Skin ADV
Giovedì 21 Febbraio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    

MAGAZINE


LANDSCAPE


https://www.facebook.com/1978147742479226/videos/224247848522028/





04 Ottobre 2018, 17.22

Infoline salute

Con la tosse non si scherza

di Edoardo Stucchi
Le quattro lettere di una grave malattia: BPCO. La conoscono in pochi eppure è destinata a diventare la terza causa di morte. La miglior cura è la diagnosi precoce e l’aderenza alla terapia

Parliamo della BPCO, candidata a diventare nel giro di pochi anni la terza causa di morte sul pianeta dopo le malattie cardiovascolari e i tumori, eppure la Bpco - broncopneumopatia cronica ostruttiva - per un italiano over 40 su due resta un'illustre sconosciuta.

L’indagine
Da uno studio su un campione di 1.000 adulti è emersa una percezione errata della malattia in termini di incidenza e gravità.
«I dati della medicina generale indicano una prevalenza della Bpco intorno al 3% - spiega Francesco Blasi, ordinario di Malattie respiratorie dell'università degli Studi di Milano - In realtà, se andiamo a vedere i dati epidemiologici raccolti facendo la spirometria nella popolazione, in tutto il mondo la prevalenza è fra il 6 e il 9%.
Il che vuol dire che in Italia possiamo aspettarci circa 5 milioni di pazienti con la Bpco e di questi circa la metà con una forma moderata-grave o molto grave, cioè persone in cui la funzione respiratoria è alterata in maniera importante. Purtroppo molti di loro non se ne preoccupano.»

I sintomi
Si respira male, si ha quasi sempre la tosse e spesso si va incontro a febbre, perché nei bronchi pieni di muco i batteri si sviluppano a grande velocità. Dando luogo a infezioni ripetute.
Potrebbe essere questo l’identikit della Broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO), sigla che individua due malattie molto diffuse soprattutto tra gli anziani: bronchite cronica ed enfisema polmonare.

Cosa succede nei bronchi di chi soffre di questa patologia?
Le difficoltà a far uscire l’aria dai polmoni e quindi a farne entrare della nuova, ricca di ossigeno, riconoscono due diversi elementi causali.
Nel caso dell’enfisema il problema è legato soprattutto alla progressiva distruzione degli alveoli polmonari, che rappresentano la “stazione” anatomica in cui si verificano gli scambi tra l’aria ed il sangue.

Nel caso della bronchite cronica, invece, il meccanismo di base consiste nella riduzione del diametro delle vie aeree, che porta ad un’oggettiva difficoltà per l’aria ad entrare ed uscire dalle vie respiratorie.
Se poi si pensa che spesso queste due malattie si associano nello stesso individuo, ecco spiegato come sia pesante da sopportare il danno per la respirazione, e alla fine per l’intero organismo.

Cause note
Nell’indagine presentata a Milano nell'ambito del progetto di Gsk Italia “Nel nome del paziente: il vissuto, l'ascolto, le risposte terapeutiche”, si è visto che due persone su tre sanno riconoscere nel fumo, nell'inquinamento e nell'ambiente di lavoro malsano, condizioni tra le principali cause scatenanti. 

Poco più della metà della popolazione percepisce la necessità di assumere i farmaci quotidianamente e con regolarità, la restante parte non sa esprimersi o pensa sia sufficiente un utilizzo "al bisogno".
Tutti però indicano come gravi e molto gravi i disturbi della Bpco, sebbene solo la metà ritenga che chi ne soffre debba affrontare delle rinunce, adeguando la sua vita alla patologia.

Il medico di base
«Un ruolo cruciale è ancora una volta quello dei medici di famiglia, sottolinea Gabriella Levato, segretario regionale Fimmg (Federazione italiana medici di medicina generale) Lombardia: "Siamo una sorta di 'front office'.
A noi i pazienti si rivolgono per moltissimi motivi e possiamo indagare sui fattori di rischio da un lato, ma anche responsabilizzare il paziente sulle terapie.
Solitamente il malato pluripatologico tende a sospendere la cura per la Bpco, quindi bisogna rinforzare il messaggio di volta in volta, e monitorare».

