07 Aprile 2021, 07.35
Eco del Perlasca

Alla scoperta della mitologia greca con Percy Jackson

di Anna Maggi

La mitologia greca è, da sempre, qualcosa di affascinante, ma al tempo stesso complesso e lontano da noi


Abbiamo sentito parlare tante volte di Zeus, sua moglie Era, la bella Afrodite, Apollo, Ares e delle storie di cui sono protagonisti, ma… se gli dei dell’antica Grecia esistessero davvero e vivessero in mezzo a noi come comuni mortali?

Rick Riordan, autore di romanzi fantasy young-adult celebri in tutto il mondo, si è proprio ispirato a questo mondo mitologico per scrivere una delle sue opere più famose, ovvero Percy Jackson e gli Dei dell’Olimpo: composta da cinque libri, questa saga vede come personaggio principale proprio Percy Jackson, un ragazzo di dodici anni che vive a New York e che scopre, nonostante all’inizio non ci creda, di essere il figlio del dio dei mari Poseidone.

Percy viene così a conoscenza dell’esistenza degli dei e dei semidei, ragazzi nati dall’unione tra un dio ed un mortale, proprio come lui; la natura di semidio, nonostante offra dei poteri, è anche fonte di pericoli come mostri mitologici e dei arrabbiati…
Fortunatamente, Percy è sempre affiancato dai suoi due fidati amici, ovvero la saggia Annabeth, figlia di Atena, e il satiro Grover; inoltre, per i semidei esiste un posto chiamato “Campo Mezzosangue” dove possono stare al sicuro dai mostri, allenarsi ma soprattutto stringere amicizie.

Incombe però un pericolo sull’Olimpo e sul mondo intero: il malvagio Crono, re dei titani esiliato per secoli nelle profondità del Tartaro, sta per essere risvegliato e ha intenzione di distruggere tutto ciò che conosciamo per creare un universo su cui regnare da tiranno.
Ma chi mai vorrebbe risvegliare una creatura tanto malvagia e potente? E’ compito di Percy Jackson scoprirlo, dato che una profezia proveniente dall’Oracolo sostiene che il destino del mondo si trovi proprio nelle sue mani e che solo lui abbia il potere di salvarlo o di distruggerlo.

Il protagonista parte così all’avventura a fianco di vecchi e nuovi amici per fermare il terribile Crono e la distruzione del mondo: combatte contro mostri spaventosi, incontra alcuni Dei disposti ad aiutarlo e altri invece più vendicativi, conosce nuove creature e scopre l’importanza dell’amicizia, arma indispensabile per sconfiggere il perfido titano.

L’autore di Percy Jackson e gli Dei dell’Olimpo fonde il mondo della Grecia antica con quello della modernità, e in particolare dell’adolescenza, in modo molto piacevole e talvolta anche divertente.
I personaggi sono caratterizzati splendidamente, ciascuno con le proprie peculiarità, e le scene di combattimento sono descritte in modo pulito e avvincente.

Consiglio vivamente la lettura di questa saga perché insegna molto sia dal punto di vista emotivo che culturale; tuttavia, per chi non ama particolarmente leggere, si possono trovare due film ispirati ai primi due libri della serie e intitolati Percy Jackson e il Ladro di Fulmini e Percy Jackson e il Mare dei Mostri.
Come ho già detto, queste pellicole sono solo ‘ispirate’ ai libri poiché la loro trama si discosta notevolmente da quella originale.

Se volete immergervi in un mondo abitato da dei, semidei e creature mitologiche, Percy Jackson e gli Dei dell’Olimpo è la saga che fa per voi!
E chissà, magari il nostro mondo è davvero popolato da questi personaggi!

Anna Maggi





Vedi anche
28/11/2015 10:05

Open Day al Perlasca Questa domenica dalle 11 alle 15, il Perlasca di Idro si fa "in quattro" per presentare la sua offerta formativa

11/04/2016 21:21

A scuola di lavoro Nelle scorse settimane gli studenti della classe III Amministrazione Finanza e Marketing del Perlasca di Idro/Vobarno hanno partecipato ad un’interessante attività di alternanza Scuola/Lavoro, con la dottoressa Linda Brunori

25/02/2021 07:00

Una scuola di buone intenzioni L’Italia ha sofferto e continua a soffrire durante questa pandemia, ma in tutto ciò i giovani rimangono il futuro. Com’è messa la scuola che frequento in tutto ciò?

27/01/2016 18:09

Porte aperte ai nuovi studenti nella scuola della Valle Sabato 16 gennaio entrambe le sedi del Perlasca hanno dato la possibilità ai nuovi studenti e ai loro genitori di visitare la scuola e di vederla con veste diversa dal solito

30/11/2017 08:00

A scuola con il geologo Venerdì 20 ottobre 2017 gli studenti del triennio del liceo scientifico del Perlasca di Idro hanno partecipato ad una conferenza dal titolo “A scuola con il geologo” tenuta dal dott. geol. Gianantonio Quassoli, iniziativa promossa dal Consiglio nazionale geologi per la “Settimana del pianeta Terra”.




Altre da Libri & Film
13/04/2021

Salvate il genio Leonardo e il cervello degli Italiani

La fiction di Rai Uno sulla vita di Leonardo da Vinci ha suscitato molte polemiche per l'inserimento di fatti puramente inventati dagli autori per costruire una trama televisiva. Stasera l'ultima puntata

12/04/2021

C'era una volta adesso

Che questo sia stato un anno decisamente particolare è un dato di fatto. Il giornalista e autore Massimo Gramellini prova a raccontare la pandemia, attraverso gli occhi di un bambino di nove anni

08/04/2021

La lettera dimenticata

Il suggerimento di lettura questa volta non riguarda un libro, ma un bel racconto scritto da Marcello Rizza, valsabbino per lavoro, rimasto per amore. Da leggersi in un fiato

30/03/2021

«Storo. Dalle origini al tramonto della società contadina»

E' questo il titolo del dodicesimo libro scritto dal professor Gianni Poletti di Storo, in uscita giovedì prossimo, 1 aprile
•VIDEO

26/03/2021

«I bambini sono sempre gli ultimi»

Nell'ambito della rassegna Proposte d'autore 2021 organizzata dal Servizio Bibliotecario Valle del Chiese, questa sera l’incontro online con lo scrittore Daniele Novara che presenterà il suo ultimo libro

26/03/2021

Pagine per sognare

Si pensa spesso che i libri siano ormai superati dai social e dalla tecnologia, ma non è sempre così

23/03/2021

La lancia di Longino

"Il sole aveva bucato le nuvole proprio quando Cassio aveva scagliato la lancia, e per un momento aveva visto con chiarezza, per un solo istante. Quindi fu di nuovo buio...Non era stato un lampo, ma il sole."

10/03/2021

Holt: una cittadina come tante

Non è ben chiaro in quale periodo siano ambientati i romanzi. Ma ben presto è chiaro che non è essenziale sapere in quale arco temporale l'autore li ha pensati

28/02/2021

Dolphin, storia di una barca

Il volume di Sandro Pellegrini, «raccontando di una barchetta» come dice lui, diventa quasi la Storia della vela sui laghi Benaco e Sebino

26/02/2021

Il rumore del mondo

Il rumore del mondo è il rumore della tessitura, dell’intreccio degli eventi in un periodo quando ancora l’Italia unita non esisteva