15 Febbraio 2018, 11.11
Vobarno Bagolino Valsabbia
Cassa Rurale

Formazione per le associazioni grazie alla Cassa Rurale

di Redazione

Prenderanno il via a marzo quattro percorsi formativi rivolti alle associazioni promossi dalla Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella in collaborazione con il Centro Servizi Volontariato di Brescia


Saranno 4 i percorsi formativi che si svolgeranno a partire dal mese di marzo in Vallesabbia grazie alla Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella, promotrice e finanziatrice di questa iniziativa.

I corsi si svolgeranno in collaborazione con il Centro Servizi Volontariato di Brescia, associazione che ha l’obiettivo di sostenere e qualificare il volontariato attraverso la proposta di percorsi formativi specifici per le associazioni.

“L’intento della Cassa Rurale
è quello di offrire ai volontari delle associazioni delle opportunità di formazione, attualmente disponibili solo in città, anche nelle zone periferiche come la Vallesabbia, evitando così l’onere di doversi spostare  a Brescia” ci riferisce il direttore Davide Donati.

Il primo appuntamento
è previsto per sabato 3 marzo presso la Biblioteca di Vobarno con un modulo di 4 ore sul tema dell’HACCP: la normativa attuale su questo tema prevede la formazione di tutti coloro che all’interno dell’associazione si occupano della somministrazione di alimenti e bevande. La partecipazione a questo incontro permetterà di acquisire le conoscenze necessarie per essere in regola con la normativa.  A tutti i partecipanti sarà inoltre rilasciato un attestato di partecipazione.  Il medesimo modulo sarà poi replicato sabato 10 marzo ad Idro (presso le scuole medie).

A Ponte  Caffaro si svolgerà invece un percorso di 3 incontri per un totale di 9 ore dal titolo “Facebook e social media per le associazioni”: un’occasione per conoscere e imparare ad utilizzare i nuovi canali social, oggi più che mai fondamentali per promuovere le attività della propria associazione.

“Organizzare eventi efficaci” il titolo dei 3 incontri che si svolgeranno a Sabbio Chiese nel mese di aprile: un’occasione per imparare come organizzare un ‘evento di successo, dall’ideazione alla pianificazione delle attività.

Il presidente Armanini sottolinea come da sempre la Cassa Rurale sia attenta al mondo del volontariato: “Riteniamo importante sostenere le associazioni del territorio non solo economicamente, ma offrire anche opportunità che siano da stimolo per i volontari  così da qualificare sempre più la loro attività all’interno dell’associazione”.

Maggiori informazioni su contenuti e date sono disponibili presso gli sportelli della Cassa Rurale o sul sito www.lacassarurale.it.  Per partecipare è necessario compilare e consegnare il modulo di adesione entro e non oltre il prossimo 26 febbraio (il modulo di adesione è disponibile presso gli sportelli della Cassa Rurale o scaricabile dal sito internet www.lacassarurale.it)


Aggiungi commento:

Vedi anche
08/11/2017 12:41

Un altro tubo per la salute del lago E' stata finanziata la realizzazione del collettore fra Anfo e Ponte Caffaro. Con quest'ultima tratta, si completa il collettamento dei reflui per il fondovalle e le diramazioni principali, fino a Sabbio Chiese

07/11/2018 08:33

Carambola sotto la Prada Ancora un incidente lungo la Variante alla 237 del Caffaro. Ancora una volta nella galleria Prada, ai confini fra Sabbio Chiese e Vobarno

23/09/2015 13:08

100 mila euro a sostegno del territorio Giovedì 24 settembre a Ponte Caffaro, venerdì 25 settembre a Sabbio Chiese e lunedì 28 settembre a Ponte Arche la presentazione dei bandi di mutualità progettuale per gli investimenti materiali e per i progetti formativi, culturali e sociali

12/09/2017 06:57

Sostituite quel ponte Novità sulla "rotonda quadrata" di Ponte Caffaro: il vecchio ponte di confine verrà smantellato e ricostruito da un'altra parte. Al suo posto verrà edificata una nuova struttura, più ampia e robusta

08/11/2018 06:45

«A tutela della pubblica incolumità» Troppi incidenti, anche gravi, sotto la galleria Prada, lungo la Variante alla 237 del Caffaro, fra i territori di Sabbio Chiese e Vobarno. Il sindaco Luscia prende carta e penna e si rivolge a Provincia e Prefettura




Altre da Bagolino
20/09/2021

Grazie per il servizio prestato

Il grazie della parrocchia ai volontari delle associazioni d'arma che hanno prestato servizio di accoglienza dei fedeli per le varie celebrazioni durante la pandemia

15/09/2021

Contratto di fiume

A Ponte Caffaro, fra i quattro sindaci dei Comuni rivieraschi e la Federazione di associazioni ambientaliste presieduta da Gianluca Bordiga, è stato sottoscritto un accordo di intenti che mira alla salvaguardia di lago d'Idro e fiume Chiese

15/09/2021

Cala il livello del lago, a rischio il biotopo

Il grido d’allarme è stato lanciato dagli ambientalisti del lago d’Idro: il livello del lago si è abbassato di oltre un metro nell’ultimo mese e mette a repentaglio la vita del biotopo

30/08/2021

Pienone d'agosto, si spera in settembre

L’acqua d’agosto rinfresca il bosco, si dice. Il detto ha un valore quasi assoluto sul lago d’Idro dove il sole ancora caldo da qualche giorno si accompagna oramai ad una brezza frizzantina...

29/08/2021

Quattro rotonde per Bagolino

Le opere, che hanno comportato un investimento di un milione e 600 mila euro, sono concluse. Presto l'inaugurazione ufficiale. Resta da asfaltare la Variante, ma per quello ci vorrà ancora del tempo

20/08/2021

I New Landscapes a San Rocco in Musica

Il concerto conclusivo della rassegna musicale andata in scena quest’estate a Bagolino vedrà sul palco il quartetto da camera con brani antichi e contemporanei

18/08/2021

Ritorno alla grande dei «Moby Dick»

Una bella serata di musica quella proposta a Bagolino dal gruppo musicale con radici in Val Sabbia e Valle del Chiese

16/08/2021

Letture in riva al lago

È la proposta dell'associazione artistica culturale Eridio di Ponte Caffaro per questo mercoledì per offrire ai vacanzieri alcuni racconti valsabbini

15/08/2021

Molto gettonati i laghetti di Bruffione

Non mancano turisti nemmeno in montagna e a farla da padrona è la "città della montagna" valsabbina per eccellenza con le tante escursioni per gitanti ed esperti camminatori

11/08/2021

Prima vola in bici e poi con l'elicottero

La disavventura è capitata ad una turista tedesca di 42 anni che stava scendendo dal Gaver in bicicletta. E' stata ricoverata piuttosto malconcia all'ospedale di Gavardo