01 Novembre 2021, 08.40
Vestone
Anniversari

Cento anni fa nasceva Mario Rigoni Stern

di Giancarlo Marchesi

Per celebrare al meglio la ricorrenza del centenario, il prossimo 27 novembre il comune di Vestone, l’Accademia olimpica di Vicenza e l’Ateneo di Salò dedicheranno al grande narratore un importante convegno


Cento anni fa, il primo novembre 1921, nasceva ad Asiago, sull’altipiano dei Sette Comuni, Mario Rigoni Stern, uno dei più grandi scrittori italiani del secondo Novecento e punto di riferimento morale e civile per intere generazioni.

L’attualità degli scritti rigoniani è evidenziata in questi giorni dall’uscita, presso il suo editore storico, la casa editrice Einaudi, di cinque suoi titoli, tutti con introduzioni d’autore. Si tratta di Arboreto salvatico (con l’introduzione di Paolo Cognetti, pp. XIV - 100, euro 10); Il sergente nella neve (con l’introduzione di Eraldo Affinati, pp. XV - 129, euro 11); Le stagioni di Giacomo (con l’introduzione di Laura Pariani, pp. XVII - 158, euro 11); L’ultima partita a carte (con l’introduzione di Marco Balzano, pp. XVI - 99, euro 10); e Uomini, boschi e api (con l’introduzione di Erri De Luca, pp. X - 196, euro 10). Oltre ai testi introduttivi degli scrittori, tutti i volumi propongono inoltre la cronologia della vita e delle opere di Rigoni Stern a cura di Giuseppe Mendicino.

Rigoni Stern era divenuto famoso grazie alla sua opera prima, l’autobiografico “Il sergente nella neve”, pubblicato nel 1953, sedicesimo titolo della collana “Gettoni” diretta da Elio Vittorini, che raccontava la sua esperienza come soldato durante la ritirata di Russia, nella seconda guerra mondiale. Un’esperienza condivisa con tanti coetanei della nostra valle. Rigoni, infatti, era uno dei tanti giovani del 6° reggimento alpini, battaglione Vestone.

Con il battaglione che porta il nome del capoluogo sabbino Rigoni aveva combattuto sul fronte occidentale (nel maggio del 1940), in Albania (tra la fine di quell’anno e i primi mesi del 1941), in Russia, tra il gennaio del 1942 e il marzo del 1943. Sempre con il Vestone, salvo un periodo nel battaglione Cervino, tra il gennaio e l’aprile del ’42, sempre in prima linea, sia nei giorni del caposaldo sul Don sia in quelli della tragica ritirata di Russia, anche a Nikolajewka, come ricorda il suo biografo Giuseppe Mendicino.

Proprio per aver fatto conoscere al mondo il suo battaglione, nel 1977 l’amministrazione comunale di Vestone conferì allo scrittore la cittadinanza onoraria e nell’occasione Rigoni donò alla biblioteca civica il dattiloscritto de Il Sergente nella neve, oggi digitalizzato. Rigoni tornò più volte a Vestone, intervenne a convegni e manifestazioni e vergò numerosi scritti oggi raccolti nel volume “Storie vestonesi”, pubblicato nel 2018 da Grafo edizioni, in occasione del decimo anniversario della scomparta dello scrittore.

Per celebrare al meglio la ricorrenza del centenario, il prossimo 27 novembre il comune di Vestone, l’Accademia olimpica di Vicenza e l’Ateneo di Salò dedicheranno al grande narratore un importante convegno, al quale parteciperà tra gli altri il biografo ufficiale di Rigoni, Giuseppe Mendicino. Il seminario si terrà, in segno di omaggio, nell’auditorio vestonese che dal 2009 è intitolato proprio allo scrittore di Asiago. Oltre a questo seminario di studi è previsto un nutrito programma che coinvolgerà l’intero paese e i giovani della scuola media “Glisenti” e gli studenti dell’Istituto superiore di Valle Sabbia “Perlasca”.

