29 Gennaio 2022, 06.48
Vestone Vobarno Valsabbia
Economia e Lavoro

Gruppo Valsir: grazie ai lavoratori con 200 mila euro di spesa

di val.

L'impegno dei collaboratori nel corso del 2021, nonostante l'emergenza sanitaria, ha permesso all'azienda di presidiare il mercato e di effettuare tutte le consegne


«Lo dimostrano i numeri e sono il frutto dell’impegno di tutti quanti. Dopo un 2020 disarmante, nel corso del 2021 siamo riusciti non solo a garantire le consegne, quindi a tutelare la produttività e a presidiare il mercato, ma l’intero gruppo si è adeguato a tutte le direttive per il contenimento dell’emergenza sanitaria, riorganizzando il lavoro in maniera sicura, garantendo la solidità e la piena operatività delle nostre aziende, anche nello scenario di un ulteriore perdurare dell’emergenza»

Così dalla direzione generale di Valsir nella lettera di auguri per l’anno nuovo inviata ai collaboratori, anche a quelli delle ditte “satellite” Oli e Alba.
Un ringraziamento, da parte dell’azienda, che non si è limitato alle parole.
Quasi tutti i collaboratori infatti, premiando l’impegno in chiave meritocratica, nella busta hanno trovato anche dei buoni spesa da utilizzare in tre supermercati della zona.
Fino a 450 euro che vanno ad aggiungersi alla normale remunerazione prevista nelle varie mansioni dal contratto collettivo.

Il perché è presto detto
: «Abbiamo avuto la dimostrazione che se in una squadra ci si sostiene reciprocamente per raggiungere obiettivi comuni le cose possono funzionare al meglio – aggiungono alla direzione generale -. Siamo consci delle preoccupazioni, delle incertezze e delle difficoltà che in questi mesi hanno influito negativamente sulla vita di tutti noi e ci è sembrato giusto premiare l’impegno profuso dai collaboratori nei confronti dell’azienda, che in queste condizioni vale il doppio».

I conti sono presto fatti: moltiplicando i “bonus” per il numero dei collaboratori, si calcola che a Valsir, Oli e Alba l’intera operazione è costata più di 200 mila euro.
«Non abbiamo dubbi: l’impegno dimostrato dai nostri collaboratori li vale tutti, anche di più».

Non deve essere stato facile, nella penuria di materie prime, con i prezzi in costante rialzo e con le assenze per Covid che nei periodi più difficili hanno superati il 15% della forza lavoro, tener fede a tutte le commesse.
Valsir con quasi 600 collaboratori, Oli con una quarantina e Alba con 70, aziende che nel 2020 hanno fatturato complessivamente più di 180 milioni di euro, ce l’hanno fatta.
 


Aggiungi commento:

Vedi anche
03/08/2020 10:11

Valsir, controllo totale Non solo in Valsir, ma anche per Oli, Marvon e Alba, è stata messa in pratica una massiccia operazione di controllo e prevenzione del rischio Covid

29/11/2017 22:03

Responsabilità sociale: Unioncamere premia Valsir Il premio all’azienda valsabbina è stato consegnato nell’ambito dell’iniziativa Buone Prassi di Responsabilità Sociale, giunto alla settima edizione

12/10/2019 06:03

Economia circolare a km zero Economia circolare a chilometro zero in Valle Sabbia, dove scuole, Sae Vallesabbia, Raffmetal e Valsir, uniscono le forze con l’obiettivo di porre l’attenzione sul tema delicato della raccolta differenziata e del corretto smaltimento dei rifiuti

14/10/2016 08:36

Nuova «Divisione» per Valsir L'azienda valsabbina rimane tale e con un nuovo stabilimento a Carpeneda punta nel lungo periodo a raddoppiare lanciandosi sul mercato italiano ed internazionale delle reti idrico-fognarie

23/07/2020 10:05

Produzione, ambiente ed energia 952,6 milioni di euro. E’ il fatturato del Gruppo Silmar nel 2019. Bene anche la ripresa nel “dopocovid”. In tre anni investiti dal Gruppo più di 200 milioni di euro




Altre da Vestone
25/05/2022

In quella chiesa avrebbero dovuto sposarsi

La parrocchiale vestonese non è riuscita a contenere il cordoglio di quanti si sono presentati per accompagnare Barbara De Donatis per l'ultimo viaggio

24/05/2022

50 anni di «Il Padrino» per la chiusura

Mercoledì 25 maggio il cinema di Vestone darà l’arrivederci al suo pubblico con una proiezione gratuita di “Il padrino”, capolavoro del 1972 che quest’anno compie mezzo secolo di vita

24/05/2022

Oggi l'addio a Barbara

Verranno celebrati a Vestone oggi, martedì 24 maggio, i funerali di Barbara De Donati. Nella parrocchiale di Vestone, dove fra poco più di un mese avrebbe dovuto sposarsi

23/05/2022

A Vestone non volevano crederci

La tragica notizia della morte di Barbara de Donatis a causa di un incidente stradale avvenuto in Trentino è arrivata un po’ alla volta a Vestone

22/05/2022

Sbalzata di sella finisce nel dirupo

Tragica sequenza quella che si è portata via la vita di una vestonese di 29 anni. Barbara De Donatis viaggiava col suo compagno nei pressi del lago di Molveno. Si sarebbero sposati ai primi di luglio

21/05/2022

Grande attesa per la tappa valsabbina del Giro

Martedì il passaggio della corsa rosa lungo le strade della Valle Sabbia. Attenzione alla viabilità: ecco le strade interessate al passaggio della carovana del Giro
VIDEO

18/05/2022

Manni, vicino all'impresa sull'Himalaya

Con il compagno di avventura Silvio Mondinelli, lo scalatore valsabbino ha mancato per poco la vetta del Makalu, la quinta montagna più alta al mondo e spiega il perché

(1)
16/05/2022

Un Gruppo Juniores per il Cai di Vestone

La sottosezione valsabbina del Club alpino Italiano intende dar vita a un gruppo alpinistico per giovani dai 18 ai 25 anni

13/05/2022

Dalla testa ai piedi On tour

Torna anche in Valsabbia l’iniziativa di Fondazione Pinac patrocinata dalla Comunità montana con laboratori sensoriali e “mostre sonore” all’aperto con protagonisti i disegni dei bambini

13/05/2022

Con Valsir al Giro-E

Laddove si parla di tradizione e di innovazione non può certo mancare Valsir. Così al Giro-E 2022, che si corre sullo stesso tracciato della Corsa in Rosa. L'azienda valsabbina ha schierato addirittura due squadre, una delle quali ieri era in testa alla classifica