Skin ADV
Mercoledì 23 Maggio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Narcisi

Narcisi

by Claudio



21.05.2018 Gavardo

22.05.2018

21.05.2018 Anfo

21.05.2018 Bione

21.05.2018 Vestone Lavenone

22.05.2018 Bagolino

22.05.2018 Idro Vobarno Valsabbia

23.05.2018 Vestone Lavenone

22.05.2018 Casto

21.05.2018 Vobarno






25 Luglio 2017, 09.27
Gavardo Vallio Terme Villanuova s/C
Amministrazioni

Rilievo geospaziale delle strade comunali

di c.f.
Un progetto pilota per il rilievo cinematico per il censimento del territorio sulle pubbliche vie quello in corso in questi giorni a Vallio Terme e che interesserà a breve anche Gavardo e Villanuova sul Clisi

Da venerdì 21 luglio per circa 10 giorni un autoveicolo denominato Geolander, dotato di un sistema laser-scanner e videocamere stereoscopiche con immagini a 360°, sta percorrendo le vie del territorio comunale di Vallio Terme per realizzare rilievi cinematici (geospaziali) ad alto rendimento. Un sistema capace di restituire la realtà 3D con una fedeltà assoluta.

I laser scanner sono capaci di geolocalizzare ogni manufatto con una tolleranza al di sotto dei dieci centimetri e le telecamere riproducono visivamente tutto quanto.

Dati che inizialmente serviranno per affinare la raccolta porta a porta dei rifiuti, per realizzare una banca dati dei numeri civici e poi per gestire al meglio la c.d. "Smart City", ma grazie ai quali nel prossimo quinquennio sarà un primo passo per consentire la guida assistita dei veicoli: già la tecnologia lo permette, servono dati di riferimento precisi come questi per evitare di andare a sbattere contro qualcosa.

Un investimento di 30.000 euro, a totale carico della Comunità Montana di Valle Sabbia e del suo braccio operativo Secoval, per questo progetto pilota che interesserà i Comuni di Vallio Terme, Villanuova e Gavardo, i primi in Italia fra i Comuni montani ad implementare questa evoluzione nelle rilevazioni topografiche.

Un sistema simile a quello di Google Street View, anzi di più… non solo per la precisione dei dati, che assicurano uno scarto massimo inferiore ai 10 centimetri nella geolocalizzazione di ogni manufatto, ma anche per il fatto che questi dati verranno "validati" dall'ente pubblico.

Dati che potranno essere aggiornati dai cittadini stessi oppure migliorati periodicamente e velocemente con un sistema che funziona come la sincronizzazione fra dispositivi diversi.

Le immagini rilevate sul territorio
saranno trattate nel pieno rispetto del codice della privacy e conservate su sistemi protetti.






 

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID72923 - 25/07/2017 20:54:45 (ibisco) Quale precisione?
Come quella delle nuove mappe?


ID72925 - 25/07/2017 22:07:27 (Carlo) Carlo
Non potrebbero utilizzare quei fondi per sistemare le strade che fanno schifo ?



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
06/07/2017 06:43:00
Oltre Google map Con una sperimentazione buona per i Comuni di Villanuova, Gavardo e Valio Terme, la Valle Sabbia entra nel futuro dei rilievi geospaziali

19/09/2017 09:05:00
In cammino verso Santiago Ecco il racconto del viaggio su uno dei più affascinanti cammini devozionali attraverso il nord della Spagna fino a Santiago de Compostela, compiuto da Franco, Flavio e Umberto, rispettivamente di Vallio Terme, Gavardo e Villanuova sul Clisi

16/05/2018 10:30:00
«Il passato è una terra straniera» Il cineforum di sensibilizzazione contro il gioco d’azzardo promosso dalla Comunità montana di Valle Sabbia prosegue domani, giovedì 17 maggio, a Villanuova con una proiezione gratuita

02/09/2016 11:00:00
«EticaFestival», libertà, rispetto e bene comune È patrocinato anche dalla Comunità Montana di Valle Sabbia e farà tappa nei Comuni di Odolo, Sabbio Chiese, Vestone e Villanuova sul Clisi, il nuovo festival voluto dal Fondazione Provincia di Brescia Eventi che con incontri e spettacoli offrirà momenti di riflessione sull’oggi

17/03/2008 00:00:00
L'Anpi della Bassa Valle si raduna a Vallio Si è tenuta questa domenica a Vallio Terme la festa per il tesseramento della sezione della Bassa Valsabbia dell’ANPI, che raduna i soci di sei paesi valsabbini: Gavardo, Prevalle, Paitone, Muscoline, Villanuova sul Clisi e Vallio Terme.



Altre da Gavardo
22/05/2018

«Un Santo con la penna»

Ha debuttato la scorsa settimana il nuovo spettacolo del gavardese Emanuele Turelli, dedicato alla figura di don Carlo Gnocchi e di altri eroi della ritirata di Russia   


21/05/2018

Grave al Civile dopo il tamponamento

Brutta disavventura per il 14enne di Gavardo che con lo scooter è finito addosso ad un’auto, mentre viaggiava sulla Provinciale 116 fra Bostone e Gavardo (1)

21/05/2018

«L'alfabeto ebraico, la lingua sacra dell'Eterno»

Si svolgerà a Gavardo per iniziativa della Fondazione "Piero Simoni" e dal Museo Archeologico della Valle Sabbia in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura un nuovo ciclo di incontri dedicati alla lingua e alla cultura ebraica

20/05/2018

È, l'amico è...

Quando frequentavo le magistrali a Brescia, facevo il viaggio in pullman insieme al mio amico Deni, cioè Andrea Giustacchini. Eravamo nella stessa classe e nel pomeriggio andavo spesso a trovarlo (2)

17/05/2018

Mons. Italo Gorni nella squadra del Vescovo Tremolada

Il parroco di Gavardo, Soprazocco e Vallio Terme è stato nominato nuovo vicario episcopale per la vita consacrata della diocesi

17/05/2018

80 candeline per nonno Germano

Buon compleanno a nonno Germano, di Gavardo, che oggi, 17 maggio, raggiunge le 80 primavere




16/05/2018

A Gavardo un Open Day di prevenzione

In occasione della Giornata dedicata alle malattie cardiovascolari al femminile questo giovedì, 17 maggio, presso il reparto di Cardiologia dell’Ospedale di Gavardo è in programma un incontro sulla prevenzione dei fattori di rischio 

13/05/2018

Karate, valsabbine da medaglia

Un successo dopo l’altro lo scorso 14 aprile, in Polonia, per le atlete dell’Aishin Dojo Karate Gavardo, che si sono distinte per le loro performance nel campionato europeo

12/05/2018

«Alberi d'Autore» fa il bis

Visto il grande successo dello scorso fine settimana, le opere dei piccoli artisti della Scuola dell’Infanzia parrocchiale di Soprazocco saranno in esposizione anche nelle giornate di oggi (sabato) e domenica 

11/05/2018

«Dal Figurativo verso l'Informale»

Sarà inaugurata questo sabato pomeriggio presso la Sala Bruni Conter del Museo Archeologico di Gavardo la personale di pittura dell’artista prevallese di origini sarde

Eventi

<<Maggio 2018>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia