Skin ADV
Venerdì 24 Marzo 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    

MAGAZINE


LANDSCAPE


Sale la nebbia

Sale la nebbia

di Michele Panzera



22.03.2017 Vestone Valsabbia

22.03.2017 Agnosine

23.03.2017 Valsabbia

23.03.2017 Prevalle Valsabbia

22.03.2017 Valsabbia Provincia

22.03.2017 Bagolino Gavardo Odolo Vallio Terme Preseglie Pertica Alta Roè Volciano

24.03.2017 Sabbio Chiese Prevalle

22.03.2017 Valsabbia Provincia

24.03.2017 Gavardo Villanuova s/C

23.03.2017 Valsabbia



02 Gennaio 2013, 09.45

Salute & Cucina

Feste di abbuffate, ma occhio alla dieta!

di Erregi
Se dopo le feste di Natale la vostra linea ha perso qualche punto e non vi sentite in forma, la soluzione della dieta e del movimento fisico è sempre consigliabile, ma attenzione a dimagrire con il cervello
 
Se si ha bisogno di dimagrire occorre sempre rivolgersi ad uno specialista che vi consiglier√† il regime alimentare pi√Ļ adatto. Le diete fai da te o quelle drastiche difficilmente portano a risultati stabili e possono essere dannose per la psiche, oltre che per la salute fisica.
 
Quando si inizia una dieta non bisogna essere troppo rigidi, perch√® diminuire drasticamente le calorie pu√≤ mettere a rischio l’autostima e, a certi livelli, far insorgere anche problemi alimentari che pregiudicano il benessere del corpo e della mente.
 
Un regime dimagrante deve essere equilibrato, piacevole, senza sacrifici e mortificazioni¬†eccessivi: una dieta funziona se l’obiettivo finale non √® troppo difficile da raggiungere.
 
Meglio evitare quindi regimi del tipo “7 kg in 7 giorni”. Se si va a cena con gli amici ci si pu√≤ concedere una piccola trasgressione diminuendo il giorno dopo le calorie. Gli sforzi eroici aumentano il rischio di un insuccesso e possono innescare disturbi alimentari.
 
Spesso noi mangiamo per placare l’ansia, per compensare dolori e mancanza d’affetto: in questi casi si pu√≤ provare la psicodieta. Se il vostro stato d'animo pu√≤ definirsi "stressato", allora essenziale mangiare con calma verdure e frutta. Bene i cibi ricchi di Vitamina A, C ed E come carote, zucca, agrumi, rucola, cereali integrali.
 
Se vi sentite, invece, "emotivi" è meglio mangiare lentamente cibi con azione sedativa (pasta e cereali) che aiutano a produrre serotonina, amica del relax.
 
Se potete definirvi "iperattivi", per evitare i crampi è consigliabile magiare almeno una volta alla settimana un piatto di legumi ricco di potassio.
Se, infine, vi sentite "superstanchi", sono determinanti i cibi ricchi di fibre come verdure e cereali integrali che rallentano l'assorbimento di zuccheri e grassi. Sono sconsigliati i dolci.
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
07/06/2016 09:45:00
Quando il cibo diventa una malattia Anche a Gavardo è attivo il gruppo Overeaters Anonymous, per affrontare insieme il problema dei disturbi alimentari (anoressia e bulimia) e dal mangiare compulsivo

15/01/2014 09:47:00
'Non posso mangiarlo, sono intollerante' Una frase che si sente dire sempre pi√Ļ spesso: certe cose non le possiamo pi√Ļ mangiare perch√© siamo diventati intolleranti, seguendo una tendenza in aumento in tutta Europa. Possiamo rinunciare, certo, ad alcune cose, ma come reagisce il nostro corpo?

17/02/2015 08:57:00
Alla ricerca della dieta perfetta Moltissime persone interessate alla nutrizione e salute si convincono che deve esistere una dieta perfetta. Cioè il modo di mangiare perfetto, il sistema nutrizionale ottimale, quel modo di consumare il cibo che supera tutti gli altri approcci

25/01/2014 09:06:00
Dieta vegana: pro e contro Che sia una scelta basata su principi etici o sulla voglia di cambiare alimentazione e stile di vita, la dieta vegana presenta vantaggi e svantaggi che vanno soppesati. Escludere non solo i cibi animali diretti, ma anche quelli indiretti, infatti, potrebbe non essere una scelta sana per tutti

24/04/2012 09:00:00
Come funziona la Pet Therapy? Si parla di Pet Therapy quando la guarigione del paziente o il suo benessere sono aiutati dalla presenza di animali domestici che portano affetto, buonumore e speranza



Altre da Salute
17/03/2017

Vaccinazioni anche all'ospedale

Il servizio di prevenzione dell'Asst del Garda avviato dall'inizio dell'anno per le vaccinazioni contro il meningococco si estende anche all'interno delle strutture ospedaliere


14/03/2017

Mal di Schiena? Le terapie che ti vengono in aiuto

La zona lombare √® il baricentro del nostro corpo. Una buona mobilit√† ¬†favorisce l’ armonia dei vari segmenti. Quando avviene una sofferenza in questa zona abbiamo la lombalgia

13/03/2017

L'attivit√† fisica non fa dimagrire! Parola di ¬ęMetodoBianchini¬Ľ

A sfatare questo comune mito è il dr. Paolo Bianchini, rivoluzionario consulente nutrizionale e preparatore atletico con lo studio in Salò

08/03/2017

Prevenzione alla Giornata mondiale del Rene

I Servizi di Emodialisi di Desenzano e Gavardo in campo contro le malattie renali, con incontri anche nelle scuole in chiave preventiva

05/03/2017

C'è un ormone cerebrale che fa bruciare il grasso

Identificato da un gruppo di biologi statunitensi, sarebbe collegato alla serotonina: una scoperta potenzialmente ricca di conseguenze sul piano farmaceutico, ma ancora molto precoce

02/03/2017

Al via un ambulatorio del Centro Psico Sociale a Nozza

Dal prossimo 7 marzo, l’Asst del Garda attiver√† un nuovo ambulatorio presso la struttura socio-sanitaria di Nozza di Vestone.

21/02/2017

Appuntamento con la prevenzione

Grazie a una convenzione dell’amministrazione comunale di Vallio Terme con un laboratorio privato, ai cittadini residenti viene offerta la possibilit√† di effettuare le analisi cliniche a una condizione vantaggiosa

18/02/2017

Tempo di pedalare

E finalmente √® arrivato febbraio, le giornate cominciano ad allungarsi lasciandoci un’oretta di luce anche dopo l’orario di lavoro, le temperature sono meno rigide, le strade sono sgombre da pericolosi lastroni di ghiaccio e i sentieri hanno solo tracce di neve…

14/02/2017

¬ęStiamo provvedendo¬Ľ

In merito all’articolo da noi pubblicato luned√¨ dal titolo “Gavardo, tre primari in meno”¬†riportiamo quanto la nota ricevuta dall'ufficio stampa dell'Asst del Garda, che completa l'informazione (1)

13/02/2017

Gavardo, tre primari in meno

Destano non poche preoccupazioni le dimissioni avvenute nei giorni scorsi da parte del dottor Filippini, direttore di Ortopedia e Traumatologia nel nosocomio valsabbino  (4)



Eventi

<<Marzo 2017>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Ro√® Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Sal√≤
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia