15 Novembre 2020, 08.00
Gavardo Valsabbia Garda Provincia
Depuratore del Garda

Sulla mozione «Sarnico» dice la sua il Comitato Gaia

di red.

Il comitato ambientalista gavardese commenta in un comunicato, che riportiamo integralmente, la proposta del consigliere provinciale di realizzare il nuovo collettore a Lonato, rivolgendo un ulteriore appello ai sindaci dell'asta del Chiese


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...




Vedi anche
03/11/2020 10:46

La proposta di Sarnico: «Un depuratore a Lonato?» Dal dibattito tra i sindaci della provincia è emersa anche una proposta del consigliere provinciale Giovanni Battista Sarnico, che con una mozione indica Lonato come alternativa ideale per la localizzazione del depuratore

23/11/2020 10:39

Sempre più concreta la soluzione di Lonato L’opzione proposta dalla mozione Sarnico, che domani sarà discussa in consiglio provinciale, verrà valutata seriamente. Intanto si lavora ad un nuovo documento condiviso

12/11/2020 10:08

Sarnico procede con la mozione Al prossimo Consiglio provinciale Giovanni Battista Sarnico presenterà il documento relativo a regolazione e controllo di gestione del servizio idrico integrato, sulla scia del quale ha anche proposto Lonato come ideale localizzazione del depuratore

15/04/2020 10:00

Compensazioni solidali Il comitato Gaia Gavardo scrive una lettera aperta ai sindaci del Chiese e in particolare ai primi cittadini di Gavardo e Montichiari con una proposta in merito al progetto del maxi depuratore del Garda a seguito dell’emergenza coronavirus

18/11/2020 12:06

Cavilli sulla mozione Sarnico La mozione del consigliere delegato al Ciclo idrico sul depuratore del Garda è stata respinta dall'Avvocatura della Provincia. Ora si pensa ad una delibera d'indirizzo



Altre da Gavardo
04/12/2020

Approvato il nuovo Piano di diritto allo studio

Il Piano per l'anno 2020/2021 è stato soggetto a diverse modifiche rispetto agli anni precedenti, dovute alle nuove necessità dettate dalla pandemia. Il Consiglio comunale l'ha approvato all'unanimità

04/12/2020

Lo spirito e gli scopi delle mamme del Chiese

«Chiamate in causa dal sindaco di Salò, non vogliamo cadere nell'errore di fare sterili polemiche, ma sentiamo il dovere di puntualizzare qual è lo spirito e gli scopi che ci animano». Pubblichiamo volentieri

04/12/2020

Allarme per fuga di gas

Nella mattinata e nel pomeriggio di ieri sono giunte ai Vigili di fuoco numerose chiame per un persistente odore di gas da veri punti del paese, fino all'intervento dei tecnici e degli stessi pompieri

03/12/2020

Tavolo delle associazioni: «Mozione Sarnico, primo passo nella direzione logica.»

Anche la Federazione del Tavolo delle associazioni che amano il fiume Chiese ed il suo lago d’Idro esprime soddisfazione per la svolta sul depuratore del Garda ma vigilerà perché comunque non vi siano scarichi nel Chiese dal nuovo depuratore gardesano

03/12/2020

Massardi: «Soddisfazione per intesa bipartisan»

Anche il consigliere regionale valsabbino della Lega esprime soddisfazione per la mozione approvata dal Consiglio provinciale: «Finalmente ascoltati i territori»

02/12/2020

Con la Golf sullo spartitraffico

Tanta paura e danni solo materiali, per fortuna, a causa di una spettacolare uscita di strada in via Quarena a Gavardo

02/12/2020

«Un segno di rispetto e responsabilità verso i territori»

Soddisfazione anche da parte dei circoli di Fratelli d'Italia di Gavardo, Prevalle, Montichiari e Muscoline per l'approvazione in Consiglio provinciale della mozione Sarnico sul depuratore del Garda

01/12/2020

A pranzo in 26

Tutti sanzionati gli avventori di un'osteria, seduti a tavola per pranzo. Cinque giorni di chiusura subito per il locale, in attesa che sulla vicenda si esprima anche la prefettura

01/12/2020

«Una vittoria dei cittadini»

Soddisfazione da parte di Gaia Gavardo per l’approvazione della mozione: «Senza la mobilitazione dei cittadini non ci sarebbe questo risultato». Anche il sindaco di Gavardo tira un respiro di sollievo: «Un risultato clamoroso e impensabile solo alcuni mesi fa»

01/12/2020

Passa la mozione Sarnico

Il Consiglio provinciale approva la mozione bipartisan che stabilisce che gli impianti di depurazione vanno costruiti sul territorio che li utilizzerà. Ora sei mesi per un progetto alternativo sul Garda