Skin ADV
Domenica 19 Agosto 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


MAGAZINE


LANDSCAPE




17.08.2018 Vestone

17.08.2018 Bagolino

17.08.2018 Idro Bagolino Anfo

18.08.2018 Val del Chiese

19.08.2018

19.08.2018 Prevalle

18.08.2018 Villanuova s/C

17.08.2018 Vestone

17.08.2018

19.08.2018 Valtenesi



17 Giugno 2018, 10.35

Blog - Genitori e figli

Esami in vista, ansia in arrivo!

di Giuseppe Maiolo
È ormai tempo di esami. Ma anche di ansia e stress. Perché si sa, le prove scolastiche ma in particolare quelle della maturità, in fondo rappresentano la “verifica” di un percorso e insieme l’autorizzazione della società ad andare oltre l’adolescenza.
 
Per questo gli esami conclusivi delle superiori sono fonte di tensione e di preoccupazione.
Nonostante non si chiami più Esame di maturità ma di Stato, esso mantiene un’intensa carica simbolica perché rappresenta uno di quei riti di passaggio fondamentali nel corso dell’intera esistenza. 

C’è da sempre la paura di fallire
e l’acuta preoccupazione di rendere insoddisfatto quel “genitore interno” che di solito è sentito severo e giudicante, ma che nella nostra realtà odierna è più permissivo che punitivo.
E forse proprio per la prevalenza di quegli adulti, o meglio adultescenti, che non chiedono e non danno in termini di attenzione e ascolto o di regole e limiti, o per la quasi totale mancanza di autorevolezza che regna nella dimensione della genitorialità, molti ragazzi di fronte a questo tipo di prove si bloccano paralizzati dall’ansia oppure, all’opposto, fuggono dai loro compiti e, terrorizzati, cercano di sottrarsi con qualsiasi giustificazione a ogni passaggio importante dell’esistenza.

Si rifugiano come tanti Peter Pan nell’Isola che Non C’è
e rimangono intrappolati in una specie di infantilismo che mai si conclude. Complice di tutto questo è anche una società che, come dice Erich Neumann, ha abolito o dimenticato i “rituali collettivi…e la problematica di ogni cambiamento ricade quindi esclusivamente sul singolo”.

Così i tempi di trasformazione, che una volta erano momenti fondamentali per lo sviluppo e la crescita, sono divenuti momenti di ansia o vero e proprio panico che genera sofferenza acuta e angoscia.
Inappetenza, insonnia, mal di testa, nausea o vomito, sono solo alcune delle reazioni più frequenti che segnalano uno stato di stress, perché sono molti gli studenti che vivono male le prove scolastiche e tutto quel periodo che accompagna le verifiche.

Di certo un’angoscia che, almeno in teoria rischia di compromettere i risultati delle prove, va contenuta.
Ma è inutile, se non controproducente, immergersi in lunghe ore di studio e riempire la mente di nozioni.
E gli adulti dovrebbero saperlo e indicarlo agli studenti.

Nei giorni che precedono gli esami, è più salutare pianificare lo studio, darsi tempi per le pause che sono assolutamente necessarie e aprire la mente ad altro, oltre che al pensiero dell’esame. Bisognerebbe dare spazio allo svago, uscire, chiacchierare con gli amici, ascoltare musica, anche se serve ripassare (non studiare!) le materie.

E in ogni caso serve dormire adeguatamente
evitando di fare levatacce al mattino.
Alcune di queste cose, in particolare i diversivi e le distrazioni, sono però attività che gli adulti, genitori e insegnanti, paradossalmente non ritengono utili e tendono a scoraggiare, con l’idea che non favoriscono un’adeguata concentrazione. Nulla di più sbagliato. 

Giuseppe Maiolo
Doc. Psicologia dello sviluppo – Università di Trento
www.officina-benessere.it


Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
20/06/2015 09:35:00
Tempo di esami Tempo di bilanci per gli studenti, ovvero tempo di esami. E con questi ansia e stress. Perché gli esami, si sa, sono una messa alla prova, una verifica per poter passare da un livello ad un altro

13/03/2011 12:00:00
Genitori stressati, figli ammalati La relazione fra stress dei genitori e indebolimento del sistema immunitario dei figli è dimostrata: i turbamenti influenzano la loro salute.

21/07/2014 10:15:00
In vacanza coi figli Il tempo della vacanza è il tempo in cui cambiano i ritmi quotidiani e andare in vacanza con i figli richiede programmazione e preparazione

26/08/2015 08:00:00
Bambini e stress da rientro Tutti sanno che ci vogliono alcuni giorni per riprendere, per tornare a fare le cose di prima con la stessa partecipazione o, meglio ancora, con soddisfazione. Se questo capita agli adulti, figuriamoci ai bambini

31/07/2015 07:54:00
Genitori separati, vacanze difficili? In questo periodo si compie il rito della vacanza e per la gran parte dei genitori è l’occasione per uscire dagli schemi quotidiani e stare con i figli un tempo meno convulso e frenetico...



Altre da RagazziNews
19/08/2018

Le bulle

Quando pensiamo al bullismo pensiamo ai maschi e alle prevaricazioni che esercitano tra pari, bambini o adolescenti. Non c’è dubbio che stando alle statistiche il fenomeno riguardi in gran parte il genere maschile, ma...

13/08/2018

Successo per l'Asilo Piccolissimi

Sempre molto apprezzato dalle famiglie di Storo e dintorni l’Asilo Estate Piccolissimi che ha visto la partecipazione di una cinquantina di bambini da 3 a 6 anni

06/08/2018

Un Open di scacchi di successo

Il 18° Torneo Open di scacchi si è concluso lo scorso sabato a Condino, la cui piazza potrebbe ospitare nel 2019 le semifinali nazionali 

02/08/2018

Insieme per Sportmid

Anche quest’anno alla discoteca Plaza, a Soprazocco di Gavardo, la seconda edizione della festa a sostegno dell’associazione Sportmid

01/08/2018

«Famiglie al museo» fa tappa a Bagolino e Capovalle

Gli appuntamenti della rassegna in programma nelle giornate di venerdì 3 e sabato 4 agosto avranno come sfondo la Casa Museo di Habitar in Sta Terra e il Museo dei Reperti Bellici 

29/07/2018

Adolescenti e social

I social sono buoni o cattivi? Servono agli adolescenti o sono dannosi?  Domande insistenti che oggi riecheggiano ovunque e che, soprattutto i genitori, si pongono preoccupati dei pericoli che i figli possano correre frequentandoli assiduamente

27/07/2018

Come in un film

Si terrà questa domenica, 29 luglio, nel giardino di casa Odorici nella frazione di Trobiolo il secondo concerto estivo del Corpo Bandistico di Roè Volciano 

27/07/2018

Arianna's Melody, un campus vincente

L'esperienza musicale dedicata all'incontro con il “diverso” a Castel Condino ha riscosso grande successo. Al campus hanno partecipato anche i ragazzi del centro Anffas di Tione 

19/07/2018

Cinema sotto le stelle a Crone

Continua fino ad agosto la rassegna di cinema all’aperto nella frazione di Idro 

18/07/2018

Dispersione scolastica

Nel contesto adolescenziale del territorio valsabbino sono sempre più frequenti situazioni di evasione scolastica e di limitata partecipazione alle attività ricreative 

Eventi

<<Agosto 2018>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia