13 Settembre 2021, 07.39
Vestone Lavenone
Cronache

Investito a Vestone

di red.

A rallentare le “solite” code domenicali del rientro dal Trentino, lungo la 237 del Caffaro, ieri anche un pullman fermo e l’investimento di un pedone


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...



Non bastavano i soliti e cronici problemi di traffico domenicale, soprattutto verso sera scendendo dal Trentino, ieri lungo la 237 del Caffaro un paio di episodi hanno contribuito ad aggravare la situazione.

Intorno alle 18 si è fermato in panne un pullman di linea, nel tratto di Provinciale fra Idro ed il Ponte sull’Abbioccolo, a Lavenone.
Lì la corriera è rimasta, fino a quando non è arrivato un mezzo idoneo a poterlo trainare, operazione conclusa solo alle 19:40.
Nel frattempo, prima è intervenuta una pattuglia di agenti della Locale della Valle Sabbia, poi il traffico è stato gestito dai volontari delle Protezione civile di Lavenone, sempre pronti a dare una mano.

I vigili, infatti, sono dovuti intervenire a Vestone, sempre lungo la 237 del Caffaro, dove lo slargo che prende il nome di Piazza Perlasca intorno alle 19:15 è stato testimone dell’investimento di un pedone.

Nulla di particolarmente traumatico, sembra, visto che il 55enne investito sulle strisce ha rimediato solo alcune escoriazioni da codice verde, sistemate al Pronto soccorso dell’ospedale di Gavardo, dopo un ricovero con l’autolettiga dei volontari di Vestone.

A buttarlo a terra un motociclista svizzero in sella ad una vecchia Yamaha, che scendeva incolonnato in direzione di Brescia e che sarebbe stato ingannato dalla scarsa luce dell’imbrunire. Il centauro è caduto a sua volta, ma a bassissima velocità, quindi a rimetterci con qualche graffio è stata solo la motocicletta.




Vedi anche
15/02/2015 07:51

Investita sulle strisce pedonali Inizialmente gravi, poi in via di miglioramento le condizioni di una ragazza di 19 anni, residente a Mura, che stava attraversando la Provinaiale a Vestone

25/01/2016 06:07

Investita sulle strisce Stava attraversando la 237 del Caffaro a Vestone, davanti al negozio degli Inverardi, quando è stata investita da una Panda

10/05/2016 08:55

Falciata sulle strisce pedonali L'incidente lungo la Sp 116 all'altezza di Bostone, fra Villanuova e Gavardo. Tanta paura, per fortuna pochi danni, per una studentessa non ancora maggiorenne

23/06/2015 13:03

Investita sulle strisce pedonali Nel centro dell'abitato di Bondo, un residente del paese su una Peugeot ha investito una ragazzina di 12 anni, che ha sbattuto violentemente la testa. Ora è grave al Santa Chiara di Trento

12/07/2014 06:43

Ancora grave l'ottantenne investita a Villanuova Restano gravi, ma stabili, le condizioni di Antonella Righettini, l'ottantenne vittima di un incidenete avvenuto a Villanuova venerdì, mentre attraversava le strisce pedonali




Altre da Vestone
12/08/2022

L'ultimo saluto al Franco da Vestù

Un uomo semplice e umile che si è fatto apprezzare per i suoi scritti sulle riviste locali dove intratteneva i lettori anche con i suoi cruciverba

08/08/2022

Falsa partenza

La coda si muove e lei sbaglia a ripartire, perde il controllo dell’auto e va a sbattere. É successo a Vestone

07/08/2022

Ciao Tigre

Sulla figura di Maurizio Genovese, calzolaio amante dei viaggi e della storia, riportiamo i ricordi dello storico vestonese Giancarlo Marchesi, pubblicati oggi anche sul Giornale di Brescia

(1)
06/08/2022

Il Tigre se n'è andato

Membro assiduo dell’associazione Amici del Tibet, Maurizio Genovese, “il Tigre” per tutti e non solo in Valle Sabbia, è scomparso prematuramente all’età di 61 anni

(1)
31/07/2022

Si ribalta lungo la 237

Se l’è cavata con un grande spavento il 50enne che nella notte si è ribaltato con la sua microcar lungo la 237 del Caffaro

28/07/2022

Da Fondital e Raffmetal buono straordinario per tutti i dipendenti

Le due aziende del Gruppo Silmar erogano un bonus straordinario di 700 euro a tutti i dipendenti: 500 euro bonus efficientamento e 200 euro in buoni carburante

26/07/2022

Regione Lombardia riconosce 456 nuove attività «storiche e di tradizione»

Nell’ambito del progetto di valorizzazione del patrimonio economico e sociale della Regione, il Pirellone riconosce nuove realtà storiche lombarde, ben 4 sono distribuite sul nostro territorio

26/07/2022

Nordic Walking lungo il Chiese

Il Cai di Vestone in collaborazione con il museo Pinac organizzano una camminata con i bastoncini sulla Greenway

26/07/2022

Borse di studio per i ragazzi della scuola secondaria di primo e secondo grado

A Vestone, anche per quest’anno, vengono riproposte le borse di studio per merito indirizzate ai giovani studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado (medie e superiori)

25/07/2022

Mostra "Dalla testa ai piedi", anche lì c'era il nostro zampino...

Il 28 maggio scorso si è tenuta, presso le piste ciclabili di Nozza e Treviso Bresciano, l’inaugurazione della mostra della Fondazione PInAC di Rezzato, intitolata “Dalla testa ai piedi”, con un nostro piccolo contributo…