Skin ADV
Martedì 26 Marzo 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


MAGAZINE


LANDSCAPE


Celeste primavera

Celeste primavera

di Gianfranco Fenoli



25.03.2019 Bagolino

25.03.2019 Prevalle Provincia

26.03.2019 Bagolino

25.03.2019 Capovalle Valsabbia

26.03.2019 Bione

24.03.2019

25.03.2019 Gavardo

25.03.2019 Salò

25.03.2019 Sabbio Chiese

24.03.2019 Bione






17 Giugno 2018, 10.35

Blog - Genitori e figli

Esami in vista, ansia in arrivo!

di Giuseppe Maiolo
È ormai tempo di esami. Ma anche di ansia e stress. Perché si sa, le prove scolastiche ma in particolare quelle della maturità, in fondo rappresentano la “verifica” di un percorso e insieme l’autorizzazione della società ad andare oltre l’adolescenza.
 
Per questo gli esami conclusivi delle superiori sono fonte di tensione e di preoccupazione.
Nonostante non si chiami più Esame di maturità ma di Stato, esso mantiene un’intensa carica simbolica perché rappresenta uno di quei riti di passaggio fondamentali nel corso dell’intera esistenza. 

C’è da sempre la paura di fallire
e l’acuta preoccupazione di rendere insoddisfatto quel “genitore interno” che di solito è sentito severo e giudicante, ma che nella nostra realtà odierna è più permissivo che punitivo.
E forse proprio per la prevalenza di quegli adulti, o meglio adultescenti, che non chiedono e non danno in termini di attenzione e ascolto o di regole e limiti, o per la quasi totale mancanza di autorevolezza che regna nella dimensione della genitorialità, molti ragazzi di fronte a questo tipo di prove si bloccano paralizzati dall’ansia oppure, all’opposto, fuggono dai loro compiti e, terrorizzati, cercano di sottrarsi con qualsiasi giustificazione a ogni passaggio importante dell’esistenza.

Si rifugiano come tanti Peter Pan nell’Isola che Non C’è
e rimangono intrappolati in una specie di infantilismo che mai si conclude. Complice di tutto questo è anche una società che, come dice Erich Neumann, ha abolito o dimenticato i “rituali collettivi…e la problematica di ogni cambiamento ricade quindi esclusivamente sul singolo”.

Così i tempi di trasformazione, che una volta erano momenti fondamentali per lo sviluppo e la crescita, sono divenuti momenti di ansia o vero e proprio panico che genera sofferenza acuta e angoscia.
Inappetenza, insonnia, mal di testa, nausea o vomito, sono solo alcune delle reazioni più frequenti che segnalano uno stato di stress, perché sono molti gli studenti che vivono male le prove scolastiche e tutto quel periodo che accompagna le verifiche.

Di certo un’angoscia che, almeno in teoria rischia di compromettere i risultati delle prove, va contenuta.
Ma è inutile, se non controproducente, immergersi in lunghe ore di studio e riempire la mente di nozioni.
E gli adulti dovrebbero saperlo e indicarlo agli studenti.

Nei giorni che precedono gli esami, è più salutare pianificare lo studio, darsi tempi per le pause che sono assolutamente necessarie e aprire la mente ad altro, oltre che al pensiero dell’esame. Bisognerebbe dare spazio allo svago, uscire, chiacchierare con gli amici, ascoltare musica, anche se serve ripassare (non studiare!) le materie.

E in ogni caso serve dormire adeguatamente
evitando di fare levatacce al mattino.
Alcune di queste cose, in particolare i diversivi e le distrazioni, sono però attività che gli adulti, genitori e insegnanti, paradossalmente non ritengono utili e tendono a scoraggiare, con l’idea che non favoriscono un’adeguata concentrazione. Nulla di più sbagliato. 

Giuseppe Maiolo
Doc. Psicologia dello sviluppo – Università di Trento
www.officina-benessere.it


Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
20/06/2015 09:35:00
Tempo di esami Tempo di bilanci per gli studenti, ovvero tempo di esami. E con questi ansia e stress. Perché gli esami, si sa, sono una messa alla prova, una verifica per poter passare da un livello ad un altro

13/03/2011 12:00:00
Genitori stressati, figli ammalati La relazione fra stress dei genitori e indebolimento del sistema immunitario dei figli è dimostrata: i turbamenti influenzano la loro salute.

21/07/2014 10:15:00
In vacanza coi figli Il tempo della vacanza è il tempo in cui cambiano i ritmi quotidiani e andare in vacanza con i figli richiede programmazione e preparazione

26/08/2015 08:00:00
Bambini e stress da rientro Tutti sanno che ci vogliono alcuni giorni per riprendere, per tornare a fare le cose di prima con la stessa partecipazione o, meglio ancora, con soddisfazione. Se questo capita agli adulti, figuriamoci ai bambini

23/12/2018 10:05:00
Se Babbo Natale non fa più sorprese Viviamo, di questi tempi, più il Natale dello stress, delle cose da fare e dei regali da comprare, che quello dei riti.



Altre da RagazziNews
24/03/2019

Un coro per San Giuseppe

La scuola primaria paritaria San Giuseppe di Salò e la Cooperativa San Giuseppe di Roè Volciano hanno ricordato il loro Santo Protettore

20/03/2019

«Sei forte papà»

Una festa del papà per la prima volta all’ora di pranzo per i bambini della scuola dell’infanzia di Lodrone che ha visto la partecipazione di tanti papà

18/03/2019

Complimenti nonna Elena

Mercoledì scorso, 13 marzo, nel pomeriggio, alla casa di riposo di Odolo c’è stata un’insolita festa, in onore di una nonna che ha già compiuto 104 anni

15/03/2019

Storie e leggende del lago di Garda

L’Ateneo di Salò propone ai bambini dai 7 agli 11 anni un laboratorio teatrale condotto da Manuel Renga, con l’intento di avvicinare i giovanissimi al teatro, ma anche alla lettura e alla cultura in generale 

13/03/2019

Discorsi diretti, la paura

Questa sera al teatro Pio XI di Gavardo il secondo incontro della rassegna dedicata a genitori e figli dedicata alle emozioni

07/03/2019

Promozione alla lettura nelle scuole

Sono tre i progetti culturali promossi dalla biblioteca civica “Bertuetti” di Gavardo indirizzati alle scuole primarie e secondaria di primo grado del paese

06/03/2019

Creatività e inventiva con i corsi del FabLab

Il laboratorio di fabbricazione digitale e manuale con sede a Villanuova propone per il mese di marzo alcuni interessanti corsi. Sono aperte le iscrizioni
• VIDEO


04/03/2019

In montagna per crescere

Riparte la stagione dell'Alpinismo giovanile del Cai di Vestone con la presentazione delle escursioni per il gruppo Base e per l'Avanzato

26/02/2019

Droga e alcol, fenomeni da non sottovalutare

Lunedì a Villanuova la prima serata di presentazione della ricerca condotta dalla cooperativa Area sulle dipendenze nell'età adolescenziale. Premiati gli studenti del concorso per una campagna di sensibilizzazione. Martedì si replica a Vestone


24/02/2019

«Un po' di te mi è rimasto dentro»

Sarà un momento di ricordo, di vicinanza alla famiglia e di condivisione del dolore per la scomparsa in tenera età di un amico, Saqlaeen Maroof. L'appuntamento sabato 2 marzo, alle 9 del mattino, alle Medie "G.Verga" di Prevalle

Eventi

<<Marzo 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia