06 Giugno 2016, 15.42
Vallio Terme Paitone
Marcia di regolarità in montagna

6° Trofeo Emilio e Giancarlo Ratti

di Emanuele Corti

Una competizione tecnicamente ostica in particolar modo nelle due ripide discese quella andata in scena a Valmadrera, in provincia di Lecco


L'Organizzazione Sportiva Alpinisti di Valmadrera, in provincia di Lecco, una società che coi suoi 900 tesserati e attività in ogni ambito sportivo che si svolga in montagna opera nella F.I.E. dal lontano 1961, ha proposto per gli atleti della regolarità il suo annuale appuntamento sportivo: il trofeo Emilio e Giancarlo Ratti a.m., nonché 56^ Coppa Lucio e Pietro Vassena, 7° appuntamento regionale individuale.

Gli agonisti della specialità si sono misurati su un percorso riveduto e corretto all’ultim’ora dall'organizzazione: un atto dovuto per non compromettere la sicurezza degli atleti stessi, in previsione del peggioramento meteo che puntualmente si è presentato. Ne è nata una competizione tecnicamente ostica in particolar modo nelle due ripide discese, rese insidiose dalla pioggia battente alternate comunque a settori mai banali.

Alla fine nelle classifiche di giornata solo 4 atleti riescono a non oltrepassare il muro delle 100 penalità; fa bene l'aria lecchese a Tiziano Uberti, del Gsa San Giovanni, che bissa, con un'altra bella prova, il successo d'inizio aprile a Galbiate, grazie ad una condotta di gara impeccabile; alle sue spalle si piazza Marco Tabarelli, del Gam Vallio Terme, in un ottimo stato di forma, mentre al terzo posto si rivede il bravissimo Flavio Zanola, della Spac Paitone.

Nei master la vittoria arride all'eccellente Antonio Righetti, del Paitone; ha preceduto Raffaele Scaglia, del Gsa Rezzato, spesso sul podio nelle ultime gare, e Adriano Secomandi, dell'Uep Nese, 3°, che non desterebbe notizia se non per il suo anno di nascita: 1939.

Tra gli amatori continua il dominio di Grazia Mangili, del Gsa Botticino Mattina, che fa anche la migliore prestazione di giornata con 74 penalità; alle sue spalle si collocano rispettivamente Paolo Belleri, del San Giovanni, autentica e positiva sorpresa di giornata, e Marina Rovetta, del Vallio Terme.

Nei cadetti/ragazzi gara senza storia e vittoria per Federico Maccarinelli, del Paitone; secondo posto a Nicolò Dell'Oro, dell'Osa Valmadrera, che ha a sua vola preceduto il compagno Gabriele Brambilla.

Fra gli juniores è ancora Roberto Massardi, del Vallio a gioire per la vittoria; alle sue spalle si pazza Gloria Panelli, del San Giovanni, e Luca Rusconi, dell'Osa. Società infine che vedono l'ennesimo trionfo del Gam Vallio Terme, seconda è la Spac Paitone e terza il Gsa San Giovanni.

Tutte le notizie su www.marciaregolarita.it


Aggiungi commento:
Vedi anche
10/09/2019 10:35

Dominio valsabbino al Trofeo As Cailinese I marciatori del Gam Vallio Terme e della Spac Paitone hanno rispettivamente conquistato la gara e il titolo regionale

24/04/2016 09:00

11ª Coppa città di Albino Si è svolto in Val Seriana, precisamente a Comenduno di Albino, la seconda prova campionato regionale Lombardo a coppie, con buoni risultati per il Gam Vallio Terme e la Spac Paitone

21/09/2019 09:00

La Spac Paitone vince i Campionati Italiani per associazioni La 40esima edizione, andata in scena il 7 e 8 settembre scorso a Ponte di Legno, ha visto trionfare la società valsabbina. Terzi i campioni uscenti del Gam Vallio Terme

27/05/2017 08:23

21° Trofeo Gam Vallio Terme La 4^ prova del campionato regionale Lombardo individuale prende il via da Vallio Terme, dove il Gruppo Amici della Montagna, organizza con la consueta perizia la 21^ edizione del trofeo "Gam Vallio Terme".

21/05/2016 09:51

20° Trofeo Gam Vallio Terme Una fresca domenica di maggio ha accolto la centuria di atleti della regolarità che sono accorsi a Vallio Terme per giocarsi la 20ª edizione del trofeo Gam Vallio Terme messo in palio come sempre dall'omonima società e che era valido come 6ª prova del Regionale individuale



Altre da Vallio Terme
25/02/2021

«Crisalide»

Celso Furlotti, artista poliedrico di Vallio Terme, stavolta si è cimentato con l’arte della musica

12/02/2021

Tornante pericoloso, la provinciale si allarga

L’intervento di messa in sicurezza del tratto di strada all’inizio della salita delle Coste era atteso da anni e ora sarà realizzato

(1)
03/02/2021

Casa delle Associazioni, aperto il cantiere

Al via i lavori per la nuova struttura comunale che funzionerà da magazzino e come luogo a disposizione dei sodalizi del paese

01/02/2021

Visita istituzionale

Sabato mattina in municipio a Vallio Terme la sindaca ha accolto l’onorevole Paolo Formentini, parlamentare della Lega

26/01/2021

Corsi d'acqua in sicurezza

Dopo la sistemazione di alcuni punti critici dell’alveo del torrente Vrenda, ora è toccato ad alcuni corsi d’acqua del reticolo idrico minore

19/01/2021

In ricordo di Luigi Agostini

Le comunità di Nave e di Vallio Terme ieri hanno reso l'ultimo saluto al dr. Luigi Agostini, con un omaggio come uomo delle istitutuzioni e insigne storico locale

17/01/2021

Addio a Luigi Agostini

I funerali questo lunedì a Nave ma sarà sepolto a Vallio Terme, il suo paese natio al quale ha dedicato molti libri di storia locale

08/01/2021

Nuovi orari al Centro di Raccolta

L’isola ecologica del comune valsabbino, cui fanno riferimento anche i residenti in altri due comuni limitrofi, ha subito alcune modifiche negli orari di apertura

22/12/2020

Ventidue opere con fondi regionali

Il consigliere regionale valsabbino della Lega, Floriano Massardi: “Oltre 12 milioni di euro impegnati nel bilancio di previsione 2021-2023 per il territorio bresciano con i miei ordini del giorno per la realizzazione di importanti opere nei comuni nei comuni bresciani”

25/11/2020

Massardi: «Acque del territorio negli agriturismi lombardi»

Il consigliere regionale valsabbino della Lega in merito alla Legge di revisione normativa ordinamentale: «Il nostro territorio offre acque dalla qualità eccellente e la loro valorizzazione non è sicuramente cosa secondaria»

(2)