26 Settembre 2008, 00.00
Agnosine
Mountain bike

Trasferta romana per l'Mtb Agnosine per la 24h Cup

Un camper, quattro biker e 594 chilometri di autostrada. Questi sono i primi numeri dell’impegnativa trasferta che i ragazzi dell’Mtb Agnosine affronteranno per partecipare questo week-end alla tappa conclusiva del circuito 24H Cup a Roma.

Un camper, quattro biker e 594 chilometri di autostrada. Questi sono i primi numeri dell’impegnativa trasferta che i ragazzi dell’Mtb Agnosine affronteranno per partecipare questo week-end alla tappa conclusiva del circuito 24H Cup. Sede della manifestazione è Roma, più precisamente Cinecittà, dove il palcoscenico naturale del parco degli acquedotti romani farà da cornice a questo tanto importante quanto suggestivo evento.

La 24H di Roma chiude la stagione delle 24H, iniziata ancora a marzo a Cremona. Per questo motivo nella Capitale si ritroveranno tutte le società e tutti gli atleti che nel corso della stagione si sono dati battaglia, è proprio il caso di dirlo, per giorni interi. Ben oltre mille gli iscritti, record per Roma, che alla sua seconda edizione diventa per un intero weekend, non solo capitale geografica d’Italia, ma anche capitale nazionale della mountain bike.

Per questo motivo l’MTB Agnosine non poteva mancare. A dire il vero già nella scorsa edizione una rappresentativa dell’Agnosine è andata in avanscoperta nella capitale per partecipare alla prima edizione della gara. Accampi, I. Chiodi, W. Chiodi e Trenti, ridendo e scherzando, hanno conquistato nel 2007 il 3° gradino del podio nella categoria a quattro componenti.

Così, seguendo le orme dei predecessori, anche quest’anno la società valsabbina non poteva mancare.
«A dire il vero – ci racconta Alessandro Trenti – l’idea di presentarsi a Roma è nata solo per la voglia di prenderci una rivincita! Con l’MTB Agnosine abbiamo già partecipato quest’anno alla 24h del lago d’Idro e a quella della Val Rendena. In entrambe le occasioni abbiamo lottato con gli amici della Bossini Folli, ma nonostante gli sforzi abbiamo visto svanire il primo posto, sempre per pochi minuti. Da qui nasce la voglia di riprovarci subito, ancora con una squadra a quattro, anche se probabilmente non incontreremo gli amici/rivali della squadra condotta da Tiziano Massardi. Ma attenzione – avverte Trenti – il fatto che la Bossini non schieri una squadra nella nostra categoria non significa certo che per noi sarà una passeggiata; anzi, vista l’importanza della gara, tra le 34 squadra sin d’ora iscritte nella 4M, troveremo certo chi ci darà del filo da torcere».

Enrico Andrini, Massimiliano Rassega, Adriano Zorzi e Alessandro Trenti formeranno la squadra in rappresentanza dell’MTB Agnosine a questa seconda edizione della 24H di Roma.
«Con noi portiamo un po’ di Valle Sabbia – commenta ancora Trenti –. Agnosine, Idro e Sabbio sono i comuni di residenza dei quattro atleti che partecipano. Per la squadra, gli sponsor, gli amici e i supporter, ma soprattutto per la valle che rappresentiamo, sarebbe bello portare a casa un successo tanto prestigioso».

Il gruppo è partito ieri sera e l’arrivo nella capitale è previsto per la questa mattina, giusto in tempo per prendere parte alla "pedalata più bella del mondo" organizzata dal comitato 24h di Roma attraverso il centro storico della città. Poi festa tutta la notte con il "Toga Party". Ma il sabato si farà sul serio. Alle 12 verrà dato il via alla gara che terminerà appunto alla stessa ora di domenica.

A questo punto non resta che fare un grande “in bocca al lupo” ai quattro dell’MTB Agnosine, i nostri gladiatori delle 24h!

Info e aggiornamenti della gara su www.24hdiroma.it oppure www.pianetamountainbike.it.

da Comunicato stampa


Aggiungi commento:

Vedi anche
02/10/2008 00:00

L'Mtb Agnosine prima nella capitale Si conclusa domenica scorsa nella capitale l’ultima prova del circuito endurance delle 24h in mountain bike. Nella categoria a quattro maschile i quattro biker della Mtb Agnosine hanno conquistato il primo posto.

