26 Gennaio 2019, 14.20
Vobarno
Ambiente

Inquinamento del Chiese, intervengono i Carabinieri Forestali

di Redazione

Doppio intervento dei militari della stazione di Vobarno in questo mese di gennaio, prima presso l’impianto di depurazione della rete fognaria e in seguito alla centrale idroelettrica di Carpeneda 


I Carabinieri Forestali della Stazione di Vobarno, nel corso del mese di gennaio, hanno eseguito una serie di controlli lungo il Fiume Chiese volti alla prevenzione e repressione dei fenomeni di inquinamento delle acque superficiali ed alla tutela dell’ecosistema fluviale, in questo periodo particolarmente sensibile a causa della siccità e della ridotta portata idraulica che ne consegue.
 
Lo scorso 7 gennaio, in particolare, i Carabinieri Forestali sono intervenuti a Vobarno presso l’impianto di depurazione della rete fognaria, il cui scarico di emergenza si era attivato senza giustificato motivo immettendo acque reflue non trattate direttamente nel fiume. Nel corso del controllo, inoltre, sono state rilevate irregolarità nella tenuta dei registri obbligatori relativi alla gestione dei fanghi di depurazione: a carico del gestore dell’impianto, subito convocato per interrompere lo scarico illecito, sono state pertanto elevate le sanzioni amministrative previste dal Testo Unico Ambientale.
 
In data 22 gennaio, inoltre, i Forestali hanno eseguito degli accertamenti a carico di una centrale idroelettrica sita in località “Carpeneda” del Comune di Vobarno la quale, pur essendo autorizzata alla derivazione delle acque pubbliche in forza di una concessione regionale, aveva omesso di rilasciare il deflusso minimo vitale provocando il prosciugamento di un tratto di Fiume Chiese della lunghezza di circa 1.300 metri posto immediatamente a valle della derivazione stessa. 
 
Tale condotta, oltre a costituire violazione delle norme di polizia idraulica, costituisce una grave minaccia per gli equilibri ecologici dell’ambiente fluviale che, oltretutto, proprio in quel tratto è stato recentemente oggetto di un ripopolamento di fauna ittica ad opera della Provincia di Brescia, la cui efficacia risulterà certamente compromessa. 
 
Anche in questo caso, pertanto, i militari hanno provveduto a far immediatamente ripristinare il deflusso minimo vitale da parte del gestore della centrale idroelettrica, a carico del quale sono state le elevate sanzioni amministrative previste dalla legge.
 
 


Commenti:
ID79382 - 26/01/2019 17:24:38 - (skyrunner968) - Complimenti ai forestali

Il controllo è quanto mai necessario , per salvaguardare un bene prezioso come il fiume Chiese e per evitare lo sfruttamento illecito della sua acqua.Mi auguro multe ben salate ed un continuo e capillare controllo per il futuro .

ID79383 - 26/01/2019 19:35:15 - (Tc) - ...

Oltre al plausa ai Forestali,per sostrenere anche un buon ecosistema fluviale,bisognerebbe perro' che si faccia semina ittica molto diversa dalle solite trote...

ID79394 - 27/01/2019 14:03:51 - (GGA) - BENISSIMO DIREI

queste sono buone notizie, che lo stato tenga sotto osservazione il territorio in questo modo mi piace, cosi le tasse le pago molto volentieri . continuate cosi senza sosta.bravissimi

Aggiungi commento:

Vedi anche
22/05/2019 06:43

Controlli a tappeto Nel corso delle ultime settimane, i Carabinieri Forestali di Vobarno hanno eseguito molti controlli su inquinamento atmosferico e gestione illecita di rifiuti industriali

08/05/2020 08:23

Inquinamento ambientale Tiro al piattello abusivo in comune di Sabbio Chiese: le indagini dei carabinieri forestali della stazione di Vobarno confermano l’ipotesi di inquinamento ambientale

04/01/2019 18:32

Denunciato un sabbiense per incendio doloso I carabinieri forestali di stanza a Vobarno hanno sorpreso un uomo di Sabbio Chiese intento sulle montagne dietro al paese a dare fuoco a rovi ed arbusti, rischiando l’incendio boschivo

08/04/2021 15:20

Maxi discarica sotto sequestro I Carabinieri Forestali hanno apposto i sigilli al sito che ha distrutto l’ecosistema di un intero torrente a causa di percolato e metalli pesanti

22/07/2019 15:33

Igiene alimentare, denunciato il titolare di un agriturismo

Gravi e numerose le violazioni in materia di sicurezza alimentare – ma non solo - accertate dai Carabinieri Forestali di Vobarno presso un agriturismo che apre i battenti in centro al paese, a Sabbio Chiese




Altre da Vobarno
14/05/2021

Un'aula intitolata a Massimiliano Amolini

A ricordo perenne del giovane, venuto a mancare di recente dopo trent’anni vissuti a letto a causa di una tetraplegia irreversibile, un’aula della Scuola materna di Carpeneda di Vobarno

02/05/2021

L'altra campana

In merito alle vicende che riguardano la rotonda tanto attesa di fronte all'Itis di Vobarno, riceviamo e pubblichiamo anche la posizione del consigliere di minoranza Ernesto Cadenelli

02/05/2021

Il punto sulla rotonda dell'Itis

Se ne discute ormai da anni, a Vobarno, ma senza che i lavori per realizzare la rotatoria - indispensabile vista la pericolosità di quell’incrocio - possano iniziare. Il punto della situazione

28/04/2021

Ciao e buon cammino, Betty

Dal gruppo “Facciamo Rivivere Vobarno” un caloroso saluto alla “Parrucchiera Betty” di Elisabetta e Mariangela Gobbini, che dopo ben 41 anni di attività appende le forbici al chiodo

27/04/2021

Da Vobarno con «Bella ciao»

Per noi a Vobarno alla cerimonia del 25 aprile c'era Mario Pavoni. Ci regala, della Resistenza vobarnese, anche un piccolo aneddoto che riguarda la sua famiglia

26/04/2021

Andrea Mabellini e Virginia Lenzi conquistano il Rally Prealpi Orobiche

Il pilota valsabbino dopo essere rimasto in testa la prima giornata si ripete anche nella seconda facendo sua la 35esima edizione del rally organizzato da Aci Bergamo

25/04/2021

Rally Prealpi Orobiche, Mabellini-Lenzi in testa

Nella prima giornata di gara comandano il vobarnese Andrea Mabellini navigato da Virginia Lenzi su Skoda Fabia R5

22/04/2021

Vobarno celebra la Liberazione

In programma per il 25 Aprile quattro cerimonie, nel capoluogo e nelle frazioni, in presenza di rappresentanze di associazioni e forze dell'ordine ma senza la popolazione, per evitare assembramenti

20/04/2021

Ponchiardi quarto al «Palme» in Liguria

Ottima prestazione lo scorso fine settimana per il pilota valsabbino che si è piazzato quarto assoluto in classe N2 con la piccola Citroen Saxo

19/04/2021

«Lo Stato delle Cose» in uscita su YouTube

Esce oggi il singolo interpretato dal cantautore David M, firmato anche dalla vobarnese Sara Nolli