21 Giugno 2022, 09.52
Vobarno Roè Volciano Valsabbia
Motorsport

Matteo Pavoni, leader indiscusso nella gara di casa

di redazione

Lo scorso week end, si è tenuta in Valle Sabbia, la quarta prova del campionato regionale di Enduro, memorial Valco Consoli: ad avere la meglio il pilota di Roè Volciano.

 


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...



Nonostante il caldo davvero opprimente, dell’ultimo fine settimana, i piloti non hanno esistato a scendere in pista in occasione della quarta prova del calendario lombardo di enduro, disputatasi in Valle Sabbia: oltre 280  infatti, i piloti che hanno preso parte alla gara organizzata dal Motoclub Leonessa di Brescia. 
 
Il percorso di circa quaranta chilometri (da ripetersi tre volte), ha preso il via dal centro sportivo di Vobarno, che ha ospitato anche il “parco chiuso”, da dove si raggiungevano i due «cross test» (prove speciali), ovvero il percorso dei "Fondi di Agnosine" ed il ben noto tracciato di Preseglie, il "Galaello". Cross test che venivano cronometrati ad ogni tornata per un totale di 6 passaggi, tre ciascuno. 
 
La classifica assoluta ha - ovviamente - celebrato il campione valsabbino Matteo Pavoni, di casa a Roè Volciano, ed oggi leader del Mondiale di enduro nella classe 300,  presente all’uscita vobarnese per allenarsi in vista dei prossimi appuntamenti.

Pavoni, abituato a ben altri palcoscenici, ha potuto sentire questa volta più che mai, il grande calore dei suoi tifosi, accorsi in gran numero per sostenerlo, come ci si sarebbe potuti aspettare, grazie all’estrema vicinanza tra casa sua ed il percorso di gara. 
 
Senza rivali: Matteo ha vinto tutte le sei prove speciali e il suo «passo Mondiale» è stato applaudito convintamente dal pubblico presente. 
 
Ottime anche le prestazioni degli altri enduristi lombardi in gara per i punti della classifica regionale. Tra i migliori piloti dei club bresciani presenti, ovvero Sebino, Lago d’Iseo, Rs ’77 di Rodengo Saiano, Gardone Valtrompia, Lumezzane e Leonessa, si vedono Jarno Pedersoli ed Edoardo Paganini del motoclub Sebino: primi nella Junior della 250 e della 300; Luca Metelli e Alessandro Martinelli (Gardone Valtrompia) che hanno vinto tra i Senior della 125 e della 250. Ottima anche la vittoria di Andrea Manarin (Rs ’77) nella 250 4 tempi.



Vedi anche
27/06/2014 09:00

Pavoni ancora a segno Nel mese di giugno sono due gli appuntamenti che riguardano il pilota di Roè Volciano Matteo Pavoni: la prima prova del campionato regionale enduro e la terza dell'italiano.

28/05/2015 10:41

Pavoni sempre a podio Due ottimi secondi posti nel campionato nazionale enduro e un primo posto di categoria al regionale per il pilota di Roè Volciano

09/08/2017 09:01

Doppietta di Pavoni all'Europeo Grande prestazione per il giovane pilota di Roè Volciano, portacolori del Moto Club Lumezzane, nel terzo round del Campionato Europeo Enduro disputato lo scorso weekend a Burg, in Germania

30/09/2020 10:00

Sul podio nel Campionato del mondo Nelle prime due gare del GP di enduro, il pilota Valsabbino Matteo Pavoni si nuovamente distinto guadagnando due podi

01/10/2019 11:00

Matteo Pavoni vicecampione del mondo Youth Enduro Con la settima e ultima prova del campionato del mondo in Francia, il pilota valsabbino è riuscito a conquistare la piazza d’onore




Altre da Roè Volciano
23/06/2022

Concerto d'estate

Musica da cantare, musica da ballare: sabato sera nel giardino della Scuola media il corpo bandistico di Roè Volciano apre la stagione estiva con la partecipazione di Daniele Gozzetti

22/06/2022

Festa del buon bracconiere sul Manos: «Torneremo, ma non prima del prossimo anno»

Chiuso (forse) il pericolo pandemia, non si farà comunque a fine agosto la Festa del Buon Bracconiere sul Monte Manos. E Antonio Rizzardini si toglie un sassolino dalla scarpa

11/06/2022

Attesa per le premiazioni del 10° concorso «Memorial Edo Petrilli»

Nel corso del saggio di fine anno degli allievi della scuola di musica “Remo Tura” si conosceranno i vincitori

11/06/2022

Tutto genovese il «Pesto per Amore», ma anche un po' valsabbino

C’è invatti anche un po’ di Valle Sabbia nel “Parco del Basilico”, struttura  votata alla didattica inaugurata nei giorni scorsi a Genova, a Marina di Porto Antico. Ecco perchè. VIDEO

10/06/2022

Ancora posti per i Cred estivi

Riaperte le iscrizioni per il Cred infanzia e il Cred Primaria e Secondaria fino a esaurimento posti

10/06/2022

Visita guidata al borgo storico di Gazzane

È quella proposta per questo sabato da Arte con Noi in collaborazione con l’Amministrazione comunale alla scoperta delle bellezze storiche e paesaggistiche

10/06/2022

Corso per Tartufai

L’amministrazione comunale di Roè Volciano, in collaborazione con l’Associazione Tartufai Bresciani, organizza corsi per l’abilitazione alla raccolta del tartufo

08/06/2022

Comoda l'isola ecologica, però...

Ci scrive Mario Pavoni, in merito all'utilizzo del Centro di raccolta nel quale conferiscono rifiuti i cittadini di Vobarno e Roè Volciano

04/06/2022

Tampona e poi attacca briga

A quanto pare era una strategia per provare a eludere il fatto di non essere in possesso di patente e neppure di assicurazione. Risolutivo l’intervento dei vigili

29/05/2022

Strabilio: nasce il gelato al gusto Circo

Strabilio sarà un gusto di gelato da provare nelle gelaterie della catena Rock della Valle Sabbia.
La collaborazione tra il Festival di nuovo circo, musica e magia “Strabilio” e Liliana Zanoni, responsabile delle gelaterie Rock, ha dato vita ad un nuovo gusto di gelato ispirato la mondo del circo.