Skin ADV
Mercoledì 13 Novembre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








12.11.2019 Preseglie

12.11.2019 Vobarno

11.11.2019 Preseglie

11.11.2019 Odolo Valsabbia

11.11.2019 Vestone Valsabbia

11.11.2019 Bagolino

11.11.2019 Vallio Terme

11.11.2019 Vobarno

12.11.2019 Gavardo Salò Valsabbia Garda

12.11.2019 Sabbio Chiese Valsabbia Val del Chiese Storo






11 Giugno 2019, 11.00
Gavardo
Presentazione libri

Il sesto Albertano debutta in casa

di c.f.
Sarà presentato questo mercoledì sera a Gavardo l’ultimo romanzo con protagonista il giudice Albertano uscito dalla penna di Enrico Giustacchini

Presentazione “casalinga” per il sesto romanzo del giornalista e scrittore gavardese Enrico Giustacchini, Il giudice Albertano e il caso del numero perfetto (ed. Liberedizioni), con protagonista il detective ispirato alla figura del magistrato, diplomatico e scrittore medievale bresciano.

Il libro sarà, infatti, presentato a Gavardo questo mercoledì 12 giugno, alle 20.45, presso l’auditorium comunale “Cecilia Zane”.

Alla serata interverrà il sindaco Davide Comaglio, mentre l’autore sarà intervistato dallo storico Marcello Zane.

Si tratta, come i precedenti, di un giallo, ambientato naturalmente all’epoca in cui è vissuto il “vero” Albertano, ossia nel XIII secolo. La vicenda prende il via da due delitti che hanno per teatro, a breve distanza l’uno dall’altro, la Valle Camonica e la pianura. Prima, è il luogotenente del castello dei marchesi Antonioli, a Cimbergo, a venire strangolato e appeso alle mura della rocca; di lì a poco, è il sapiente monaco benedettino Cipriano a essere avvelenato nelle pertinenze dell’abbazia di Leno.

I due crimini, lo si scoprirà ben presto, sono legati da un’unica trama. Non solo: il giudice Albertano, chiamato a indagare, si renderà conto di trovarsi di fronte a un piano diabolico messo in atto da un assassino misterioso e spietato, il quale ha tutta l’intenzione di uccidere ancora.

Una sfida all’apparenza impossibile
, che però Albertano, accompagnato dall’inseparabile Berengario, decide di raccogliere e di vincere a ogni costo, dando inizio a una corsa contro il tempo che assume le caratteristiche di un viaggio, convulso ma affascinante, attraverso la provincia bresciana.

La narrazione, ricca di suspense e colpi di scena, è calata in un contesto - quello, appunto, del territorio bresciano di metà Duecento, con la sua città, i suoi laghi, le montagne e le pianure - ricostruito da Giustacchini con accuratezza, nei luoghi e negli eventi, sulla base di meticolose ricerche documentali che conferiscono all’opera, pur nella cornice letteraria, una patente di assoluta plausibilità.






 

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
16/05/2019 09:20:00
«Il caso del numero perfetto», il sesto romanzo del ciclo Sarà presentato per la prima volta questo venerdì a Leno, dove è ambientato, il sesto romanzo con protagonista il giudice Albertano uscito dalla penna di Enrico Giustacchini

17/04/2018 10:10:00
Il ritorno del giudice Albertano Questo giovedì sera, 19 aprile, Enrico Giustacchini presenterà a Gavardo “Il giudice Albertano e il caso del giardino invisibile”, il quinto romanzo della saga del detective medievale

17/03/2015 16:36:00
Nuove investigazioni per «Il giudice Albertano» Dopo il successo del primo libro con protagonista il magistrato bresciano del XIII secolo, Enrico Giustacchini ha dato alle stampe un nuovo giallo intitolato “Il giudice Albertano e il caso dell’uomo pugnalato fra le nuvole”. Venerdì 20 marzo la presentazione a Muscoline

15/03/2017 08:00:00
Il Giudice Albertano, quarto atto Sarà presentato questo venerdì 17 marzo a Gavardo “Il caso della scala senza fine”, il nuovo romanzo della saga del detective medievale creata da Enrico Giustacchini

05/04/2018 07:00:00
Il giudice Albertano, atto quinto Sarà presentato questo sabato, 7 aprile, a Brescia “Il caso del giardino invisibile”, il nuovo episodio della saga medievale bresciana del giornalista e scrittore gavardese Enrico Giustacchini



Altre da Gavardo
12/11/2019

«Tocca al Garda depurare le sue acque»

«Ogni bacino idrologico-imbrifero deve provvedere alla depurazione dei propri reflui fognari, così come sancito dal T.U. Ambiente» afferma Legambiente intervenendo sulla questione Garda-Valsabbia (1)

12/11/2019

Ac Gavardo, respinte le dimissioni del presidente

Il consiglio direttivo dell’associazione sportiva gavardese ha respinto le dimissioni di Giorgio Tonoli dalla guida del sodalizio e sollecita l’amministrazione comunale a completare i lavori del nuovo campo in erba

12/11/2019

Provocazione... ma anche no

Il Comitato Gaia e non solo quello chiariscono quale sia il rapporto fra i progetti di depurazione dei reflui gardesani e l'Università bresciana e chi in realtà, non senza qualche conflitto di interessi, ha preso realmente le decisioni


11/11/2019

Anc Gavardo, commemorazione Caduti di Nassiriya e nuovo direttivo

Si svolgerà questo martedì 12 novembre a Gavardo la commemorazione dei militari e dei civili morti nel 2003 in Iraq, per iniziativa della locale sezione dell’Anc guidata dal nuovo presidente Flavio Mazzoli

09/11/2019

Resilienza ante litteram

Se ne sono andati a pochi giorni di distanza due pilastri dell'agricoltura valsabbina...

09/11/2019

Alcol, botte e... codice rosso

Dopo anni di maltrattamenti tra le mura di casa, un uomo è stato arrestato dai carabinieri di Gavardo. Ora si trova in carcere

09/11/2019

In 42 sul Pedibus di Gavardo

Attivo da qualche anno, innovativo, economico, educativo ed ecologicamente sostenibile, il sistema di trasporto gavardese si avvale di cinque “fermate”

08/11/2019

Nuovo ambulatorio per le gravidanze a basso rischio

Anche all’ospedale di Gavardo attivato un nuovo ambulatorio gestito dalle ostetriche dedicato alle gravidanze a basso rischio nell’ambito del percorso nascita fisiologica

08/11/2019

Viaggio nel neofascismo bresciano

Questa sera a Gavardo, per iniziativa dell’Anpi Bassa Valle Sabbia, la presentazione del libro “Il cuore nero della città” di Federico Gervasoni

07/11/2019

Lavori infiniti al campo, si dimette il presidente dell'Ac Gavardo

Il procrastinarsi dei lavori ben oltre il dovuto ha esasperato a tal punto Giorgio Tonoli, che ha rassegnato le dimissioni dalla guida della società calcistica gavardese. L'assessore allo Sport gli chiede un ripensamento




 
Eventi

<<Novembre 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia