24 Novembre 2022, 09.20
Gavardo
Sanità

Una nuova medicina per l'ospedale di Gavardo

di Redazione

Rinnovato e ampliato con nuovi posti letto il reparto per acuti, in stretta connessione con la sede di Prevalle per la lunga degenza


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...



Dopo l’apertura di 2 posti letto aggiuntivi di terapia intensiva a fine settembre, si apre il nuovo reparto di medicina, completamente ristrutturato e rinnovato, che aumenta la dotazione di posti letto da 28 a 33.

La maggiore dotazione di ricovero del reparto per acuti, insieme al nuovo Ospedale di Comunità di Prevalle inaugurato a fine settembre con altri 20 posti letto, offre la possibilità ai pazienti lungodegenti ed anziani un completo approccio assistenziale e la possibilità di completare il ciclo di cure prima di rientrare presso la propria abitazione.

Una strategia di collegamento Ospedale - Territorio già sperimentata con efficacia tra il polo Ospedaliero di Manerbio e quello dell’Ospedale e Casa di Comunità di Leno, in piena sintonia con il rafforzamento indirizzato dalla recente revisione della legge del Sistema Regionale Sanitario Lombardo varata a fine 2021. Un investimento di oltre 380.000 euro, quota parte del progetto di ristrutturazione in corso per l’emodinamica e l’elettrofisiologia che vale oltre 2,1 milioni complessivi e che si sta realizzando con grande determinazione.

Con il completamento della parte cardiologica, in avanzata fase di realizzazione, il presidio ospedaliero di Gavardo disporrà di un fondamentale punto di riferimento interventistico cardiologico per il rilevante bacino di utenza dell’area Valsabbina per tutte le procedure di urgenza a vantaggio della tempestività di intervento dei pazienti che presentano fenomeni acuti e che non dovranno essere più trasportati in altri presidi.

Un potenziamento che l’Azienda ha deciso di realizzare per valorizzare le riconosciute ed apprezzate competenze cliniche della Cardiologia di Gavardo.

Il direttore generale, Mario Alparone, dichiara: “Rispondiamo con i fatti alle fuorvianti notizie apparse sui giornali, i potenziamenti realizzati ed in atto su Gavardo e sul suo Territorio sono evidenti e sono i primi, di sostanza, da circa 10 anni a dimostrazione di quanto la Direzione consideri strategico il Polo Valsabbino”.

Continua infatti a ritmo serrato l’opera di potenziamento dei presidi che vantano lo stesso numero di posti letto presenti nel 2019 e 10 posti letto aggiuntivi rispetto a quelli esistenti nel 2021, cosi come maggiori sono attualmente le forze in campo sanitario presenti rispetto al periodo pre covid.

"Sul fronte del personale stiamo inserendo i primi infermieri a seguito del recente concorso che ha portato alla delibera di assunzione di 99 risorse per la ASST e sui medici dopo i concorsi di anestesisti e ortopedici nei prossimi mesi copriremo i primariati di Radiologia ed Ortopedia".



Vedi anche
27/10/2008 00:00

Nuovi reparti all'ospedale di Gavardo I posti letto accreditati sono 203, 185 di degenza ordinaria e 18 in day hospital. Poi ci sono le 20 culle del nido, 16 letti per l’emodialisi, 12 in comunit protetta e 15 del servizio psichiatrico “ereditato” da Sal...

07/07/2022 08:29

Ampliamento per la terapia intensiva Il reparto dell'ospedale di Gavardo si amplia con l'aggiunta di due posti letto, passando da quattro a sei, al termine di una serie di interventi di ristrutturazione ed ampliamento del valore di 470 mila euro

23/12/2012 07:54

La Falck apre ai post acuti Venti posti letto per chi ha concluso le cure ospedaliere, ma non pu fare rientro a casa. Da luned scorso sono a disposizione alla Fondazione Irene Rubini Falck di Vobarno.

16/09/2022 07:00

Terapia intensiva all'avanguardia Nell’ospedale di Gavardo due nuovi posti letto con moderne strumentazioni collocati in un nuovo locale con zona filtro dove si può variare la pressione interna

05/04/2007 00:00

Struttura da 195 posti letto L’ospedale La Memoria di Gavardo un presidio dipendente dall’Azienda ospedaliera di Desenzano e vi si trovano concentrate tutte le specialit di base: Medicina, Chirugia,Ostetricia-ginecologia, Ortopedia, Radiologia, Laboratorio, Pronto soccorso.




Altre da Gavardo
27/11/2022

Le cose perdute

Seguendo il filo della memoria, cerco cose e tradizioni di quando ero bambino e che sono cambiate nel tempo. Infine alcuni eventi, un compleanno e vari onomastici “speciali”

25/11/2022

La caccia, una tradizione verso il futuro

A Gavardo una serata per discutere su quale può essere il futuro della caccia nella nostra società

25/11/2022

Gavardo, «Una luce differente» di Paola Baratto

Questa sera del 25 novembre, in occasione della giornata inernazionale contro la violenza sulle donne, l'ultimo del ciclo d'incontri «Parole di donna, donne di parola»

23/11/2022

Anche a Gavardo la tariffa puntuale

Il nuovo metodo di misurazione della tassa rifiuti entrerà in vigore col nuovo anno e sarà applicato al residuo indifferenziato. In programma alcune serate informative

23/11/2022

Il torrente Gombra messo in sicurezza

Un importante intervento di messa in sicurezza del territorio contro le esondazioni con lavori alla vasca di laminazione e al corso d’acqua che scenda la località San Carlo

(1)
22/11/2022

Inaugurazione della mostra «Arte in famiglia, colorie e stoffe»

Nella sera del 18 novembre è stata inaugurata la mostra “Arte in famiglia, colori e stoffe” nella quale sono esposte le creazioni di Daniela Zucchetti e i dipinti della sorella Sandra

22/11/2022

Successo per la prima di «Edith»

Svelato alla comunità il film realizzato dall’associazione culturale gavardese Violet Moon, vincitore nel 2022 del premio Impact Award al Giffoni Film Festival

22/11/2022

Il Parlamento europeo cassa la petizione

«L’archiviazione è stata chiesta dai gruppi di cui fanno parte FI, FdI e Italia Viva-Azione. Aspettiamo le motivazioni, poi vedremo come replicare». Così il Comitato La Roccia in occasione di un incontro avvenuto nel luogo dove dovrebbe sorgere il depuratore

21/11/2022

Festa del Ringraziamento in bassa valle

Le sezioni Coldiretti di Gavardo, Villanuova, Vallio Terme e Calvagese della Riviera si sono ritrovati quest'anno nel paese della Valtenesi per il tradizionale appuntamento autunnale

21/11/2022

Gavardo punta al titolo di «città»

La proposta dell’amministrazione comunale sarà al vaglio del prossimo consiglio comunale con una relazione storica redatta dalla prof.ssa Emilia Nicoli