Skin ADV
Martedì 19 Novembre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








17.11.2019 Bagolino

17.11.2019

17.11.2019 Bagolino

17.11.2019 Pertica Bassa Valsabbia Provincia

18.11.2019 Vestone Salò Valsabbia

17.11.2019 Gavardo Valsabbia

18.11.2019 Bagolino Capovalle Garda

18.11.2019 Gavardo

18.11.2019 Prevalle

17.11.2019 Gavardo Valsabbia






11 Settembre 2019, 10.10
Gavardo Valsabbia Provincia
Ambiente

Maxi depuratore, le preoccupazioni rimangono

di Federica Ciampone
L’incontro tecnico dei sindaci dell’asta del Chiese con Ato e Acque Bresciane non ha dato esito soddisfacente. I primi cittadini si preparano a realizzare un progetto alternativo 

Si è svolto ieri – martedì – al Crystal Palace di Brescia il tanto atteso incontro tra Ato, Acque Bresciane e i sindaci dei Comuni del Chiese, richiesto dagli stessi amministratori per poter ascoltare i tecnici e discutere del progetto del Maxi depuratore a Gavardo e Montichiari.
 
Al meeting erano presenti il direttore dell’Ufficio d’ambito Marco Zemello, il direttore tecnico di Acque Bresciane Mauro Olivieri, il presidente della Provincia Samuele Alghisi e quasi tutti i sindaci dei Comuni interessati.
 
Sembra che l’incontro tecnico non abbia dissipato i dubbi e le preoccupazioni già più volte espressi dai primi cittadini, ai quali è stato spiegato che eventuali alternative al doppio depuratore non risolverebbero il problema dell’accumulo di fosforo, che invece non si porrebbe se le acque depurate fossero sversate nel fiume Chiese. 
 
L’impianto di depurazione di Gavardo, inoltre – è stato spiegato – potrebbe essere funzionante entro cinque anni, mentre per ipotesi alternative ne servirebbero dieci.
 
L’impressione dei primi cittadini dell’asta del Chiese è stata, ancora una volta, quella di trovarsi di fronte a scelte calate dall’alto. Per questo motivo i sindaci si riuniranno nei prossimi giorni per valutare l’idea di incaricare tecnici propri di predisporre un progetto alternativo.
 






 

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID81843 - 11/09/2019 18:28:22 (Filippo Grumi) ovvio
Così facendo hanno comunque guadagnato ancora due mesi..


ID81844 - 11/09/2019 21:12:20 (ibisco) Fosforo
Non mi e' chiaro il problema del fosforo riportato da Gdb web, se venissero realizzati micro depuratori sul Garda si accumula, se invece si scaricano le acque depurate a Gavardo il fosforo miracolosamente sparisce!!! Sara' così o ci prendono per il ....???



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
06/09/2019 10:46:00
I dubbi degli amministratori Sono ancora tanti i nodi da sciogliere sulla questione della realizzazione del doppio depuratore a Gavardo e Montichiari. A breve l’incontro tecnico in Ato con Acque Bresciane

16/03/2019 08:00:00
Depuratore del Garda, si comincia da Gavardo Il presidente Alghisi ha convocato in Broletto i sindaci del bacino del Chiese per illustrare loro il progetto definitivo del doppio depuratore. Il primo impianto sorgerà a Gavardo, con grande amarezza da parte dei sindaci e dei comitati ambientalisti, che però non si arrendono 

08/11/2019 07:00:00
Al voto la mozione per possibili alternative Il testo della mozione presentata da Marco Apostoli riguardo alla depurazione del Garda, rivisto, sarà votato nei prossimi giorni. Tutti d’accordo i gruppi consiliari, divisi invece forze politiche e amministratori locali


18/03/2019 11:14:00
Il «no» al doppio depuratore è corale L’incontro pubblico indetto sabato scorso dal “Tavolo delle associazioni che amano il fiume Chiese e il lago d’Idro” ha raccolto gli interventi di numerosi amministratori locali e rappresentanti delle associazioni ambientaliste. Organizzate le prossime tappe della protesta. VIDEO


26/06/2019 08:00:00
Dai sindaci del Chiese un no forte e chiaro È un forte compatto quello dei 15 Comuni dell’asta del Chiese nel ribadire il no al maxi depuratore del Garda a Gavardo e Montichiari



Altre da Gavardo
18/11/2019

Il sogno di Chiara e Vanessa, una bellissima avventura

Venerdì sera a Gavardo il Salone Pio XI gremito per il racconto dell’esperienza del Cammino di Santiago delle due ragazze disabili realizzato con l’aiuto del Cai di Gavardo, in una serata dedicata alla forza di volontà


18/11/2019

I corredi funerari del Lugone tornano a Salò

I reperti dell’area cimiteriale salodiana di epoca romana sono stati concessi in via permanente al MuSa di Salò dal Museo Archeologico della Valle Sabbia di Gavardo, ove erano ospitati


17/11/2019

La reazione

Egr. Sig. Direttore, il commento del Consigliere Regionale Floriano Massardi, mio compaesano, in relazione all’increscioso epilogo della mozione “Apostoli"...

17/11/2019

L'accusa

Floriano Massardi (Lega): “Pd traditore del territorio, i sindaci vadano avanti con studio alternativo e indipendente”

17/11/2019

Numero Unico Emergenza, cos'è e come funziona

Se ne parlerà questo lunedì sera, 18 novembre, a Gavardo in una serata informativa organizzata dall’Amministrazione comunale in collaborazione con la Centrale Unica di Risposta di Brescia


15/11/2019

«Non scoraggiarti sindaco, vai avanti così»

Caro direttore, vorrei condividere con Lei e con i suoi lettori alcune riflessioni, staccate dal contesto delle deleghe amministrative ricevute nel mio Comune, quello di Gavardo, ma da semplice cittadino che...

15/11/2019

«Aquile randagie», gli scout e la Resistenza

Questo sabato sera al cinema Corallo di Villanuova, per iniziativa di Violet Moon e degli scout di Gavardo, la proiezione del film alla presenza del regista Gianni Aureli e di alcuni attori

15/11/2019

Comaglio: «Deluso, amareggiato e arrabbiato!»

Con un lungo post su Facebook il sindaco di Gavardo ha espresso tutta la delusione per la decisione del Consiglio provinciale ma «la votazione di oggi non cambia di un millimetro la nostra determinazione» (15)

15/11/2019

Famiglie a teatro

Una bella iniziativa quella dell’Associazione Genitori di Gavardo, che organizza nel mese di novembre due serate di rappresentazioni teatrali per le famiglie. La prima sarà questo sabato sera, 16 novembre

14/11/2019

Doppio impianto e niente scarichi a lago

Gavardo e Montichiari rimarrebbero “la soluzione migliore” per la depurazione del Garda. Ferma l’opposizione dei comitati e dei Comuni coinvolti. Oggi si vota la mozione di Marco Apostoli




 
Eventi

<<Novembre 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia