19 Dicembre 2017, 08.38
Sabbio Chiese Valsabbia
Rimedio

Come nuovo e più protetto

di val.

E' stato restaurato il monumento ai carabinieri di Sabbio Chiese, oggetto nei mesi scorsi delle "attenzioni" di un pazzo. Ora per proteggerlo ci sono anche le telecamere


E’ tornato come nuovo il monumento all’Arma dei carabinieri che era stato preso a mazzate alla fine di ottobre.
I soci della sezione Anc Valsabbina in Preseglie, che l’avevano voluto e finanziato, hanno infatti trovato anche il modo di ricostruirlo sanandone con un’opera di restauro le profonde ferite, grazie anche al sostegno finanziario dell’Amministrazione comunale di Sabbio Chiese.

Nulla sarebbe invece emerso sul fronte delle indagini ed è rimasto ignoto l’autore del gesto: si pensa ad un folle.
Anche perché nessun altro segnale di “intolleranza ai carabinieri” sarebbe stato poi registrato nella zona.

Ad ogni buon conto – non si sa mai che lo squilibrio mentale possa essere in qualche modo contagioso – insieme alla ricostruzione delle parti andate in frantumi, è entrata in funzione anche la videosorveglianza, con una telecamera fissa collegata all’impianto di monitoraggio già attivo “h24” e controllato dalla sede comunale.

L’opera, sulla quale di notte si proietta il Tricolore
, è lì, piazzata nel mezzo della “rotonda” che smista il traffico fra le Provinciali IV e 79 da ottobre 2010.
E’ stata realizzata dall’Architetto Daniela Seminara del Politecnico di Milano ed è costituita da due elementi che partono dalla stessa geometria quadrata per svilupparsi uno come scudo a rappresentare la “difesa”, l’altro più massiccio a significare il legame col territorio e il dialogo con la comunità.

Improvvisamente qualcuno aveva deciso che questa idea era da cancellare, a colpi di mazza.



Commenti:
ID74505 - 19/12/2017 09:43:16 - (Tc) - uhmmm...per me

non è un gesto di follia,ma un gesto ben pensato e organizzato e fatto di proposito,a qualcuno sta sulle palle sto monumento e forse piu' di uno...tanto prima o poi si ritorna sempre sul luogo del delitto,vedremo poi se sara' ripresa questa 'follia'...

ID74510 - 19/12/2017 17:47:14 - (alfo70) - sig

sono passato tante volte ,ho visto il restauratore lavorare anche se pioveva. A lavoro finito, deve dire che è bravo davvero, ha fatto un ottimo lavoro.

ID74515 - 19/12/2017 23:11:32 - (Iva) - bRAVI

E' STATO RIPARATO, SPERIAMO NON SI RIPRESENTINO MAI PIU' LE PERSONE CHE LO HANNO DANNEGGIATO

Aggiungi commento:

Vedi anche
27/10/2017 08:09

Ferito nottetempo il monumento all'Arma Carabinieri presi a mazzate. Non quelli in divisa, che magari si sanno difendere, peggio, da vigliacchi

02/10/2010 09:00

Un monumento per i 60 anni della sezione dei Carabinieri Sar inaugurato domenica il monumento ai Carabinieri a Sabbio Chiese voluto dalla sezione Valsabbina dell’Anc per festeggiare i sessant’anni di fondazione.

22/12/2009 07:00

Un monumento ai Carabinieri In occasione del 60 anniversario di fondazione della sezione valsabbina dell’Anc sar collocato nella rotonda di Sabbio Chiese un monumento all’Arma.

02/05/2014 08:00

Un monumento ai Caduti di Nassiriya È stata inaugurato ieri il monumento ai Carabinieri voluto dall’Anc di Gavardo, collocato al centro della rotatoria antistante la caserma della stazione dell’Arma

11/09/2017 07:00

Un monumento per ringraziare l'Arma Un segno di vicinanza e di apprezzamento nei confronti dell'Arma dei Carabinieri il monumento alla Virgo Fidelis inaugurato questa domenica mattina a Muscoline alla presenza di numerose autorità




Altre da Valsabbia
14/04/2024

Ape & Storie con Alessandra Pirlo e Elena Trombini

Due sportive, due insegnanti, due storie: discipline alternative, ricercate, con uno sguardo sempre rivolto alla formazione personale

14/04/2024

In piazza il popolo del Chiese

Alcune migliaia di persone hanno manifestato questo sabato per le vie e le piazze di Brescia per ribadire il proprio no al progetto dei depuratori delle fogne del comuni gardesani a Gavardo e Montichiari

13/04/2024

La luce di Annalisa Durante

Annalisa Durante, la torcia che diffonde luce dovunque sia raccontata la sua storia

13/04/2024

«I Diavoli Neri», 30 anni dal Check point «Pasta»

Due ufficiali dell'Esercito Italiano per ricordare la “battaglia del pastificio” a Mogadiscio del 1993, dove morirono 3 soldati italiani e 22 rimasero feriti

13/04/2024

Ats Brescia incontra i caseifici della Valle

La sala delle assemblee di Comunità montana ha ospitato un incontro fra allevatori e Ats Brescia per accompagnare il miglioramento produttivo del settore lattiero caseario di montagna

13/04/2024

Vobarno fuori dalla procedura di infrazione

Ci era entrata nel 2016 a causa del sistema di depurazione dei reflui ritenuto obsoleto. Ora c'è il nuovo depuratore per 12mila abitanti equivalenti costato 7 milioni di euro
VIDEO

13/04/2024

Se nell'acqua tornano i pesci

Il processo moderno di depurazione delle acque reflue, in Valle Sabbia, è iniziato con Valgas nel 2003. C'è ancora qualche cosa da fare. Le foto dell'epoca

12/04/2024

Appuntamenti del weekend

Ecco una selezione di eventi, concerti e manifestazioni per questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda a provincia

12/04/2024

Crescere è conoscere e relazionarsi al prossimo con rispetto

Questa la linea guida dell'incontro dei ragazzi di SpazioA, l'ambulatorio per l'autismo gestito da Cogess, e dei ragazzi del progetto Labis con il Vice Sovraintendente della Polizia di Stato Luca Moscatti

12/04/2024

Testimoni di Geova, la campagna contro le tossicodipendenze

La sezione valsabbina dei Testimoni di Geova è impegnata in un'importante campagna mediatica per combattere un fenomeno che coinvolge ormai circa 300 milioni di persone nel mondo