15 Luglio 2022, 07.50
Anfo Treviso Bs Pertica Alta Valsabbia
Siccità

Sorgenti a secco, arrivano le autobotti

di Cesare Fumana

Il perdurare del periodo di siccità sta creando situazioni di criticità alla rete idrica in alcuni paesi montani. Autobotti in azione per rifornire alcune frazioni


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...



Non c’è solo la pianura con le sue coltivazioni agricole a siffrire della carenza d'acqua. Anche la montagna in questa torrida e siccitosa estate porta i segni della mancanza d’acqua.

L’inverno privo di precipitazioni e le temperature nettamente superiori alla media, stanno provocando dalla prima settimana di giugno un rapido scioglimento della riserva idrica conservata dal manto nevoso, che mostra una forte riduzione delle sue superfici e della sua altezza.

Rispetto alla media delle scorse stagioni siamo in anticipo sullo scioglimento di circa un mese. A risentirne è la disponibilità di acqua negli invasi alpini e più in generale nei bacini idrografici che alimentano i grandi laghi.

Per quelli della nostra provincia, secondo i dati che sono stati forniti dall’ultimo bollettino dell’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente, la diminuzione rispetto alla media del periodo compreso tra il 2006 e il 2020 è molto rilevante sia per il bacino dell’Oglio (-68,4 percento) sia per quello del Chiese (-85,4 per cento), e sostenuta anche per quello del Sarca-Mincio (-45 per cento).

Anche gli ambienti montani quindi, in una evidente correlazione, presentano condizioni particolari che a valle si riflettono nell’arsura dei campi e nelle temperature roventi delle città.

E questo causa ripercussioni anche sulle sorgenti che alimentano la rete idrica dei nostri paesi. Alcuni Comuni sono già stati costretti ad emanare delle ordinanze per limitare l’uso dell’acqua, come ad Anfo, Casto, Idro, Pertica Alta Treviso Bresciano e Vallio Terme.

E ci sono già delle situazioni critiche come ad Anfo
dove da una settimana i cittadini residenti nella frazione di Liperone - un’ottantina - hanno potuto disporre di acqua solo grazie al rifornimento arrivato mediante autobotte.

Le cose vanno un po’ meglio, invece, per quanto riguarda il centro del paese. «Qui l’acquedotto, almeno per adesso, basta a garantire il necessario - assicura il sindaco Umberto Bondoni -. Fino a quando, però, non lo sappiamo. Anche la nostra rete idrica è assai malmessa, la dispersione è elevatissima. Se non si interverrà al più presto, la situazione è destinata nel tempo a peggiorare ulteriormente».

A Treviso Bresciano c’è una criticità nell’acquedotto di Valledrane, che viene rifornito d’acqua con un’autobotte una volta a settimana.
«Per il resto in paese la situazione regge , come ci hanno confermato i tecnici di A2A», precisa il sindaco Mauro Piccinelli.
«Qui in montagna nei giorni scorsi – conferma il primo cittadino – ci sono state alcune piogge, che consentono di limitare i danni».

A Pertica Alta le criticità maggiori si riscontano nel fine settimana, quando con l’aumento degli abitanti presenti per trascorrere il weekend nelle seconde case, si verifica un aumento dei consumi di acqua, abbassando i livelli dei serbatoi, che riprendono quota durante la settimana.

E nei prossimi giorni è prevista una nuova ondata di calore che aggraverà ulteriormente la situazione.



Vedi anche
19/05/2007 00:00

Alone senza acqua è rifornito dalle autobotti Il disagio che si sta verificando nel Savallese interesser presto molte altre zone della provincia. Parliamo della carenza idrica, che in quel di Casto, e in particolare nella frazione Alone, ha gi assunto i caratteri dell’emergenza.

16/07/2015 16:38

Emergenza idrica a Gavardo Una prima ordinanza che permetteva l'irrigazione dei giardini solo nelle ore notturne, non è bastata a permettere il mantenimento dei normali livelli nei serbatoi della rete idrica

07/12/2017 14:50

Siccità record taglia il lavoro nei campi Il 2017 si è classificato come l'anno meteorologico più secco in Italia dal 1800 con pesanti ripercussioni sulla produzione e sul lavoro in agricoltura

26/06/2022 07:00

Crisi idrica: la Valsabbia a secco Numerosi i comuni bresciani con criticità, la maggioranza si trova proprio in Valle Sabbia. I sindaci agiscono con ordinanze anti spreco: multe fino a 500 euro per chi non rispetta le indicazioni. La Regione: «stato d'emergenza fino al 30 settembre»

10/07/2022 08:15

Il fiume Chiese in affanno Non solo i laghi, anche il fiume Chiese in forte sofferenza per la mancanza d'acqua e le scarse precipitazioni avvenute negli ultimi mesi. E i bacini montani man mano si svuotano




Altre da Pertica Alta
05/09/2022

Festa della Transumanza e porte aperte

Malga Casine, con il patrocinio del Comune di Pertica Alta, organizza un week end all’insegna della riscoperta delle tradizioni e della vita in malga

31/08/2022

«Tesori nascosti, le chiese delle Pertiche»

Si è concluso domenica il ciclo di visite che tra giugno ed agosto ha permesso di riscoprire dei tesori delle Pertiche

26/08/2022

Il 1000 Miglia arriva in Valle Sabbia, ma attenzione alle strade

Tra oggi e domani il Rally 1000 Miglia, ormai storico appuntamento che percorrerà le strade valsabbine: attenzione alle chiusure per evitare di restare bloccati

24/08/2022

Eleonora Montagnana in concerto

La violinista e attrice italiana, conosciuta in ambito pop per la collaborazione con diversi si esibierà questa sera a Livemmo

24/08/2022

Presenze indesiderate

Emergenza calabroni: prima nel campanile della chiesa di Barbaine, poi nel caminetto di una casa in via Mocenigo a Vestone: Doppio intervento in pochi giorni

22/08/2022

Un matrimonio a sorpresa

La compagnia teatrale di Capovalle presenta la commedia dialettale in due atti di Camillo Vittici
 

22/08/2022

Nuovi dipinti per Belprato

Grande successo anche per gli eventi che hanno accompagnato la rassegna delle case dipinte giunta quest’anno alla decima edizione

20/08/2022

«Iconografia musicale in Valle Sabbia»

Questa domenica a Livemmo la presentazione del libro di Giovanni Baronchelli dedicato agli strumenti musicali rappresentanti nell’arte in Valle Sabbia

19/08/2022

Belprato in festa per San Bernardo

Prima la Messa nella chiesetta dedicata al santo, poi la cena presso il Punto d’Incontro per la sagra in programma questo sabato 20 agosto nella frazione di Pertica Alta

15/08/2022

Fotografie da votare

C’è tempo fino al 20 agosto per votare le foto migliori del concorso fotografico dedicato a Pertica Alta in mostra presso il Centro Studi Museali