21 Ottobre 2007, 00.00
Lavenone
Corso per soccorritori

Nuovi «Angeli del soccorso» in Valsabbia

di red.

Sarà attivato a Lavenone un corso di Primo soccorso per formare dei volontari in grado di intervenire con l’ambulanza. Organizzato dall’Associazione Volontari Ambulanza di Valle Sabbia si rivolge a quanti vogliono donare tempo a chi ne ha bisogno.

Sarà attivato a Lavenone un corso di Primo soccorso per formare dei volontari in grado di intervenire con l’ambulanza, organizzato dall’Associazione Volontari Ambulanza di Valle Sabbia. Il corso è rivolto a persone maggiorenni che intendono donare un po’ del loro tempo libero a chi ne ha bisogno.

“Le lezioni teoriche e pratiche - spiegano gli organizzatori - verranno svolte al lunedì e al giovedì, con inizio alle 20,15 nel salone della scuola elementare di Lavenone, per un complessivo di 40 ore.
La prima lezione sarà lunedì 5 novembre. Questa prima parte sarà poi seguita da una seconda facoltativa, di altre 80 ore, per diventare a tutti gli effetti soccorritore per l’emergenza”. In base alle norme regionali la frequenza a questo corso permetterà all’aspirante volontario di salire in ambulanza per fare tirocinio e per viaggi programmati, non ancora di intervenire in caso di emergenza.

Le lezioni saranno tenute da medici e istruttori del 118, questi ultimi tutti volontari dell’Associazione, che conta oggi al suo interno una decina di istruttori qualificati. Terminato il corso, che vede come responsabile il dottor Fabrizio Rivadossi, direttore sanitario del gruppo organizzativo, ogni aspirante soccorritore potrà entrare a far parte del Gruppo di appartenenza.

L’Associazione Volontari Ambulanza di Valle Sabbia, presieduta da Renato Paganelli, conta oggi circa 400 volontari ed opera da Bagolino a Gavardo, passando per Villanuova sul Clisi, Vestone, Sabbio Chiese, Agnosine, Bione, Casto, Pertica Alta, Idro, Bagolino e Ponte Caffaro.
Chi fosse interessato o volesse iscriversi, deve rivolgersi al Gruppo volontari di riferimento o telefonare al ////////////333/5203727/.
L’obiettivo del corso? Sia diffondere la cultura del volontariato, si incrementare il numero dei componenti dei vari Gruppi dell’Associazione con nuovi ingressi. Il corso si concluderà con una verifica che, se superata, consentirà di salire in ambulanza. Seguirà poi, per chi lo vorrà, la seconda fase, che abiliterà all’intervento di emergenza, trasformando i corsiti, a tutti gli effetti, in “angeli del soccorso valsabbino”.


Aggiungi commento:
Vedi anche
09/10/2019 09:32

Nuovi volontari per l'Ambulanza Al via un corso per formare nuovi soccorritori per l'Associazione Volontari servizio Ambulanza di Storo che nel 2018 ha soccorso o trasportato un migliaio di persone

29/11/2017 11:51

«Fai una scelta di cuore… unisciti a noi» Avrà inizio domani, giovedì 30 novembre, il corso gratuito per soccorritori volontari 118 organizzato dal gruppo di Vestone dell’Associazione Volontari Ambulanza di Valle Sabbia

13/01/2021 09:47

Al via il corso per nuovi soccorritori L'Associazione Volontari Ambulanza Valle Sabbia cerca nuovi volontari per il suo organico. Martedì 26 gennaio la presentazione del corso di formazione gratuito

04/11/2016 08:31

Fai una scelta di cuore I Volontari Ambulanza di Valle Sabbia organizzano a Vestone un corso gratuito per soccorritori. Due i "livelli": per assitenza trasporti "programmati" e/o per quelli in emergenza. Si comincia giovedì 10 novembre

09/04/2010 09:00

Corso volontari ambulanza Partirà il 15 aprile un corso per nuovi volontari dell’associazione Pronto Emergenza di Odolo.



Altre da Lavenone
08/01/2021

«Covid-19... testimonianza e futuro»

È il titolo della scultura realizzata da Elia Zambelli e donata all’amministrazione comunale in ricordo del periodo della pandemia

29/12/2020

Ai cittadini gli auguri di inizio anno del sindaco

Franco Delfaccio, sindaco di Lavenone, indirizza una lettera alla sua comunità, tracciando un bilancio dell'anno appena trascorso e augurando a tutti un 2021 ben più sereno

26/12/2020

Cade una pianta, interrotta la linea elettrica

Intervento di emergenza nel pomeriggio di Natale per la Protezione civile per liberare la strada e per i tecnici di Unareti per riportare la corrente ad alcune abitazioni

25/12/2020

Buon compleanno Silvia!

Tanti auguri a Silvia Bacchetti, di Lavenone, che il giorno di Natale festeggia anche il suo compleanno

23/12/2020

Abusi sessuali, condannato 32enne valsabbino

Sei anni e tre mesi di reclusione per l'uomo, residente in alta Valle Sabbia, che l'anno scorso era stato accusato di violenza sessuale e lesioni nei confronti della vicina di casa

21/12/2020

Incendio nella notte

Completamente distrutto dalle fiamme un rustico nel quale abitava da trent’anni un pensionato

11/12/2020

Nuove divise per la Protezione civile

Le ha donate l’Amministrazione comunale come segno di ringraziamento per l'impegno dei volontari durante la pandemia ma non solo

06/12/2020

Un Natale diverso, ma sempre insieme

Per far sì che le restrizioni anti Covid non spengano del tutto la magia del Natale, l'amministrazione comunale e le associazioni del paese hanno organizzato un calendario di iniziative alternative

03/12/2020

Casa Maer per l'inclusione sociale in Valle Sabbia

Il progetto inaugurato due anni fa dalla Cooperativa Co.Ge.S.S. in collaborazione con Airbnb e Fondazione Cariplo è tra i più meritevoli in Italia. Lo si celebra oggi in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità

07/11/2020

Tre denunciati in Valle Sabbia

I controlli della Polizia Provinciale distaccamento di Vestone hanno scovato un bracconiere con numerose trappole e rilevato una serie di irregolarità commesse da due cacciatori, compreso l’abbattimento di fauna alpina protetta