In foto: Rigoni nel 1977 quando ottenne la cittadinanza onoraria di vestone




Aggiungi commento:

Vedi anche
22/11/2021 06:15

Aveva 99 anni A meno di una settimana dal convegno organizzato dal Comune di Vestone con l'Accademia olimpica di Vicenza e l'Ateneo di Salò, in programma per sabato 27 novembre, per il centenario della nascita di Mario Rigoni Stern, si è spenta ad Asiago la moglie Anna

23/11/2021 08:00

Vestone celebra i 100 anni di Mario Rigoni Stern Sabato prossimo un convegno e un’intera giornata dedicata allo scrittore asiaghese, cittadino onorario vestonese, e al suo legame con Vestone e con gli alpini

29/11/2021 09:07

A Vestone il centenario della nascita di Mario Rigoni Stern Un’intera giornata per celebrare il centenario della nascita dello scrittore è stata quella organizzata sabato scorso nel comune valsabbino

23/11/2021 08:57

Rigoni Stern e Vestone, un legame nel segno della storia A corollario del convegno, una esposizione artistica, cartoline e segnalibri celebrativi del centenario e il video dello spettacolo “La guerra di Mario” per i ragazzi delle scuole

13/12/2016 16:40

Vestone ricorda Mario Rigoni Stern Sabato prossimo un’intera giornata per celebrare un grande uomo, un grande scrittore e un grande alpino, indimenticato cittadino onorario molto legato al paese valsabbino




Altre da Vestone
01/03/2024

«Soggetto Donna», Vestone per il mese della donna

Organizzati eventi per il Comune Valsabbino che si prepara alla festa delle donne 

29/02/2024

Marzo in rosa

Al Nuovo Cinema Futurismo di Vestone il mese di marzo offre una programmazione dedicata in particolare alle donne. Si comincia mercoledì 6 con “Nata per te”

22/02/2024

Cinema in Valle Sabbia

La programmazione del Nuovo Cinema Futurismo di Vestone e del Cinema Giovanni Paolo II di Agnosine per questo fine settimana

22/02/2024

Asta per il bar del Centro Sociale

C'è tempo fino all'11 marzo per partecipare all'asta del Comune di Vestone per la gestione del bar del Centro Sociale di via Gen. Pialorsi

21/02/2024

«Dagli scudetti ad Auschwitz»

“Dagli scudetti ad Auschwitz” è il titolo dell’interessante rappresentazione teatrale che gli alunni delle classi terze della scuola Secondaria di primo grado “Fabio Glisenti” di Vestone, lo scorso 17 febbraio hanno portato in scena all'Auditorium dedicato a Mario Rigoni Stern

20/02/2024

«Anatomia di una caduta», l'inconsistenza dell'amore odierno

L'appuntamento infrasettimanale di questo mercoledì del Nuovo Cinema Futurismo a Vestone vede la proiezione del film francese candidato a cinque premi Oscar e vincitore della Palma d’Oro all’ultimo festival di Cannes

15/02/2024

Cinema in Valle Sabbia

La programmazione del Nuovo Cinema Futurismo di Vestone e del Cinema Giovanni Paolo II di Agnosine per questo fine settimana

10/02/2024

Passaggio di consegne per la Ivars Tre Campanili

Dopo 16 anni l’organizzazione della gara di corsa in montagna passa dalla Libertas Vallesabbia ai Podisti Urago Mella Brescia

07/02/2024

Tamponamento fra un'ambulanza e un tir

Traffico in tilt a Nozza di Vestone questa mattina per un incidente fra il mezzo di soccorso e un mezzo pesante

01/02/2024

Febbraio al cinema

“E di colpo venne il mese di febbraio”, cantava Franco Battiato in “Alexander Platz”. Ecco la programmazione del secondo mese dell'anno nei cinema di Vestone e Agnosine