Insomma in caso di malattia, migliorare la qualità della vita è possibile, ma i risultati rimangono costanti solamente se le indicazioni dei medici vengono seguite con attenzione e costanza.

Edoardo Stucchi


Invia a un amico Visualizza per la stampa








Vedi anche
16/01/2012 08:23:00
La Bronco Pneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO) Respiro corto e tosse sono i sintomi che ognuno di noi può accusare, che compaiono quando si salgono le scale, quando si fa una passeggiata, quando ci si sente stanchi e svogliati.

27/05/2015 10:23:00
Talk show salodiano per il «sollievo» L’appuntamento è per questo venerdì sera nella Sala dei Provveditori, con professionisti e gli studenti del Fermi impregnati in un progetto centrato su dolore e malattia

11/02/2012 12:00:00
Dona un farmaco a chi ne ha bisogno XII Giornata Nazionale di Raccolta del Farmaco - Sabato 11 febbraio 2012

06/07/2014 09:15:00
Cortisone: quando e come Il  cortisone, come farmaco, è il più potente antinfiammatorio per la cura di numerose malattie: malattie respiratorie, articolari, allergiche, ecc.

05/05/2014 11:30:00
Salute, malattia e guarigione Questa sera a Bagolino la prima di due serate su come riuscire a mantenere la salute, come aiutare a guarirsi, come aiutare il medico a curare il paziente



Altre da Info
06/02/2019

Mutuo ed estinzione anticipata: quando conviene?

I tassi favorevoli di questi ultimi anni hanno portato tantissimi italiani a decidere di aprire un mutuo, dando di conseguenza uno stimolo positivo notevole al settore dell’immobiliare...

21/01/2019

MetodoBianchini: l'innovativo metodo dimagrante a Salò

Cosa c’è di meglio di rimettersi in forma velocemente e senza fatica dopo le abbuffate natalizie?
MetodoBianchini, l’innovativo metodo che ha già fatto dimagrire migliaia di persone in tutta Italia ti aspetta a Salò.


13/01/2019

Internet tricolore

Le connessioni non decollano: Italia al quartultimo posto in Europa

11/01/2019

Aggiornamento, utile e necessario

Il Responsabile del servizio di prevenzione e protezione (RSPP) è una figura disciplinata nell’ordinamento giuridico italiano. Ecco le date per la formazione con SeIL, a Sabbio Chiese

10/01/2019

Freddo e vento gelido? Attenzione anche alla dermatite!

In questi primi giorni del 2019 abbiamo improvvisamente riscoperto le gelide temperature dell’inverno, con picchi di freddo che hanno colpito l’intera penisola da Nord a Sud.

07/01/2019

Vetture ibride ed elettriche? Affrettati

La diffusione delle vetture ibride ed elettriche pone una nuova sfida agli autoriparatori. Con Ellegi Service ultime iscrizioni per il Corso CEI 11-27: PES PAV PEI

04/01/2019

Meglio ti muovi, meglio respiri

Limitazioni al traffico e all’utilizzo di legname per il riscaldamento, procedure da attuare nel caso di superamento dei limiti giornalieri per il PM 10, in aggiunta alle misure permanenti. Regione Lombardia sempre in prima linea per il miglioramento della qualità dell’aria

20/12/2018

Aspettando il Natale nella Valle del Chiese

I Mercatini di Natale della Valle del Chiese (Cimego di Borgo Chiese), giungono al weekend finale e domenica 23 vanno in scena con un Presepe Vivente. D’intorno, impreziosita anche da una new entry di Darzo, una costellazione di iniziative arricchisce di effetti speciali i giorni che precedono il Natale

20/12/2018

Progettare il confort abitativo

Si è concluso a Valsir Expo di Roè Volciano l’ambizioso progetto che ha portato l’azienda valsabbina ad attuare quasi 90 interventi di aggiornamento per professionisti in tutte le regioni italiane

19/12/2018

Curnì aperto tutti i giorni

L’Azienda agricola BIOBIO’ apre il suo spaccio per tutta la settimana di Natale, vieni a scoprire i prodotti e crea il tuo regalo!
Dal  18 al 24 dicembre dalle 9.30 alle 12 e dalle 16 alle 19

Eventi

<<Febbraio 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia