Skin ADV
Martedì 02 Giugno 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








31.05.2020

31.05.2020 Bagolino Valsabbia Val del Chiese

01.06.2020 Odolo

31.05.2020 Gavardo

31.05.2020 Agnosine

01.06.2020 Vobarno

01.06.2020 Val del Chiese

01.06.2020 Storo

01.06.2020 Vobarno

31.05.2020 Salò



30 Marzo 2020, 10.30
Valsabbia
Emergenza Coronavirus

Fondi ai Comuni per buoni spesa

di Redazione
Il governo ha assegnato dei fondi ai Comuni per l'emergenza alimentare per sostenere le famiglie rimaste senza possibilità di fare la spesa. Il riparto dei fondi in Valle Sabbia

L'emergenza sanitaria scatenata dal Coronavirus, con il conseguente stop dell'Italia intera, ha già fatto sentire la prima mazzata economica e sociale: dipendenti finiti in cassa integrazione, famiglie rimaste senza reddito, attività che hanno dovuto chiudere, negozi, bar, ristoranti, lasciando i titolari con le casse vuote.

È a rischio la tenuta sociale del Paese: ci sono famiglie, già in difficoltà da una crisi endemica, che non riescono a soddisfare il bisogno primario: quello del cibo.

Nuclei familiari che non riescono più a fare la spesa. È a loro, prima di tutto, che sono indirizzate le misure «contro l'emergenza alimentare» previste dal nuovo decreto Conte, firmato e annunciato sabato sera dal premier in una conferenza stampa.

Le risorse andranno direttamente ai Comuni. Si tratta di 4,3 miliardi di euro che anticiperanno il Fondo di solidarietà comunale (il 66% di quest'ultimo). A questa somma si aggiungono altri 400 milioni destinati ad aiutare quei cittadini che in questi giorni di emergenza «non hanno soldi per fare la spesa».

Con una ordinanza della Protezione civile «tale somma sarà incrementata con una anticipazione, a valere sulle risorse del secondo acconto del FSC», pari a 400 milioni «da destinare a misure urgenti di solidarietà alimentare per consentire alle persone in stato di bisogno di soddisfare i bisogni più urgenti ed essenziali, reintegrando il Fondo in sede di emanando nuovo decreto legge».

Alla fine nel Bresciano arriveranno 7 milioni e 352mila euro.

Ciascun Comune, è scritto nel documento, è autorizzato «all’acquisizione di buoni spesa utilizzabili per l’acquisto di generi alimentari presso gli esercizi commerciali contenuti nell’elenco pubblicato da ciascun Comune nel proprio sito istituzionale» e «di generi alimentari o prodotti di prima necessità».

Per l’acquisto e la distribuzione dei bonus i Comuni «potranno avvalersi degli enti del Terzo Settore». La platea dei beneficiari sarà individuata dall’Ufficio dei Servizi sociali di ciascun Comune «tra i nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus Covid-19 e tra quelli in stato di bisogno, con priorità per quelli non già assegnatari di sostegno pubblico». Anche «il relativo contributo» sarà individuato dagli uffici comunali.

Questo il riparto dei fondi per i ciascun Comune della Valle Sabbia:

AGNOSINE  9.044,81

ANFO 3.203,89

BAGOLINO  23.620,96

BARGHE  6.234,64

BIONE  7.802,12

CAPOVALLE  2.452,34

CASTO 9.226,82

GAVARDO 74.680,91

IDRO  10.492,11

LAVENONE 3.265,90

MURA 4.691,57

MUSCOLINE  14.202,89

ODOLO  10.924,79

PAITONE  13.237,01

PERTICA ALTA 3.233,98

PERTICA BASSA  3.794,47

PRESEGLIE
8.738,87

PREVALLE 47.767,18

PROVAGLIO VAL SABBIA  5.387,81

ROÈ VOLCIANO  23.936,56

SABBIO CHIESE 22.492,98

SERLE 20.436,04

TREVISO BRESCIANO 3.696,03

VALLIO TERME  8.499,56

VESTONE  24.150,56

VILLANUOVA SUL CLISI 34.069,48

VOBARNO  52.823,69
Invia a un amico Visualizza per la stampa








Vedi anche
13/05/2020 10:20:00
Fondi post emergenza per i Comuni È in arrivo un tesoretto di 77,7 milioni di euro per gli enti locali bresciani, uno stanziamento straordinario del Governo per le zone più colpite dal coronavirus. I fondi per i Comuni valsabbini

21/05/2020 16:11:00
Proroga per rinnovo bonus sociali È stata ufficializzata la proroga al 31 luglio 2020 per la richiesta del rinnovo dei bonus sociali nazionali (elettrico, gas e idrico) presso i Comuni

11/04/2020 10:50:00
Gavardo, superata l'emergenza Anche il più popoloso Comune della Valle Sabbia, dove in termini assoluti ci sono stati più contagiati e persone in quarantena, ha affrontato con determinazione e resilienza la fase critica della pandemia

13/03/2020 08:00:00
Muscoline pronta a fronteggiare l'emergenza Dal 10 marzo è attivo anche a Muscoline il Centro Operativo Comunale, con servizi studiati per aiutare le fasce più svantaggiate della popolazione ad affrontare questo periodo di emergenza coronavirus


28/03/2020 09:00:00
Cooperative sociali, con l'emergenza stipendi a rischio Con le scuole chiuse da fine febbraio per l’emergenza coronavirus più di 300 educatori e operatori sociali dipendenti delle cooperative si trovano in uno stato di “fermo salariale” fino a data da destinarsi



Altre da Valsabbia
01/06/2020

Arte, cultura e storia bresciana

È un’iniziativa nata nel periodo del “lockdown” dedicata alla storia dell’arte e alla cultura bresciana e valsabbina quella raccontata in quattro filmati dal prof. Giovanni Baronchelli con la collaborazione di Andrea Pasini
• VIDEO

31/05/2020

Non c'è due senza tre

Un terzo ponte, provvisorio, posizionato fra quello vecchio e quello nuovo. E’ l’ipotesi per uscire dall’empasse del passaggio fra regioni a Ponte Caffaro


30/05/2020

L'ultimo giorno del condottiero

Davide Donati ha lasciato ieri quella che può essere considerata “la sua creatura”, almeno per come si presenta oggi, la Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella. Glielo impongono le condizioni di salute

29/05/2020

Maniglie antibatteriche Dnd: da toccare con mano, sempre

La ricerca applicata alle nanotecnologie, col coinvolgimento del mondo universitario, permette all’azienda valsabbina di rendere sicuro l’antico gesto quotidiano di impugnare una maniglia

29/05/2020

Tre bandi sociali

Sono stati pubblicati dall’Ambito Distrettuale 12 di Valle Sabbia tre bandi sociali per vita indipendente, a sostegno della disabilità e per il mantenimento dell’alloggio in affitto

29/05/2020

In arrivo i primi fondi del post emergenza

Il 30% dei 66,7 milioni di euro stanziati nel decreto Rilancio è in arrivo in questi giorni nelle casse degli enti locali bresciani per far fronte alle spese connesse ai servizi pubblici essenziali


28/05/2020

Egato ed Acque Bresciane associazione oscurantista?

In merito alla tenuta o meno della condotta sublacuale e alle ipotesi di soluzione prospettate, intervengono congiuntamente anche Comitato Referendario Acqua Pubblica Brescia - Comitato Gaia – Comitato Visano respira – Acqua e Aria pulite- Futuro Ambiente Lombardia

28/05/2020

Verona accelera, «entro dicembre il via ai lavori»

Dopo l'ultima ispezione della sublacuale Toscolano – Torri l'Ato di Verona sollecita Brescia a rispettare gli impegni presi. Comaglio: “Pressione inaccettabile, si valutino opzioni alternative”

28/05/2020

Condotte soggette a corrosione, si valuta la dismissione

L'ultima ispezione dell'Ato ha evidenziato numerose concrezioni batteriche nelle tubature sublacuali, che a lungo andare potrebbero portare a perforazioni nelle condotte. Lunedì il tavolo tecnico con il Ministero per fare il punto sulla situazione


27/05/2020

Caccia, il Consiglio approva la nuova legge regionale

Approvata la nuova legge regionale che ha introdotto la contestata norma dell’obbligo sia per le guardie venatorie, che per i cacciatori, di indossare un abbigliamento ad alta visibilità

Eventi

<<Giugno 2020>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia