11 Novembre 2016, 06.16
Eco del Perlasca

In strada con le coperte

di redazione

Singolare manifestazione quella degli studenti del Perlasca di Vobarno, alle prese con noie tecniche all’impianto di riscaldamento


Secondo giorno al freddo e loro si presentano a scuola con le coperte.
Singolare manifestazione quella messa in scena ieri dagli studenti del Perlasca di Vobarno, per protestare contro le noie patite dall'impianto di riscaldamento.

Dalla presidenza, la richiesta alla Provincia di porre rimedio all’inconveniente era partita già mercoledì.

Con i ragazzi per strada, tuttavia, il tecnico inviato dalla Provincia si è fatto vivo più celermente.
E si spera abbia risolto il problema. 

Non è detto, infatti, che i raffreddamenti degli ambienti della nuova ala della scuola, quella inaugurata un paio di anni fa, non possano ripetersi.
Galeotto, secondo quanto abbiamo appreso, non tanto il funzionamento delle caldaie, che sono accese, quanto la regolazione delle temperature.

L'impianto insomma entrerebbe in funzione regolarmente ogni mattina intorno alle 5, 5:30.
Il problema arriva quando le sonde che controllano la temperatura ambiente "leggono" i 19 gradi.
A quel punto l'erogazione del calore viene sospesa e la temperatura in alcune classi scende fino a 16 gradi prima che l'acqua calda torni ad entrare in circolo.

«Il risultato è che nelle mattinate più fredde, come queste, quando arriviamo in classe, la temperatura è nella sua escursione minima» ci han detto i ragazzi. Ed avrebbe confermato il tecnico arrivato sul posto.

«Noi segnaliamo alla Provincia quando le aule sono fredde, altro non possiamo fare - affermano dalla presidenza della scuola -. Poi magari un paio d'ore dopo, complice il sole sulle vetrate, fa tanto caldo che occorre aprire le finestre».

«Insomma, possibile che con la tecnologia che abbiamo oggi non si riesca a gestire meglio questa questione?» rincarano la dose i ragazzi che, risolto il problema (temporaneamente?), sono rientrati in classe.

E se lo dicono loro che tra l'altro studiano meccanica, meccatronica e telecomunicazioni...





Vedi anche
20/04/2016 16:18

Onde o materia Giovedì 17 marzo 2016 dalle 9.00 alle 11.00, presso l’aula video della sede di Idro dell’”Istituto d’Istruzione Superiore G. Perlasca", si è tenuta la conferenza dal titolo “Onde o Materia?”, col prof. Giuseppe Nardelli, fra filosofia e scienza

09/03/2016 06:59

Insuccesso scolastico, guarire si può La proposta arriva dall'Istituto Superiore Giacomo Perlasca, che dopo aver coinvolto studenti e docenti in un percorso ri-motivante, ora si rivolge ai genitori. L’appuntamento a Idro è per questo venerdì

10/11/2016 06:43

Andrea Pirlo, diploma nonostante tutto A scuola iniziata è venuto a trovarci Andrea e ci ha rilasciato un'intervista sulla sua particolare esperienza di vita

02/01/2014 08:08

Corsi per adulti al Perlasca Da gennaio fino a giugno, a Idro e a Vobarno, una lunga serie di proposte quella predisposta dall'Istituto Superiore Giacomo Perlasca agli adulti valsabbini

09/02/2016 11:31

Matinée di tango Singolare iniziativa di apertura al territorio da parte dell'Istituto Superiore G.Perlasca, quella che è andata in scena qualche sera fa al Polivalente di Idro




Altre da Eco del Perlasca
11/05/2021

La sbornia di Rio

Vi siete mai chiesti gli effetti che potrebbe avere l’alcol sul vostro animale domestico?

07/05/2021

Piccole donne in quarantena

Un modo abbastanza originale, sia di affrontare i grandi classici sia di trascorrere il "lockdown"

04/05/2021

Tiger Experience: una passeggiata tra i felini

Un luogo magico che ti avvicina al mondo dei grandi felini

22/04/2021

Twitch, il possibile futuro televisivo

“Un posto dove si può fare ciò che più amiamo”. Sembra poco, eppure è la formula vincente per una piattaforma riscoperta, che probabilmente ha ben più potenziale della classica antenna via cavo

21/04/2021

Las calles de las mujeres (Le vie delle donne): ovvero dis-uguaglianza di genere

Il progetto di cartografia "open", nato a Sao Paulo, in Brasile, durante un incontro tra utenti di Open Street Map, approda all’Istituto Perlasca

20/04/2021

La mafia secondo don Aniello

Com'è convivere con la mafia? Si può davvero fare qualcosa per contrastarla? Sì, si può e don Aniello Manganiello ce l’ha fatta

15/04/2021

Eccoci qua, un anno dopo

Un anno fa stavamo vivendo il primo lockdown nazionale e iniziavamo a confrontarci con una pandemia che non è ancora passata e che condiziona in modo pesante la vita quotidiana di tutti noi

14/04/2021

Ciao Nonno, dove sei ora?

Guardo il cielo e immagino che tu sia la stella più grande… Questa è la storia di mio nonno, un uomo che, come tanti altri, ha perso la vita a causa del Covid-19

13/04/2021

Principe Filippo, duca di Edimburgo

9 aprile 2021, una data che non si dimenticherà così facilmente

07/04/2021

Alla scoperta della mitologia greca con Percy Jackson

La mitologia greca è, da sempre, qualcosa di affascinante, ma al tempo stesso complesso e lontano da noi