19 Novembre 2018, 06.30
Vestone Capovalle Valsabbia
Antibracconaggio

Denunciati tre bracconieri

di Redazione

È l’esito di tre distinti controlli effettuati domenica fra Valsabbia e Valtrompia dagli agenti della Polizia Provinciale di Vestone


La Polizia Provinciale del Distaccamento di Vestone ha messo in atto, nella mattinata di domenica 18 novembre, un'azione di contrasto al fenomeno del bracconaggio rivolto all'abbattimento e cattura di specie protette di avifauna.

In contemporanea, durante tre distinti controlli tra Capovalle, Marmentino e Gardone V.T. , gli agenti del nucleo Venatorio hanno fermato tre cacciatori: un 56enne di Vestone, un 80enne di Marmentino e un 65enne di Gardone V.T. che avevano abbattuto o catturato con metodi vietati ben 175 esemplari di uccelli protetti, tra questi peppole, fringuelli, scriccioli, passere scopaiole e ben 134 pettirossi, questi ultmi specie particolarmente protetta.

Nel contesto delle operazioni sono stati anche rinvenuti e posti sotto sequestro un centinaio di archetti, due fucili con 45 munizioni ed un richiamo elettromagnetico.

Una quindicina di richiami vivi (frosoni, lucherini, peppole e fringuelli) sono stati sequestrati ed avviati per le cure necessarie al Centro di recupero di Valpredina (Bg), mentre i tre uomini, denunciati all'Autorità Giudiziaria, dovranno rispondere a vario titolo di reati quali abbattimento di specie protetta, uccellagione, furto aggravato e maltrattamento di animali.



Commenti:
ID78424 - 19/11/2018 11:39:27 - (gvx) - gvx

sono un cacciatore ...NO DAI GLI ARCHETTI NO CAZZAROLA COME SI FA ..NOM DE BRAI

ID78434 - 19/11/2018 12:21:36 - (Tc) - brao gvx

usega dre...stanno rovinando l'intera categoria degli onesti!

ID78450 - 19/11/2018 18:37:58 - (parcifes) - ...

ignoranza

ID78452 - 19/11/2018 19:19:46 - (tiger68) - altri 3

Altri tre bravi cacciatori che diventano bracconieri...è un epidemia... il vaccino si chiama "caccia chiusa per tutti!".....quando dicevo che uccidevano pure i"reati" e qualcuno non ci credeva ...in italiano si chiama scricciolo!

ID78467 - 19/11/2018 20:27:35 - (rigogolo) -

la maggior parte dei cacciatori non sono mai a norma!

ID78475 - 19/11/2018 22:12:10 - (Piso) - Anni fa

Mi sembra di ricordare che anni fa le “TESE” venivano rilasciate dal proprio comune , poi col passare degli anni le leggi son cambiate e bisogna rispettarle , i boschi , i sentieri erano sempre puliti , allora io mi chiedo : perché questi ambientalisti che nel tempo di caccia vanno con i forestali a controllare e disturbare i cacciatori ,nel resto dell anno non si preoccupano dell ambiente tipo tenere puliti i sentieri ?

ID78477 - 19/11/2018 23:24:56 - (altoidro) -

parente di cacciatore, no dai. i fringuelli sono vietati da almeno 30 anni (o anche di più!!!!) no, a sta gente deve essere vietato di fare 10 metri in alto sopra la testa (che non hanno). porcacciaeva, non devono più poter fare niente, caxxo! (scusate).

ID78482 - 20/11/2018 07:31:36 - (gigantebuono) -

I fringuelli non sono vietati da trenta anni ma bensì da dieci

ID78508 - 20/11/2018 12:27:43 - (gvx) - gvx

esattamente i fringuelli sono specie in deroga tutt'ora e potrebbero tornare cacciabili con un semplice emendamento regionale qualora L Ispra ne dichiarasse il sovrannumero ..... quindi per cortesia cerchiamo di essere informati sulle cose che diciamo ..questo dice la legge ..

ID78563 - 21/11/2018 15:43:24 - (Tc) - Piso

tu lo fai?

ID78585 - 22/11/2018 12:21:40 - (Piso) - Piso

No , però non rompo nemmeno le scatole ai cacciatori ...scusa un attimo , ma ambientalista significa accanirsi contro i cacciatori o salvaguardare L ambiente ?

ID78588 - 22/11/2018 14:47:42 - (tiger68) - LO FANNO

Scusi Signor Piso, ma chi le dice che gli ambientalisti non si adoperino per tenere sentieri o altre cose in natura più pulite? Quando è successo il fatto della contaminazione da olio a Serle ho visto tantissimi ambientalisti all'opera ma di cacciatori quanti ce n'erano? Ognuno fa quello che può, ma di sicuro per la natura si impegnano di più gli ambientalisti che i cacciatori, che tra l'altro spesse volte lo fanno solo per poter praticare meglio la caccia.

Aggiungi commento:

Vedi anche
20/10/2019 06:48

Impresa familiare Operazione antibracconaggio sul Monte Carzen ai confini con il Parco dell’Alto Garda. In azione la Provinciale del distaccamento di Vestone. Nei guai insieme ai genitori uno studente minorenne di Capovalle

11/02/2020 12:00

Due bracconieri nella rete della Venatoria Dopo un appostamento a ridosso della frazione di Crone di Idro, gli agenti della Polizia Provinciale del distaccamento di Vestone hanno individuato due uomini del luogo dediti all'attività venaroria illecita

22/02/2021 10:33

Bracconieri colti in flagrante, nove le denunce Tra gennaio e febbraio gli agenti del distaccamento di Vestone della Polizia provinciale hanno colto sul fatto diversi capannisti intenti a catturare cesene, peppole e fringuelli

14/10/2018 07:00

Trovato con richiami vivi proibiti A individuarli gli agenti della Polizia Provinciale del Distaccamento di Vestone in un deposito attrezzi a Capovalle. Nei guai un imprenditore recidivo di Idro

04/09/2014 12:04

Controlli antibracconaggio Uno a Capovalle l’altro a Gussago. In entrambi i casi sono state sequestrate le trappole e denunciati i responsabili




Altre da Valsabbia
09/04/2021

Ha ancora senso «sentirsi della valle»?

«Senza adeguati servizi il ‘locale’ diventa emarginazione, povertà economica e sconfitta dell’inventiva».
Spunti riflessivi di Alfredo Bonomi che pubblichiamo volentieri

09/04/2021

Prenotazioni 70-74, ancora disguidi sull'hub di Gavardo

Nonostante le rassicurazioni ricevute da Asst anche ieri si sono verificati disguidi sulle prenotazioni della nuova fascia di popolazione, con posti esauriti in poco tempo per il Centro vaccinale valsabbino

(2)
08/04/2021

«BenESSERE Bimbo»

Dal 12 aprile al 26 maggio, incontri e letture per rafforzare il legame tra i genitori e il nuovo arrivato

08/04/2021

«Happy Mavs», incontri con l'archeologia

Questo venerdì, 9 aprile, il primo appuntamento del ciclo di conferenze online organizzato dal Museo archeologico valsabbino

07/04/2021

«Iobevolombardo», aperto il bando regionale

Il consiglire regionale valsabbino della Lega, Floriano Massardi: “2,6 milioni di euro a sostegno del comparto vinicolo lombardo”

07/04/2021

Ambulanti, Girelli: «Serve un tavolo di confronto e ipotesi di contributo regionale»

Il consigliere regionale valsabbino del Pd chiede di calendarizzare il prima possibile un tavolo di confronto tra i rappresentanti degli ambulanti e Regione Lombardia

07/04/2021

Prenotazioni già esaurite all'hub di Gavardo, valsabbini dirottati altrove

Ancora problematiche legate alla campagna vaccinale stavolta per gli under 80, e i presidenti di Comunità montana e Ambito 12 scrivono ad Ats e Asst Garda per chiarimenti

(5)
06/04/2021

Smart School, al via due laboratori

Lettura espressiva e mindfulness al centro dei nuovi laboratori promossi dal progetto di formazione per una comunità educante. Ecco di che si tratta e come iscriversi

06/04/2021

Terapie intensive ancora piene

Calano i ricoverati e i posti letto Covid negli ospedali dell’Asst del Garda ma non nelle terapie intensive

06/04/2021

Contagi in calo

La conta dei nuovi positivi nell’ultima settimana in Valle Sabbia segna una significativa inversione di tendenza, segno che le restrizioni hanno funzionato