15 Luglio 2021, 15.30
Salò Garda
Ambiente

Goletta dei Laghi, tre punti fortemente inquinati, fra cui Salò

di Redazione

Anche quest'anno Legambiente ha monitorato le acque delle spiagge del Garda. In merito al depuratore del Comune gardesani anche per l'associazione ambientalista la collocazione deve rimanere nel bacino gardesano e non sul Chiese


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...





Vedi anche
16/07/2014 08:21

Legambiente lancia salvaacque La Goletta dei Laghi ha presentato i risultati del monitoraggio sulla sponda bresciana del Garda e fa il bilancio sullo stato di salute dei laghi lombardi. Quattro su dieci i punti inquinati o fortemente inquinati sul Benaco. “Ecco l'elenco delle opere da avviare subito per salvare i laghi della Lombardia”

12/07/2013 08:00

Garda, acque inquinate alle foci dei torrenti Sono le foci dei corsi d'acqua i punti critici del lago secondo la Goletta dei laghi di Legambiente: bocciati il Rio Barbarano e il canale delle Rive a Sal; altre criticit a Padenghe, Rivoltella e Toscolano

30/06/2008 00:00

La Goletta dei laghi ispeziona Idro e Iseo partita sabato da Lovere con la previsione di visitare anche Idro, la quarta tappa della Goletta dei laghi- Cigno azzurro, la campagna itinerante di Legambiente per il monitoraggio delle acque di balneazione lacustri.

20/07/2011 08:00

«Garda fortemente inquinato» Le analisi della Goletta dei laghi hanno registrato 11 punti del Benaco fuori norma, sette sulla sponda bresciana, in prossimit delle foci dei torrenti.

12/11/2019 12:48

«Tocca al Garda depurare le sue acque» «Ogni bacino idrologico-imbrifero deve provvedere alla depurazione dei propri reflui fognari, così come sancito dal T.U. Ambiente» afferma Legambiente intervenendo sulla questione Garda-Valsabbia




Altre da Garda
18/09/2021

Alparone: «Lavoro di squadra con il territorio»

Il nuovo direttore generale di Asst Garda ha presentato la sua nuova squadra dirigenziale e ha annunciato novità anche per Gavardo e Nozza

17/09/2021

Depositata l'interpellanza al ministro Cingolani

Al centro i costi dell'opera e le sue conseguenze sul fiume Chiese. Nel frattempo il presidio al Broletto prosegue, e questa domenica si terrà un'assemblea pubblica dei volontari

17/09/2021

Uno sportello anti violenza anche in Valle Sabbia

E’ stato inaugurato a Sabbio Chiese, la cui comunità è in lutto per la scomparsa di Giusi, uccisa dal marito mentre usciva di casa. Sarà un aiuto concreto per le donne vittime di violenza, anche nella prevenzione

16/09/2021

Strade chiuse, passa la Colnago

Domenica mattina anche le strade della Valle Sabbia saranno temporaneamente chiuse al traffico per il passaggio della granfondo ciclistica

16/09/2021

Società Canottieri Garda: 130 anni per lo sport

Il Rotary Valle Sabbia in visita alla società sportiva salodiana, che accoglie numerosi soci valsabbini

13/09/2021

Asst Garda, il nuovo direttore generale si presenta

Comincerà con una visita in tutti i presidi dell'Azianda socio sanitaria territoriale il nuovo incarico del dott. Mario Alparone alla guida della struttura gardesana e valsabbina

13/09/2021

Il fronte del Chiese prepara il ricorso

Nel frattempo i comuni di Gavardo, Prevalle, Muscoline e Montichiari predispongono il ricorso contro la nomina del Commissario straordinario. Obiettivo ottenere a breve una sentenza di sospensiva

13/09/2021

Il caso del depuratore approda a Bruxelles

Sollevata dall’europarlamentare dei Verdi Eleonora Evi, la questione della realizzazione del doppio depuratore a Gavardo e Montichiari è giunta in Commissione Europea

12/09/2021

In duemila in piazza contro il depuratore

Una protesta stanziale, ma solidale e piena di vita quella di ieri pomeriggio in città. Striscioni, canti e slogan per difendere il Chiese dal “deturpatore”. E il Presidio non si ferma

12/09/2021

«Qui nessuno ce lo Chiese»

Il titolo della canzone di Luca Rassu ben si addice a riassumere le posizioni espresse dai partecipanti alla protesta contro il depuratore. Il territorio continua a sentirsi escluso da una decisione che lo riguarda così da vicino