19 Aprile 2020, 12.04
Roè Volciano
Lettere

Libri sì, libri no

di Maria Elisa Delai

Il 14 aprile 2020 ho letto su questo giornale l'articolo "I libri della biblioteca a casa tua", a proposito della consegna di libri a domicilio da parte della Biblioteca del Comune di Roè Volciano


Con soddisfazione ho accolto l'iniziativa perché la lettura, ad ogni livello, favorisce l'arricchimento culturale e, in questo triste frangente, fa sentire le Istituzioni, che devono prendersi cura dei cittadini a 360°, più vicine.

Tre giorni dopo, su Facebook, leggo la comunicazione, stavolta a firma del Responsabile di servizio, che non è possibile attivare il prestito a seguito di una indicazione del giorno precedente di Regione Lombardia, che si esprime in modo sfavorevole al prestito a domicilio.
Sembra che il servizio, per quanto specificato da Regione, possa mettere a rischio la salute dei cittadini.

Mi chiedo allora: tutti i servizi a domicilio volti a favorire il rispetto della norma, ormai ben nota, "io resto a casa" favoriscono il diffondersi del virus?
Mi si obietterà che certi servizi soddisfano l'esigenza di approvvigionamento primaria di beni indispensabili; allora, forse, la cultura non è ritenuta un bene essenziale?

Ricordo che il Sommo Poeta, Dante Alighieri, al Canto XXVI dell'Inferno nella Commedia metteva in bocca queste parole ad Ulisse, il quale spronava i suoi compagni esortandoli a continuare il viaggio: "Considerate la vostra semenza: fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza."

Tutto questo mi ha amareggiato e deluso, poiché io come altri cittadini adulti e bambini avevamo già sperato in una nuova risorsa.

La mia osservazione scaturisce solamente dalle contraddizioni continue, da parte degli Enti preposti, di norme ambigue che caratterizzano questo periodo così infausto e nel quale solo dovremmo piangere i nostri morti e riflettere sulla limitatezza della specie umana nei confronti del mondo in cui viviamo.
Le Istituzioni, nei loro vari ordini, sono al servizio dei cittadini, utilizzano fondi di cittadini e dovrebbero tendere al bene di essi, posto che se lo siano dato come obiettivo e l'abbiano condiviso.

Auguro buon lavoro a tutti coloro i quali sono impegnati in questo difficile compito e che ogni cittadino di questa società possa goderne al meglio.

Distinti saluti
Maria Elisa Delai



Vedi anche
24/03/2020 08:07

La Biblioteca è chiusa, il prestito digitale no L’emergenza coronavirus ha costretto la Biblioteca di Storo - come tutte - a chiudere i battenti, ma i servizi online proseguono regolarmente e tutti i prestiti sono stati rinnovati fino alla riapertura

10/04/2020 12:24

Co.Ba.Li.Tu' libri e tutorial al tempo del Coronavirus Letture ad alta voce in streaming: le ha pensate per i tutti i piccoli lettori la Biblioteca Comunale di Vobarno

27/03/2020 16:00

A Prevalle la biblioteca è a casa tua “Anche se la biblioteca è chiusa, la biblioteca siamo noi”. Parola del bibliotecario Giovanni De Lucia e del delegato alla Cultura Adriano Filippa, che lanciano sul canale YouTube del Comune alcune iniziative per bambini, ma non solo
• VIDEO

14/04/2020 10:00

I libri della biblioteca a casa tua E’ importante nutrire la mente quanto il corpo. Ne sono convinti i responsabili della Biblioteca di Roè Volciano, che con il protrarsi dell'isolamento hanno attivato un servizio di consegna libri a domicilio

29/02/2020 08:00

Biblioteca nuovamente agibile Risolto il problema del riscaldamento, la raccolta civica di Paitone torna nuovamente a disposizione dei lettori da lunedì, salvo la proroga delle limitazioni per il coronavirus



Altre da Roè Volciano
28/12/2020

Neve, qualche problema alla viabilità

Situazione delle strade in Valle Sabbia sotto controllo. Qualche problema per alberi caduti

23/12/2020

«Bitelli»... da sfondamento

Salta la marcia e la macchina asfaltatrice diventa inarrestabile. Tanta la paura, solo danni materiali

22/12/2020

Servizi... social

Da un paio di settimane almeno un uomo vive fra l’interno e l’esterno dell’Italmark di Roè Volciano. E sui social scatta la solidarietà

20/12/2020

Controlli anti-Covid

Anche l’inosservanza della normativa per contrastare il Coronavirus all’attenzione degli agenti della Locale che hanno sanzionato cittadini e pubblici esercizi

20/12/2020

Spaccio tra giovanissimi

Gli agenti della Polizia locale della Valle Sabbia hanno documentate più di 100 cessioni di stupefacenti: tre minori denunciati, molti i segnalati alla Prefettura

15/12/2020

Scontro auto moto

Violentissimo incidente quello che in via Marconi a Roè Volciano ha coinvolto una motocicletta ed un’autovettura. Grave un ragazzo di 16 anni

12/12/2020

Clienti ai tavoli, chiuso un altro ristorante

In 12 per… l’ultimo pranzo: stavano consumavano al desco incuranti delle regole anti covid e sono stati tutti sanzionati dagli agenti della Polizia di Stato. Chiuso per cinque giorni il locale

05/12/2020

Di Natale - Bertelli Spa, leader nei cilindri telescopici

L’azienda, con sede a Roè Volciano, progetta e realizza appositi supporti per la movimentazione dei carichi. Quasi tre anni fa l’adesione al circuito di AIB Confindustria Brescia

25/11/2020

Focolaio nella Rsa di Roè Volciano

Il comune valsabbino ha avuto un balzo di contagi nel mese di novembre, che sono più che raddoppiati: particolarmente colpita anche la casa di riposo dove si sono registrati 9 decessi

24/11/2020

Un ringraziamento e una precisazione

In merito al bell’articolo che il maestro John ha dedicato alle bande musicali, riceviamo e pubblichiamo la lettera della presidente della banda di Roè Volciano