09 Luglio 2021, 10.45
Vobarno
Non solo nonni

Fondazione Falck, finalmente la tanto attesa riapertura del Centro Diurno

di Redazione

Dal 1 luglio, dopo mesi di forzata chiusura per via del lockdown, il Centro Diurno integrato della Fondazione “I. R. Falck Onlus” di Vobarno ha riaperto le porte agli ospiti


Ecco qualche informazione in più.

Per accedere al Centro è necessario compilare il modulo della domanda (reperibili contattando la Segreteria allo 0365/61102 o scrivendo a segreteria@fondazionefalck.it) e l'accesso è subordinato ad un colloquio d'idoneità dell'ospite.

L'orario di accesso al Centro è dalle 7.30 alle 19.00 ed è possibile abbinare o meno al servizio il trasporto.
Sono compresi colazione, pranzo e cena.
La somministrazione dei farmaci è a carico dell'infermiere, ma il farmaco deve essere portato dal domicilio.

Si tratta di un servizio da sempre molto richiesto, come ci riferisce anche il Presidente della Casa di Riposo, ed è con grande gioia che si riprende ad accogliere le esigenze di ospiti e famiglie, soprattutto dopo un periodo difficile come quello della pandemia.





Vedi anche
02/07/2014 06:58

Irene Rubini Falck Onlus, un plauso agli amministratori Caro Direttore, qualche giorno fa la Fondazione I.R.Falck- Rsa di Vobarno ha inaugurato il nuovo centro prelievi che subentra migliorandone la qualità e l'ambiente al vecchio centro comunale...

16/03/2021 10:49

Il bilancio c'è ma... Giovanni Scalora torna a scriverci in merito alle questioni che riguardano la Fondazione Irene Rubini Falck di Vobarno

03/03/2017 07:29

Fondazione I.R.Falck: punto a capo col cda La dimissione di tre membri su cinque ha fatto scattare il decadimento dell'intero cda della Fondazione vobarnese. Protno il bando per rimetterlo in piedi, fra 15 giorni 

12/08/2014 07:21

Rubini Falck: nuovo Cda con polemica Accuse di incompetenza, di mancato rispetto delle regole democratiche e di inaffidabilità. Il rinnovo del Cda della Fondazione Irene Rubini Falck di Vobarno, voluto dalla nuova amministrazione comunale, sta creando non pochi malumori

04/03/2017 17:03

«Perplessi e preoccupati» In merito alla vicenda che ha interessato la Fondazione Irene Rubini Falck di Vobarno, con le dimissioni dell'intero cda, interviene anche la minoranza di Insieme per Vobarno




Altre da Vobarno
24/09/2021

Polenta e salamine per gli anziani della Falck

A prepararle con la consueta disponibilità gli Alpini di Pompegnino, felici di aiutare a far nascere un sorriso ai nostri nonni. Il ringraziamento della Fondazione

(1)
19/09/2021

Incidente in galleria

Uno da una parte e uno dall’altra, in rotta di collisione. E’ andata bene

16/09/2021

Grande rischio in Carpeneda

Tanta paura e pochi danni, per fortuna, a causa di un incidente fra due auto e un camion che avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi

14/09/2021

Accoglienza speciale al Perlasca

Con qualche nota negativa ancora da valutare per i trasporti, in Valle Sabbia l'anno scolastico ha preso il via sotto i migliori auspici

14/09/2021

Tre nuovi diaconi valsabbini

Anche tre giovani delle parrocchie di Gavardo, Serle e Vobarno fra i nuovi diaconi ordinati dal vescovo in cattedrale

11/09/2021

Un mandorlo per le vittime del Covid

Domenica 5 settembre si è tenuta presso il parco della Fondazione I.R. Falck di Vobarno una cerimonia per ricordare le vittime della pandemia

08/09/2021

A beneficio dei giovani, delle aziende e del territorio

C’è tempo fino al 10 ottobre prossimo, per candidarsi a partecipare alla formazione gratuita sulle tecniche di installazione e manutenzione di impianti dell’industria meccanica, metallurgica e siderurgica. Solo 30 i posti disponibili

08/09/2021

Vobarno festeggia la Madonna della Rocca

Tornano, a partire da questo giovedì, i festeggiamenti vobarnesi in onore della Vergine Maria. Lunga la serie di eventi a corollario, tutti in oratorio

08/09/2021

Un albero per le vittime del Covid

Nel parco della Fondazione Falck una partecipata cerimonia in ricordo di chi è morto a causa della pandemia e per dire grazie a tutti i volontari

07/09/2021

«Oltre il sipario», la Compagnia delle Pive racconta Luciano Vanni

Il volume, edito da Edizioni Valle Sabbia, verrà presentato questo giovedì sera, 9 settembre, a Vobarno. Un libro da esplorare per conoscere le radici profonde del pittore vobarnese