20 Ottobre 2020, 07.00
L'angolo di don Claudio

Bre-Me 20 ottobre

di Don Claudio

Siamo chiamati ad essere missionari del vangelo verso persone che avviciniamo ogni giorno sul lavoro, al bar, in famiglia, in un parco, che incontriamo sulla strada. Verso le persone che ci chiamano o noi chiamiamo al telefono


La prima cosa da fare per un missionario non è l’agire, semmai è una conseguenza, ma la preghiera perché il lavoro svolto diventi fecondo; poi offrire dei sacrifici e la sofferenza al Signore.
Dopo questo vengono la carità e le opere.

Non solo missionari intesi come persone che vanno in continenti e nazioni lontane ed in culture diverse, ma anche missionari che nel nostro ambiente danno testimonianza del fascino e della bellezza del vangelo, in una società che ha molti beni e tanta tecnologia, ma molte volte povera di valori e di umanità.



Vedi anche
01/09/2015 08:35

Il ponte Ho trovato questo racconto e lo dono a voi. Un contadino e il suo bambino erano in cammino verso un paese vicino, per la fiera annuale. La strada passava sopra un ponticello di pietra sgretolato e traballante per il fiume in piena...

25/09/2012 10:00

La radicalità del filosofare La filosofia non strumento verso un sapere assoluto ma l'umile capacit di essere indirizzati verso un altrove che ha a che fare con l'ignoto dello sguardo. Perch il pensiero si annida in ogni situazione e in ogni luogo. D'altra parte Spinoza era un tornitore di lenti

18/10/2020 07:00

Bre-Me 18 ottobre Oggi festa dell’evangelista san Luca medico e collaboratore di san Paolo, ci ricorda l’impegno di ogni cristiano di aprirsi al mondo con l’annuncio del vangelo di Gesù che va a Gerusalemme per soffrire e risorgere.

10/10/2020 07:00

Bre-Me 10 ottobre La Chiesa bresciana ci ricorda la figura di S.Daniele Comboni e, insieme a lui, tutte le persone che sono andate in terra di missione lasciando la casa e gli affetti...

16/10/2020 07:00

Bre-Me 16 ottobre S. Maria Margherita Alacoque fu destinataria di comunicazioni soprannaturali e al centro della sua vita fu l’amore nel Signore verso le sue creature da lei sperimentato attraverso l’immagine del “Sacro Cuore di Gesù”



Altre da Don Claudio
19/10/2020

Bre-Me 19 ottobre

La memoria di san Paolo della Croce ha fondato una congregazione centrata sulla Passione di Cristo vista come “la più grande opera del divino amore”

18/10/2020

Bre-Me 18 ottobre

Oggi festa dell’evangelista san Luca medico e collaboratore di san Paolo, ci ricorda l’impegno di ogni cristiano di aprirsi al mondo con l’annuncio del vangelo di Gesù che va a Gerusalemme per soffrire e risorgere.

17/10/2020

Bre-Me 17 ottobre

S. Ignazio di Antiochia ci ricorda il valore del ministero episcopale all’interno della chiesa Il vescovo è il rappresentante visibile del vero vescovo “invisibile” che è Gesù Cristo unito al Padre

16/10/2020

Bre-Me 16 ottobre

S. Maria Margherita Alacoque fu destinataria di comunicazioni soprannaturali e al centro della sua vita fu l’amore nel Signore verso le sue creature da lei sperimentato attraverso l’immagine del “Sacro Cuore di Gesù”

15/10/2020

Bre-Me 15 ottobre

La chiesa celebra la memoria di Santa Teresa d’Avila. Compose nell’ultimo periodo della sua vita il “Castello interiore”

14/10/2020

Bre-Me 14 ottobre

Oggi il cristiano ha bisogno di impegnarsi a favore della famiglia, la prima cellula della società e della chiesa, papà e mamma insieme per educare i figli

13/10/2020

Bre-Me 13 ottobre

Gesù è sensibile alle nostre richieste e domande, purchè le facciamo passare dal canale della fede, mettendo lì sul piatto le nostre paure, le nostre debolezza, le nostre fragilità

12/10/2020

Bre-Me 12 ottobre

Nella nostra società ci vengono offerti messaggi e proposte accattivanti mediante i mass-media: televisione, giornali, spettacoli ecc. che non profumano di vangelo e che mettono in crisi la nostra fede...

11/10/2020

Bre-Me 11 ottobre

Ricordiamo oggi il papa della bontà Giovanni XXIII per imitarne la sua santità

10/10/2020

Bre-Me 10 ottobre

La Chiesa bresciana ci ricorda la figura di S.Daniele Comboni e, insieme a lui, tutte le persone che sono andate in terra di missione lasciando la casa e gli affetti...