Skin ADV
Martedì 02 Giugno 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








31.05.2020

31.05.2020 Bagolino Valsabbia Val del Chiese

01.06.2020 Odolo

31.05.2020 Gavardo

31.05.2020 Agnosine

01.06.2020 Vobarno

01.06.2020 Val del Chiese

01.06.2020 Storo

01.06.2020 Vobarno

31.05.2020 Salò



27 Marzo 2020, 09.55
Gavardo Valsabbia Provincia
Depuratore del Garda

Riconvocato il tavolo tecnico

di Federica Ciampone
Già rimandato una volta a causa dell’emergenza coronavirus, il tavolo per l’esame della progettazione è stato riconvocato a sorpresa dal Ministero su sollecito della Regione. Indignazione e sconcerto tra i sindaci, impegnati in prima linea nel contrastare l’emergenza in corso

Cogliendo tutti di sorpresa – e un po’ sconcertati - il Ministero dell’Ambiente e la Regione hanno annunciato la riconvocazione del tavolo tecnico per esaminare la progettazione del doppio depuratore del Garda a Gavardo e Montichiari, tavolo che era stato rimandato a data da destinarsi circa un mese fa a causa dell’emergenza coronavirus.

La notizia è arrivata ieri – giovedì – tramite una lettera inviata dal Ministero ai sindaci dei Comuni dell’asta del Chiese, in cui si legge che la Regione “ha richiesto una celere convocazione del tavolo tecnico, ritenendo compatibile lo svolgimento dell'incontro in videoconferenza con la gestione complessiva della situazione di emergenza.

Dal momento che la stessa Regione segnala che rientra nelle competenze dell'Ato di Brescia procedere con l'avvio formale del procedimento di valutazione e approvazione del progetto di fattibilità, si chiede ai sindaci di designare i propri rappresentanti tecnici, al fine di fissare una data per la riunione del tavolo, in mancanza della quale non sarà possibile procrastinare ulteriormente l'iter”.


Il sentimento di indignazione e sgomento di fronte alla notizia sembrerebbe il medesimo per gli oltre venti sindaci coinvolti e per i rappresentanti dei Comitati ambientalisti. Il primo cittadino di Gavardo e capofila dei sindaci del Chiese, Davide Comaglio, ha dichiarato al Giornale di Brescia: “Quando ho visto la lettera del Ministero non volevo credere ai miei occhi. Da settimane i miei colleghi e io siamo in trincea per contrastare l’emergenza Coronavirus. Come è possibile, in una contingenza così drammatica, affrontare una questione delicata e complessa come quella del depuratore?”.

Non si comprende, insomma, il motivo di questa brusca accelerazione da parte della Regione in un momento in cui i pensieri, le azioni e le risorse sono tutti necessariamente dedicati a fronteggiare la grave emergenza sanitaria in corso.

Invia a un amico Visualizza per la stampa








Vedi anche
06/03/2020 10:14:00
Sindaci: «Incontro al ministero da rinviare» È stato convocato per lunedì prossimo, 9 marzo, a Roma il tavolo tecnico sull’impatto ambientale del maxidepuratore del Garda sul Chiese, ma i sindaci chiedono un rinvio per l’emergenza Coronavirus

10/03/2020 10:08:00
Rinviato il primo incontro del tavolo tecnico La riunione avrebbe dovuto svolgersi ieri in teleconferenza, ma all’ultimo momento è stata rimandata, accogliendo la richiesta dei sindaci del Chiese, in questo momento troppo impegnati a fronteggiare l’emergenza coronavirus per prepararsi adeguatamente


04/03/2020 11:07:00
I sindaci: «Progetto da rivedere» La replica del ministro Costa è stata accolta positivamente dai sindaci del Chiese e dai comitati ambientalisti, che ora auspicano una rivalutazione del progetto che dia la priorità alla tutela ambientale e alla difesa del territorio


23/05/2020 09:00:00
Convocato per il primo giugno il tavolo tecnico I sindaci di Gavardo e Montichiari hanno nominato i rappresentanti per i Comuni dell’asta del Chiese e richiesto di partecipare loro stesso con i rappresentanti delle associazioni ambientaliste

03/03/2020 10:16:00
Gaia: «Progetto imposto e inaccettabile, continuiamo a lottare» La proposta di un tavolo tecnico che non valuti soluzioni alternative ma solo le ricadute ambientali sul Chiese lascia sgomenti sindaci, associazioni e comitati. Nel frattempo Peschiera si oppone all’eventuale potenziamento del proprio collettore per smaltire i reflui bresciani




Altre da Gavardo
01/06/2020

Avviso pubblico Comune di Gavardo

Pubblichiamo a norma di legge un avviso pubblico del Comune di Gavardo relativo ad una Variante al Piano dei Servizi e al Piano delle Regole del PGT


31/05/2020

Pietro e Daniela, 40 anni insieme

Tantissimi auguri a Pietro Neboli e Daniela Pesce di Sopraponte che proprio oggi, domenica 31 maggio, festeggiano il loro 40° anniversario di matrimonio

28/05/2020

Verona accelera, «entro dicembre il via ai lavori»

Dopo l'ultima ispezione della sublacuale Toscolano – Torri l'Ato di Verona sollecita Brescia a rispettare gli impegni presi. Comaglio: “Pressione inaccettabile, si valutino opzioni alternative”

28/05/2020

Condotte soggette a corrosione, si valuta la dismissione

L'ultima ispezione dell'Ato ha evidenziato numerose concrezioni batteriche nelle tubature sublacuali, che a lungo andare potrebbero portare a perforazioni nelle condotte. Lunedì il tavolo tecnico con il Ministero per fare il punto sulla situazione


28/05/2020

In cammino verso il sacerdozio

Sono numerosi i giovani valsabbini presenti nel seminario di Brescia che stanno studiando per diventare sacerdoti: tre sono diventati ministri accoliti e uno ministro lettore

27/05/2020

5G, tra paure e opportunità

Questo venerdì, 29 maggio, alle 21 un'interessante e quanto mai attuale conferenza in streaming sulla pagina Facebook e sul sito web di “Gavardo in Movimento”



 

27/05/2020

Tre comuni coinvolti nell'indagine sierologica nazionale

Ci sono anche tre comuni valsabbini fra quelli selezionati per individuare il campione di cittadini da sottoporre al test per l’indagine sierologica nazionale firmata ministero della Salute e Istat, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana. Ma ci sono già alcuni intoppi


27/05/2020

«Il centro di Gavardo, di qua e di là dal fiume»

Questo il tema di “FotografiAMO Gavardo”, il primo concorso fotografico promosso dall’Assessorato alla Cultura per scoprire e conoscere il paese con sguardi sempre nuovi


27/05/2020

I 24 di Chiara

Tanti auguri a Chiara, di Gavardo, che oggi, 27 maggio, festeggia 24 anni

26/05/2020

Baby gang valsabbina in azione in città

Cinque ragazzi dei paesi della bassa Valsabbia di origine straniera si sono resi protagonisti di una rapina in un parco di Brescia ai danni di alcuni adolescenti

Eventi

<<Giugno 2020>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia