10 Luglio 2021, 07.00
Pertica Alta
Amministrazioni

L'inchiostro del notaio Zamaretti di Navono

di Cesare Fumana

Nell’occasione della consegna delle borse di studio dell’Amministrazione comunale, questa sera sarà illustrata la curiosa figura di questo personaggio delle Pertiche


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...



Questa sera, alle 20.30 nella piazza di Navono, frazione di Pertica Alta, si terrà una serata culturale nel corso della quale l’amministrazione comunale consegnerà le borse di studio agli studenti della scuola secondaria di primo grado che si sono particolarmente distinti nell’ultimo anno scolastico.

La serata sarà anche l’occasione per presentare un curioso personaggio proprio di Navono: il notaio Angelo Zamaretti.

Sopravvissuto alla peste manzoniana del 1630, Zamaretti lascia all’interno degli atti scritti tra il 1636 e il 1638 una ricetta per la realizzazione dell’inchiostro: un oggetto comune che si trasforma in qualcosa di straordinario se visto attraverso i secoli.

Relatore della serata sarà il dott. Alessandro Darra, storico dell'arte, referente del Centro studi museali di cultura prealpina, che ha sede a Livemmo.

«La serata culturale – spiega la vicesindaca e assessore alla Cultura e Istruzione Brunella Brognoli –, sarà l'occasione la consegna delle borse di studio ai nostri ragazzi della scuola media.
Nonostante non disponiamo di grandi numeri, la nostra amministrazione comunale pone particolare attenzione alla scuola, sia a quella che abbiamo presente sul territorio, vale a dire il plesso “Ballini” di Lavino, dove c'è la scuola dell’infanzia e la primaria, sia anche a chi frequenta le scuole secondarie e l’università.
L’edificio scolastico sarà presto interessato ad un intervento di efficientamento energetico, ma l’attenzione viene posta anche alla collaborazione con gli insegnanti e le famiglie, anche se quest’anno, causa pandemia, non si sono potuti portare avanti altri progetti».

«Come dicevo prima – prosegue la vicesindaca – non abbiamo grandi numeri, ma molti ragazzi di Pertica Alta stanno frequentando la scuola superiore e l'università e anche quest'anno parecchi di loro hanno conseguito dei buonissimi risultati, con diploma e laurea.
 Quindi, questo vuol dire che comunque, anche da qui, da piccoli centri, magari meno stimolati, che possono apparire meno attivi e meno vicini alle risorse rispetto ad un territorio più grande, possono uscire dei ragazzi che sanno dare buoni risultati scolastici
Questa è una cosa che ovviamente ci inorgoglisce e ci sprona ad andare avanti nell’ambito della cultura e dell’istruzione».



Vedi anche
12/07/2019 10:00

Il ferro, il fuoco e l'acqua di Fusio di Navono Una serata dedicata alla storia della comunità delle Pertiche quella in programma domenica a Pertica Alta nella quale saranno consegnate anche le borse di studio

23/07/2015 11:28

In piazza con «Le canzoni appetitose» Sarà riproposto domenica sera in piazza a Livemmo lo spettacolo degli alunni della scuola primaria di Pertica Alta frutto del progetto su Expo 2015. Al termine la consegna delle borse di studio

29/07/2017 09:44

Poesie e borse di studio Questo sabato alle 17 l’amministrazione comunale di Pertica Alta consegnerà le borse di studio agli studenti meritevoli e sarà presentata la raccolta di poesia di Maria Adelaide Baldo

09/07/2022 09:00

Fra musica e storia Doppio appuntamento domenica a Pertica Alta: un concerto corale per la festa alpina e la serata di consegna delle borse di studio con un interessante intervento storico su forni e fucine

02/09/2014 10:00

Borse di studio C’è tempo fino al 19 settembre per gli studenti di Serle per inoltrare la domanda per le borse di studio messe a disposizione dall’Amministrazione comunale




Altre da Pertica Alta
13/08/2022

Sapori in piazza

Nel tardo pomeriggio di questo sabato a Livemmo una fiera mercato di prodotti tipici locali e l’inaugurazione della mostra fotografica dedicata a Pertica Alta

13/08/2022

Belprato paese dipinto, tanti eventi per il decennale

Compie dieci anni il progetto “Belprato paese delle case dipinte” e saranno nove gli artisti che quest’anno realizzeranno nuovi murales

13/08/2022

Livemmo: si comincia per davvero

Con un'assemblea pubblica in piazza, la prima di una lunga serie, è iniziata la fase dela progettazione partecipata, per spendere al meglio i 18 milioni di euro e passa "caduti" sul borgo valsabbino

08/08/2022

Economia, tecnica, società nel passato delle Pertiche

Questo martedì sera nella frazione di Navono un incontro aperto al pubblico con l’etno-antropologa e storica locale Michela Capra organizzata da Comune e Centro Studi Museali di Cultura Prealpina

04/08/2022

Commedia dialettale

Questa sera a Belprato la messa in scena di una divertente commedia a cura della compagnia "G.T.O. Ars Et Labor" di Zanano

04/08/2022

Ferragosto in Malga

Tornano le iniziative di “malga Casine”, a Pertica Alta, questa volta per un ferragosto alternativo

31/07/2022

Punta da un insetto, vola al pronto soccorso

Epilogo poco gradevole per un'anziana signora, costretta al volo in eliambulanza a seguito di una puntura d'insetto

27/07/2022

Pertica Alta in uno scatto

C’è tempo fino al 3 agosto per inviare le proprie fotografie per il concordo fotografico a premi promosso da Comune Centro studi museali, con i patrocini di Museo Nazionale della Fotografia di Brescia e del Sistema Museale

15/07/2022

I tesori nascosti di Livemmo e Belprato

Doppia proposta nel fine settimana per scoprire le bellezze delle due frazioni di Pertica Alta

15/07/2022

Sorgenti a secco, arrivano le autobotti

Il perdurare del periodo di siccità sta creando situazioni di criticità alla rete idrica in alcuni paesi montani. Autobotti in azione per rifornire alcune frazioni