02 Maggio 2018, 09.35
Anfo
Cultura

Rocca d'Anfo, novità della nuova stagione

di Ubaldo Vallini

La riapertura questa domenica, 6 maggio. Da quest’anno, oltre alle visite “classiche”, sono in programma anche delle camminate più brevi accessibili alle famiglie con bambini


Gli sforzi profusi in questi anni da Regione Lombardia e dalla Comunità montana della Valle Sabbia per rendere fruibile dal punto di vista turistico l’antica fortezza napoleonica che si staglia sul Monte Censo guardando il lago d’Idro, stanno dando i loro frutti.

Se negli anni scorsi, infatti, con qualche fatica si è riuscito soprattutto a portarci dentro gente in visita a camminare (con la stagione 2017 ha registrato ben 4.500 accessi) più recentemente si è cominciato ad utilizzarne le strutture. Ha finalmente aperto il Museo della Rocca e da quest’anno enti ed associazioni hanno cominciato a pensare di portarci dentro degli eventi.

Per ora si parla di un concerto nella parte alta, dove c’è la splendida caserma napoleonica, e di una interessante “rivisitazione artistica” in quella bassa, a fine agosto. I programmi, questi e altri, sono ancora da definire meglio. Ciò che avverrà con certezza, invece, è l’apertura alle visite guidate, che coinvolgeranno gli accompagnatori della neonata associazione “La Polveriera”.

Con qualche novità: alle visite “classiche” di 4 ore del mattino, che prevedono la partenza a piedi dal paese di Anfo e la risalita un po’ in esterni e poi in interni fino all’Osservatorio, infatti, verranno abbinate “scarpinate” pomeridiane di un paio d’ore, accessibili per le famiglie con bambini al seguito, fra i camminamenti e le batterie di cannoni della parte francese, promettendo soprattutto viste mozzafiato.

Così all’inizio, poi si vedrà, in base al gradimento del pubblico. Una cosa val la pena di ricordare: se in Rocca non ci entri non riesci a coglierne la straordinaria bellezza, paesistica ed architettonica. E chi ci va una volta, spesso ritorna.
 
La nuova stagione di visite alla Rocca sarà inaugurata proprio questa domenica, 6 maggio, con l’iniziativa “Rocca d’Anfo, a pranzo con la storia”. L’appuntamento è alle ore 10 presso il Museo della Rocca con la presentazione del libro “Le peril estreme!” dello storico Marcello Zane; seguirà, alle ore 11, l’inaugurazione istituzionale della stagione.

Alle 13 è in programma un pranzo con spiedo presso la Caserma Zanardelli; a seguire, alla 14.30, una rappresentazione teatrale con scene riguardanti la storia della Rocca, organizzata dall’associazione Faro tricolore.
 
Per info e prenotazioni www.roccadanfo.eu, 366/3381511 o 0365/83224 (Ufficio Turistico).  


Aggiungi commento:

Vedi anche
05/05/2019 08:10

Inaugurata la nuova stagione della Rocca

La cerimonia e il taglio del nastro ai nuovi allestimenti ieri mattina, sulla terrazza panoramica della fortezza valsabbina. Al via una stagione di visite guidate e grandi eventi culturali

21/06/2020 07:00

(E)state in Rocca, aperta la stagione 2020 Presentate in anteprima, ieri mattina, le novità della fortezza napoleonica di Anfo, che nonostante il ritardo causato dall'emergenza coronavirus riapre ai visitatori con nuovi imperdibili tour

12/08/2015 12:00

Ferragosto alla Rocca d'Anfo Sabato l'inaugurazione con il taglio del nastro alla presenza di Regione Lombardia, Comunità Montana di Valle Sabbia, Comune di Anfo e delle Istituzioni. Un sito internet dedicato per le prenotazioni delle visite guidate

08/05/2016 09:28

Rocca d'Anfo, «Luogo splendido da valorizzare» Si è scomodato anche il governatore della Lombardia Roberto Maroni per l'apertura ufficiale della nuova stagione di visite guidate dello splendido complesso napoleonico che si affaccia sull'Eridio. Video

19/06/2020 07:00

Rocca d'Anfo, si alza il sipario sulla nuova stagione Doppia inaugurazione questo sabato alla fortezza napoleonica con il via alle visite guidare e l’apertura del nuovo ufficio informazioni turistiche presso la Caserma Zanardelli




Altre da Anfo
08/04/2021

In fumo l'esplosivo dei tedeschi

Tre chili di tritolo. Era questo l'ordigno rinvenuto in occasione degli scavi per la sistemazione della Batteria Statuto della Rocca d'Anfo. Il materiale esplosivo non è esploso, ma è stato Bruciato nel prato a poche decine di metri dalla 237 del Caffaro. VIDEO

07/04/2021

Ordigno in Rocca

Verrà fatto brillare oggi in piena sicurezza dagli artificieri del Genio Guastatori l’ordigno ritrovato in occasione di lavori alla Batteria Statuto

03/04/2021

Col fuoristrada nel «vólt»

Spettacolare incidente, per fortuna senza gravi conseguenze, quello avvenuto in pieno centro del paese ad Anfo

27/03/2021

«Brescia Bella» fa tappa alla Rocca d'Anfo

Un evento Facebook che vedrà un'interpretazione musicale di pregio, ma sarà anche un’occasione di far conoscere i progetti e il territorio in cui opera la cooperativa valsabbina Cogess

21/03/2021

Violata anche la Rocca

L'immunità anfese dal Covid è durata più di due mesi, ma si è conclusa ieri, con un tampone risultato positivo

18/03/2021

«Covid free»

Da due mesi Anfo non registra alcun caso di contagio. Fatti i debiti scongiuri, perchè il primato può cedere da un momento all'altro, proviamo a capire il perchè

10/03/2021

Processionaria, problema persistente in alta valle

Sono due le zone particolarmente colpite dall’insetto che forma dei nidi soprattutto sugli alberi di pino nero. Il fenomeno segnalato in Regione

02/03/2021

Dica 33: tutti vaccinati gli anfesi

Potrebbe essere Anfo il primo paese della Provincia di Brescia ad aver vaccinato tutti gli ultraottantenni

27/02/2021

Tutto pronto alla Beata Lucia Versa Dalumi

Conto alla rovescia anche a Bagolino, per la somministrazione del vaccino anticovid. Per ora agli ultraottantenni di Bagolino e di Anfo. Ecco come si fa

26/02/2021

Sul lago d'Idro arriva il «glamping»

Perfetto connubio tra hotel classico e campeggio, la nuova “Lago D'Idro Glampin Boutique” nasce dal rilancio del vecchio camping “Le Palafitte” di Anfo. A maggio l'apertura