25/04/2014 09:00

Agnosine per un giorno capitale bresciana della mountain bike Tutto pronto per la seconda tappa del Circuito Bresciacup 2014. Agnosine si prepara per sabato 26 aprile alla grande festa e per l’occasione è in arrivo anche il sole

25/04/2017 08:30

Spettacolo e divertimento alla 17ª Agnosine Bike Archiviata la prima giornata di gare l'Agnosine Bike si prepara ad offrire l'ultima scarica di adrenalina. Dopo le categorie amatoriali che si sono contese le maglie da leader del Circuito Bresciacup ed i titoli provinciali XCO oggi spazio alle categorie agonistiche.

04/04/2009 00:00

Prova di carattere alla 24h di Messina La lunga ed impegnativa trasferta che ha portato il team valsabbino dell’MTB Agnosine ad attraversare tutto lo stivale italiano sino a sbarcare sull’isola siciliana si conclusa solo al rientro del camper con i bagagli e l’assistenza tecnica.

19/04/2009 00:00

Torna per il 25 aprile l'Agnosine Bike Torna in Val sabbia il consueto appuntamento con la mountain bike amatoriale che Sabato 25 Aprile far tappa ad Agnosine in occasione della 10 Agnosine Bike. Una gara F.C.I. valevole quale terza prova del Circuito Bresciacup 2009




Altre da Agnosine
27/07/2021

Geiger, atto finale

La responsabilità della ditta, che ha sede nell'area artigianale dei Fondi" di Agnosine, nella diffusione di odori molesti, è stata riconosciuta in sede amministrativa e penale

02/07/2021

Un nuovo altare per il santuario

Domenica, in occasione della ripresa delle messe vespertine domenicali al santuario del Visello, sarà benedetto il nuovo altare scolpito nel legno da un artigiano della zona

10/06/2021

Pirla: un anno di lavori

C’è chi si chiede, transitando sulla 237 del Caffaro quando diventa tangenziale di Odolo, che cosa sta succedendo alla montagna. Sono i lavori di Terna ed A2A per costruzione di una “sottostazione”

08/06/2021

La risposta del Prefetto

In merito alla richiesta da parte dei sindaci che amministrano il territoio delle "Coste", il tratto di 237 del Caffaro su cui avvengono numerosi incidenti, arriva anche una nota del Prefetto

(5)
08/06/2021

Corse folli sulle Coste

I sindaci di Caino, Agnosine, Odolo e Vallio Terme scrivono al Prefetto per sollecitare più controlli sul passaggio delle moto e uno minaccia di bloccare la strada

(5)
05/06/2021

Vaccinazioni per over 60

Accesso libero senza prenotazione ai Centri vaccinali per questo e il prossimo fine settimana per i residenti nei piccoli comuni: otto quelli valsabbini e sette i gardesani

27/05/2021

Vax Day per gli over 60 ancora da vaccinare

Anche 8 Comuni valsabbini sono inseriti nella lista dei 28 Comuni Bresciani con libero accesso ai Centri vaccinali per gli ultrasessantenni per due fine settimana di giugno

07/05/2021

Tutto da solo, senza patente

E’ arrivato “lungo” in curva ed è andato a sbattere con violenza contro un pilastro in cemento: tanta paura, meno danni fisici che guai

30/04/2021

Tanti auguri Rosalba

Buon compleanno a Rosalba Francinelli, di Agnosine, che proprio oggi, venerdì 30 aprile, compie 64 splendidi anni

21/04/2021

Pronto Emergenza sempre in prima fila

L'associazione Pronto Emergenza "Volontari in Odolo" non si arrende di fronte alle sfide dell'emergenza sanitaria ed è sempre pronta ad offrire i suoi servizi alla comunità.

Agnosine, il paese la sua gente

Il Santuario della Madonna di Calchere

14/04/2020

Il nuovo municipio di Agnosine è stato inaugurato nel 2006. Lo stabile, 340 metri quadri di nuovi uffici sistemati assieme ad un vasto complesso abitativo che ospita negozi ed appartamenti

14/04/2020

E’ stata l’azienda che per più di 50 anni, fino alla fine degli anni ’70 del secolo scorso, più di altre ha tracciato la storia italiana del mobile multiuso (2)

14/04/2020

E' la chiesa parrocchiale di Agnosine, tempio dalle antiche origini, già citata in un documento del 1037.
L’edificio attuale risale al 1771


14/04/2020

Col suo campanile domina la valle.
L’attuale costruzione risale al 1674 ed è stata eretta su una struttura precedente