11 Settembre 2019, 10.10
Gavardo Valsabbia Provincia
Ambiente

Maxi depuratore, le preoccupazioni rimangono

di Federica Ciampone

L’incontro tecnico dei sindaci dell’asta del Chiese con Ato e Acque Bresciane non ha dato esito soddisfacente. I primi cittadini si preparano a realizzare un progetto alternativo 


Si è svolto ieri – martedì – al Crystal Palace di Brescia il tanto atteso incontro tra Ato, Acque Bresciane e i sindaci dei Comuni del Chiese, richiesto dagli stessi amministratori per poter ascoltare i tecnici e discutere del progetto del Maxi depuratore a Gavardo e Montichiari.
 
Al meeting erano presenti il direttore dell’Ufficio d’ambito Marco Zemello, il direttore tecnico di Acque Bresciane Mauro Olivieri, il presidente della Provincia Samuele Alghisi e quasi tutti i sindaci dei Comuni interessati.
 
Sembra che l’incontro tecnico non abbia dissipato i dubbi e le preoccupazioni già più volte espressi dai primi cittadini, ai quali è stato spiegato che eventuali alternative al doppio depuratore non risolverebbero il problema dell’accumulo di fosforo, che invece non si porrebbe se le acque depurate fossero sversate nel fiume Chiese. 
 
L’impianto di depurazione di Gavardo, inoltre – è stato spiegato – potrebbe essere funzionante entro cinque anni, mentre per ipotesi alternative ne servirebbero dieci.
 
L’impressione dei primi cittadini dell’asta del Chiese è stata, ancora una volta, quella di trovarsi di fronte a scelte calate dall’alto. Per questo motivo i sindaci si riuniranno nei prossimi giorni per valutare l’idea di incaricare tecnici propri di predisporre un progetto alternativo.
 


Commenti:
ID81843 - 11/09/2019 18:28:22 - (Filippo Grumi) - ovvio

Così facendo hanno comunque guadagnato ancora due mesi..

ID81844 - 11/09/2019 21:12:20 - (ibisco) - Fosforo

Non mi e' chiaro il problema del fosforo riportato da Gdb web, se venissero realizzati micro depuratori sul Garda si accumula, se invece si scaricano le acque depurate a Gavardo il fosforo miracolosamente sparisce!!! Sara' così o ci prendono per il ....???

Aggiungi commento:
Vedi anche
05/02/2020 10:15

I sindaci riuniti chiedono un confronto L'istanza è quella di un incontro urgente sia con il Pirellone che con il Ministero dell’Ambiente, per poter esprimere le ragioni della contrarietà alla realizzazione del doppio depuratore a Gavardo e Montichiari

06/09/2019 10:46

I dubbi degli amministratori Sono ancora tanti i nodi da sciogliere sulla questione della realizzazione del doppio depuratore a Gavardo e Montichiari. A breve l’incontro tecnico in Ato con Acque Bresciane

16/03/2019 08:00

Depuratore del Garda, si comincia da Gavardo Il presidente Alghisi ha convocato in Broletto i sindaci del bacino del Chiese per illustrare loro il progetto definitivo del doppio depuratore. Il primo impianto sorgerà a Gavardo, con grande amarezza da parte dei sindaci e dei comitati ambientalisti, che però non si arrendono 

08/11/2019 07:00

Al voto la mozione per possibili alternative Il testo della mozione presentata da Marco Apostoli riguardo alla depurazione del Garda, rivisto, sarà votato nei prossimi giorni. Tutti d’accordo i gruppi consiliari, divisi invece forze politiche e amministratori locali

09/07/2020 07:15

Svelata la ricerca del 2018 Dopo ben due anni di mistero lo studio sul depuratore del Garda redatto nel 2018 dall'Università di Brescia su commissione di Acque Bresciane è stato reso pubblico. Il commento del sindaco di Montichiari Marco Togni



Altre da Gavardo
10/08/2020

Nuovi stanziamenti per gli ospedali lombardi

Pioggia di milioni sulla sanità pubblica bresciana, la maggior parte destinati al Civile per il nuovo Ospedale dei Bambini, ma una fetta spetta anche al nosocomio di Gavardo

10/08/2020

Ciao dottore

Felice Mangeri, lo straordinario diabetologo che ha curato centinaia di pazienti con percorsi innovativi, non c’è più. Aveva 60 anni

09/08/2020

Tutti al mare... e a Livemmo!

Chiudo gli occhi e cerco di ricordare. Istanti della mia infanzia dorata, attimi di felicità. Dopo la scuola, l’inverno e la nebbia, d’improvviso l’estate arrivava, come un fremito del cuore...

07/08/2020

Gavardo entra nell'Aggregazione

Con la minoranza contraria, qualche giorno fa, il Consiglio comunale di Gavardo ha deliberato di affidare alla Comunità montana di Valle Sabbia i servizi di polizia municipale ed amministrativa

05/08/2020

Al cinema d'estate

Domani, giovedì 6 agosto, la prima delle tre proiezioni di cinema all'aperto organizzate dall'assessorato alla Cultura del Comune di Gavardo. Appuntamento, fino ad esaurimento posti, alle 21 in piazza De Medici

05/08/2020

Appello per reperire plasma iperimmune

L'Avis di Gavardo cerca donatori idonei per la raccolta di plasma iperimmune attivata dall'Asst del Garda per la cura dei malati affetti da Covid-19

05/08/2020

Le mamme del Chiese e del Garda confidano in una soluzione di buon senso

Mamme del Chiese e mamme del Garda, unite per il buon esito della questione depurazione del Garda, in risposta ad alcune affermazioni lette a seguito del rinvio del Tavolo Tecnico, ritengono necessarie alcune puntualizzazioni. Pubblichiamo volentieri

03/08/2020

La banda torna a suonare

Prima esibizione dopo il lockdown per il corpo musicale "Viribus Unitis" di Gavardo ieri mattina in piazza De' Medici per augurare buona estate

01/08/2020

«Le risposte è bene che arrivino dal Ministero»

Comitati e associazioni ambientaliste, in un comunicato unificato che riportiamo integralmente, invitano i sindaci dei Comuni dell'asta del Chiese, in merito al Tavolo tecnico sulla depurazione del Garda, a respingere qualsiasi soluzione tecnica non vagliata dalla politica

31/07/2020

Tavolo tecnico rinviato a settembre

È giunta proprio stamattina la lettera del ministero dell’Ambiente che accoglie la richiesta dei sindaci del Chiese di rimandare la riunione conclusiva del tavolo tecnico per il progetto depurazione del Garda