29 Settembre 2020, 10.05
Cronache

Panni ad asciugare, appartamento in fiamme

di Aldo Pasquazzo

Erano stesi vicino allo scaldabagno quando all’improvviso hanno preso fuoco e l’incendio si è propagato dentro casa


Indumenti e panni erano stati stesi ad asciugare a ridosso dello scaldabagno (che funziona sia elettrico, sia collegato all'impianto di riscaldamento) quando per cause imprecisate hanno preso fuoco.

Nel volgere di pochi minuti l'appartamento, dislocato al primo piano, era invaso da fuliggine e fumo che ha iniziato ad uscire dalle finestre. È stato allora che sono scattati i soccorsi, visto che in quei minuti dentro l'appartamento non c’era nessuno.

Il tutto è avvenuto poco dopo le 16 di ieri tra Bondo e Breguzzo, presso l’abitazione di un cinquantenne.

L'arrivo dei vigili del fuoco dei due paesi, Bondo e Breguzzo, è stato immediato. Utilizzando lance e schiumogeni sono riusciti nel giro di mezz’ora ad avere la meglio sul rogo.

“Come pompieri si è lavorato per quasi un'ora sia per domare il rogo sia per mettere in sicurezza l'appartamento” dicono dalla caserma.

L'edificio, dislocato ai margini della statale e più esattamente tra il ponte su l'Arnò e la Rurale, ha subito i maggiori danni al mobilio e ad alcune porte, oltre alle pareti annerite dal fumo.


Vedi anche
05/12/2017 11:23

«Panni stesi» Verrà inaugurata questo venerdì, 8 dicembre, a Salò la mostra di pastelli di Attilio Forgioli con le fotografie di Pino Mongiello. Per l’occasione anche un’installazione all’aperto, ideata dallo stesso Forgioli

27/02/2017 10:00

Appartamento a fuoco nella notte I vigili del fuoco salodiani hanno lavorato per sei ore, nella notte, per domare l'incendio sviluppatosi all'interno di un appartamento in via Valdini, a Salò

02/12/2014 17:45

Incendio in Val Breguzzo Danni per circa 80 - 100 mila euro quelli subiti da un edificio rurale di due piani , non molto lontano dal rifugio Limes. Non è escluso il dolo

21/07/2006 00:00

si ustiona accendendo lo scaldabagno La decisione di accendere lo scaldabagno a legna con l'aiuto dell'alcool, spremendolo da una boccetta di plastica direttamente sulla fiamma costata

16/01/2017 07:54

Fuori casa A Famea l'incendio ha reso inagibile l'appartamento dove Tino abita con la famiglia: le fiamme nel solaio, infatti, hanno lesionato la sottostante soletta. Danni ingenti.
Photogallery. Video.