) 65 penalità, secondo posto per l'intramontabile Gianmario Pegurri del Gs Marienelli di Comenduno (BG), gradino basso del podio a Giuseppe Anghileri dell'Osa Valmadrera (LC).

Tra i cadetti / ragazzi
è sempre Federico Maccarinelli del Paitone a dettar legge, notevole la prestazione che l'avrebbe proiettato tra i primi in classifica anche tra gli adulti. Secondo posto ad Annalisa Corti del Vallio Terme, terzo posto per Matteo Bertella del San Giovanni.

Vittoria per la Spac Paitone tra le società, seguita dal Gam Vallio terme e dal Gs Marinelli

Classifiche su https://www.marciaregolarita.it/

.in foto i podi Master; Senior; Amatori.




Aggiungi commento:

Vedi anche
24/06/2017 09:00

A Calolziocorte per la 6ª prova dell'individuale lombardo Sesto appuntamento stagionale col campionato regionale lombardo individuale in quel di Rossino, grazioso balcone sul lago di Lecco posto alle spalle di Calolziocorte dove opera il Gruppo Escursionisti Foppenico promotore da oltre trent'anni di questa manifestazione

15/09/2018 09:49

Trofei Daniela Ghislanzoni e Andrea e Luisella Losa I risultati della nona e ultima prova – organizzata dal Gruppo Escursionisti Foppenico di Calolziocorte - del Campionato regionale lombardo individuale, iniziato nel mese di marzo 

21/04/2018 09:18

Trofeo Emilio e Giancarlo Ratti A Valmadrera la seconda prova del campionato regionale individuale, una delle più temuta del panorama agonistico della marcia di regolarità in montagna

23/03/2019 10:00

A Mazzano il 34° Trofeo Renato Malossini Dopo la pausa invernale, sono iniziate le gare di marcia di regolarità in montagna targate Fie, con la prima prova di campionato regionale lombardo individuale

12/05/2018 10:34

Trofeo Monte Prealba Svolta decisamente agonistica per la 44ª edizione del Trofeo “Monte Prealba” disputata a Bione, valida come seconda delle quattro prove del Campionato Italiano Individuale  




Altre da Sport
13/05/2021

Storo, società ciclistica di ieri e di oggi

E' appena iniziato il giro d'Italia, ed appassionato di ciclismo come sono,  la mia mente è corsa ai tanti ricordi che ho di questo sport meraviglioso

10/05/2021

La 14ª Sunset Bike rinviata al 2022

Dopo aver analizzato una serie di fattori, la Polisportiva Pertica Bassa a malincuore ha deciso di rinviare ancora di un anno la Granfondo delle Pertiche, ma per la prossima estate si prevedono altre manifestazioni

10/05/2021

Vela, a Salò domina Squizzato

Primo evento della stagione lo scorso weekend per la Canottieri Garda. La prima Regata Nazionale 2.4 mR è stata dominata da Antonio Squizzato

10/05/2021

Sconfitta contro la capolista

Contro i bergamaschi del Nembro la Tecnoace gioca alla pari tutti e tre i set arrendendosi però nel finale dei parziali

10/05/2021

Finalmente si riparte...

Nei giorni scorsi si è riunito il Direttivo del Club Alpino di Vestone e si è decisa la riapertura dell’attività per gruppi del “CAI dei grandi” e per l’Alpinismo Giovanile

07/05/2021

Filippo Tagliani, un valsabbino al Giro

Il ciclista gavardese, da poco professionista, dopo la Milano-Sanremo percorrerà le strade del Giro d’Italia con la maglia dell’Androni, unico bresciano nella corsa rosa

07/05/2021

Pronti, via!

Ci sarà anche la valsabbina Valsir alla 104esima edizione del Giro d'Italia. Lo farà da sponsor ufficiale e con uno squadrone che parteciperà al "Giro-E", quello dedicato alle biciclette con pedalata assistita

03/05/2021

Al via le iscrizioni per la Ivars Tre Campanili

Sono ufficialmente aperte le iscrizioni per la mezza maratona di corsa in montagna di Vestone in calendario il prossimo 4 luglio

03/05/2021

«Kinder Joy of Moving», Vanelo vince la prima tappa

La regata del Circuito Optimist Italia, organizzata da Univela Sailing e Canottieri Garda Salò, in cui hanno gareggiato 275 velisti, ha visto vincitore Leonardo Vanelo

03/05/2021

Vittoria contro la capolista

Contro una squadra in piena lotta per la promozione in serie B i ragazzi di Caldera e Zanaglio giocano un’ottima pallavolo conquistando i tre punti in palio