27 Dicembre 2021, 07.23
Idro Treviso Bs Lavenone Capovalle
Tradizioni

Canto della Stella? Sì, no, forse

di val.

A Idro e attorno al lago, il tradizionale canto di questua è "in forse" anche quest'anno


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...



Lo scorso anno non l’ha cantata nessuno, tranne che in qualche caso, magari solo in chiesa.
Quest’anno la voglia è tanta, ma tutti attorno al lago d’Idro, dove la tradizione è molto sentita, stanno attendendo lumi dagli esperti, soprattutto in materia di normative anticovid.

Stiamo parlando del canto della Stella.
La tradizione vuole che il gruppo di cantori si riunisca la notte dell’Epifania, tutti avvolti nei mantelli, e seguendo la stella cometa di contrada in contrada intoni l’antico canto che annuncia l’arrivo dei re magi.

Ad ogni sosta per la questua ci sta anche una bevuta, per lo più a base di corroborante vin brulè, ma anche di thè, per riscaldare l’ugola e le membra sovente intirizzite.
Una consuetudine radicata che si esprime in canti che, magari di poco, sono diversi paese per paese, raccolti, registrati e studiati, per il piacere di storici e sociologhi, in una incessante ricerca delle origini, che paiono assai remote.

Ci voleva il Covid ad interromperla, questa antica tradizione.
Quest’anno però... «rigorosamente all’aperto, ben distanziati, facendo due o tre soste, forse così riusciremo a cantarla» ci dicono da Idro.

Più propensi ad indugiare per un altro anno a Treviso Bresciano, Capovalle e Lavenone, dove al momento stanno a guardare: «Vediamo un po’ quali saranno le decisioni dei nostri governanti e le loro interpretazioni» ci dicono nell’attesa.





Vedi anche
06/01/2011 08:00

La Dodicesima Notte Le suggestioni del canto della Stella saranno riproposte nel fine settimana nella rassegna organizzata dall’associazione “Choros” a Gargnano, Treviso Bresciano e Casto.

28/12/2019 09:15

Arriva la Stella, si illuminano i presepi Ad illuminare il percorso dei presepi di Bagolino, nella giornata di Santo Stefano è arrivata anche la Stella di Sabbio Chiese e di Treviso Bresciano, portando questa antica tradizione nel borgo montano valsabbino, dove non è conosciuta

15/01/2008 00:00

Una due-giorni di eventi e musica Non poteva svolgersi che in Valsabbia la 2 giorni de La Dodicesima Notte, il Canto della Stella in Valsabbia e nell’arco alpino, evento che ha visto Treviso Bresciano e Sabbio Chiese protagonisti lo scorso fine settimana.

11/01/2008 00:00

La dodicesima notte a Treviso e Sabbio Comincer sabato a Treviso Bresciano, e proseguir domenica a Sabbio Chiese, la manifestazione denominata La dodicesima notte. Evento che riguarda il Canto della Stella, espressione popolare assai partecipata soprattutto in Valle Sabbia.

10/01/2020 10:00

«Seguite la Stella e cantate con noi» La tredicesima edizione del festival del Canto della Stella nel bresciano si conclude questa domenica 12 gennaio a Pompegnino di Vobarno con un grande spettacolo corale con sei gruppi della Stella




Altre da Lavenone
23/05/2022

AirBnb incontra Co.Ge.S.S

A Lavenone un nuovo modello di inclusione per le persone con disabilità

07/05/2022

La prima in Valle Sabbia e fra le pochissime in provincia

È dedicata alle vittime del Covid, cadute nell’esercizio del loro lavoro, la fontana per la dispersione delle ceneri che verrà utilizzata per la prima volta questo sabato a Lavenone

(1)
05/05/2022

«Iconografia musicale in Valle Sabbia»

Questo venerdì a Lavenone la prima di un tour valsabbino di presentazioni del libro di Giovanni Baronchelli dedicato agli strumenti musicali rappresentanti nell’arte in Valle Sabbia

03/05/2022

Esercitazione Aib per cercare nuove leve

I volontari dell’Antincendio boschivo di Lavenone in campo per testare le attrezzature e le procedure in caso di incendio dei boschi e cercare nuovi addetti

30/04/2022

El Zerlo de Présègn

Dopo il Bastarel e l'Aqua Ciara nella piccola frazione di Lavenone arriva un nuovo locale pubblico. Ma ancora non funzionano i telefoni: colpa di un satellite russo?

24/04/2022

Frontale alla galleria del tram, traffico a rilento

L’incidente per fortuna senza gravi conseguenze ha coinvolto cinque persone che viaggiavano su due autovetture. Fra le concause l’asfalto reso viscido dalla pioggia

30/03/2022

Vasco dietro le quinte

Il primo Vasco, quello di Alba chiara e Bollicine, visto con gli occhi della sua più tenace e intraprende fan. Oggi al Cogess Bar a Lavenone

16/03/2022

La forza della fede

Un incontro organizzato dalle parrocchie di Vestone, Nozza e Lavenone con due testimoni che hanno affrontato l’esperienza del Covid da due posizioni diverse

14/03/2022

Appartamenti contro lo spopolamento

È il progetto messo in campo dall’amministrazione grazie al finanziamento regionale del bando Rigenerazione urbana

06/03/2022

Guasto meccanico, auto fuori strada

Un sobbalzo della vettura con lo scoppio degli airbag ha causato un incidente questa mattina lungo 237 del Caffaro