25 Luglio 2019, 10.14
Pertica Alta
Eventi

«C'era una volta Pertica Alta»

di Redazione

Rispolverati e tolti dai cassetti di casa, le cartoline e gli scatti raffiguranti le frazioni del Comune montano dal primo Dopoguerra agli anni Settanta faranno bella mostra di sé in un’esposizione che inaugurerà questa domenica, 28 luglio


Cartoline e fotografie delle frazioni di Pertica Alta, dal primo Dopoguerra agli anni Settanta circa, che raffigurano com’erano decenni or sono gli scorci e i panorami che oggi tutti noi possiamo ammirare.
 
È il contenuto della mostra che verrà inaugurata questa domenica sera, 28 luglio, alle 20.30 presso il Centro Studi Museali Interattivo di Pertica Alta.
 
L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Pertica Alta e ha visto la collaborazione di Matteo Bertoni, un giovane Consigliere comunale locale che ha raccolto fotografie e cartoline delle varie località di Pertica Alta.
 
La ricerca è iniziata qualche mese fa quasi per caso, ma ad oggi si possono contare circa 60 scatti, provenienti da varie fonti: si passa dal cassetto di casa di persone del posto a negozi di Milano o Roma.
 
Si spera che questa sia solo una prima parte, perché si può pensare che in un secondo momento altre persone vogliano condividere con il resto della comunità questo piccolo grande tesoro che, più o meno gelosamente, nascondono nei cassetti di casa. La ricerca di questo materiale è sempre attiva.
 
Ogni fotografia, poi, è stata corredata da una propria didascalia contenente il decennio a cui si riferisce e una generica descrizione, il che permette di conoscere e di raccontare più da vicino la storia del paese e soprattutto di vedere - non solo nelle parole dei vari libri, ma anche con i propri occhi - come nel corso di un secolo sia cambiato l'ambiente che viviamo ogni giorno.
 
E perché no, raccontare anche qualche storia non proprio “di primordine”, ma che comunque fa parte di noi. Del nostro passato. Del nostro essere.
 
Durante la serata inaugurale verranno lette alcune poesie della poetessa bresciana Lina Polenghi Bertarelli tratte dal libro "Livemmo – Paesello di montagna" che nel mese di giugno ha "compiuto" 80 anni dalla sua prima pubblicazione.
 
In seguito la mostra sarà visitabile la sera dalle 20 alle 22 circa, fino a sabato 3 agosto.
 


Aggiungi commento:

Vedi anche
03/06/2019 11:20

Inaugurato il Museo interattivo della cultura prealpina Un patrimonio non solo degli abitanti di Pertica Alta, ma di chiunque ami il paese e voglia viverlo condividendo idee e progetti. L’inaugurazione ieri pomeriggio nella frazione di Livemmo 

23/01/2020 12:00

I caratteri del Carnevale di Livemmo Questo venerdì sera presso la sala consigliare di Pertica Alta un incontro promosso dall'amministrazione comunale e dal Centro Studi musicali interattivo di Cultura Prealpina dedicato al Carnevale di Livemmo

29/12/2014 10:53

Albergo «Prealpi» Quando a Livemmo salivano a villeggiare politici di spicco e personalità della cultura bresciana

15/06/2017 11:18

A Livemmo il 1° Trofeo Pertica Alta Si svolgerà questo venerdì 16 giugno a Livemmo di Pertica Alta la prima edizione della gara podistica competitiva e non competitiva aperta a tutti

03/08/2018 10:30

I portali in pietra di Livemmo Le vicende storiche e culturali che li riguardano saranno oggetto questa domenica, 5 agosto, di una serata organizzata dal Comune di Pertica Alta in collaborazione con il Centro Studi Museali di Cultura Prealpina 




Altre da Pertica Alta
09/12/2021

Un calendario che racconta

Nel lunario 2022 dell'associazione culturale "Riflessi di Luce" i fatti che hanno segnato l'evoluzione valligiana e perticarola

02/12/2021

Una panchina rossa a Lavino

Sarà inaugurata questa domenica pomeriggio nella frazione di Pertica Alta per iniziativa del gruppo Oratorio

28/11/2021

Mercatini annullati

A causa del maltempo i Mercatini di Natale previsti per questo pomeriggio a Livemmo sono stati annullati

26/11/2021

Tornano i Mercatini di Natale a Livemmo

Dopo la sospensione dello scorso anno, tornano domenica pomeriggio le tradizionali bancherelle con un momento di festa con gli zampognari

03/11/2021

«Meglio un profilo sobrio»

Con riferimento alle considerazioni di "valsabbino refrattario" a proposito della serata all'Auditorium di Vestone di sabato 30 ottobre ritengo di dover fare alcune precisazioni

(1)
02/11/2021

Quale riconciliazione?

«Abbiamo appreso nei giorni scorsi del convegno promosso dall’associazione amici della storia di Vestone dal titolo “Paolo Giacomini: una giovane vita spezzata per amor di patria”...»

(1)
31/10/2021

«Avevano, anche i belpratesi, ingrossato le fila di quei battaglioni»

Giuseppe Biati, presidente del “Centro Studi della Brigata Giacomo Perlasca delle Fiamme Verdi e la Resistenza Bresciana”, ci invia una riflessione sui tragici fatti che hanno fatto seguito all'8 settembre 1943. Pubblichiamo volentieri

07/10/2021

Omaggio ai Caduti della Brigata «Perlasca»

Puntuale la seconda domenica di ottobre torna l'appuntamento presso la chiesa di Sant'Andrea in ricordo dei "Ribelli per amore"

10/09/2021

La transumanza

A Odeno rivive una tradizione che si ripete ad ogni cambio di stagione. Un’occasione per valorizzare il lavoro in malga