25 Gennaio 2022, 07.00
Vestone Barghe Valsabbia
Viabilità

Un nuovo tratto della Greenway della Valle Sabbia

di Cesare Fumana

Individuato il tracciato della pista ciclabile nel tratto che collega Nozza a Sabbio Chiese, con una nuova passerella che attraverserà il fiume


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...



Approvato il progetto di prosecuzione della pista ciclopedonale della Valle Sabbia nel tratto tra Nozza di Vestone e Barghe che andrà a congiungersi con Sabbio Chiese.

È il tratto più difficile da realizzare per la conformazione orografica del territorio in particolare nel tratto della stretta di San Gottardo a Barghe.

Il progetto è stato realizzato dalla Comunità montana di Valle Sabbia ed è stato seguito dal presidente Giovanmaria Flocchini e dall'assessore Giambattista Guerra, che è anche sindaco di Barghe.

«È il risultato di un lavoro durato alcuni mesi – riferisce il primo cittadino di Barghe – perché sono state valutate diverse alternative, perché questo tratto è uno dei più critici della valle per la sua conformazione orografica».

Alla fine è stato individuato il tracciato lungo la sponda sinistra del Chiese, a fianco della ex strada provinciale, che collega il tracciato che, partendo da nord, arriva ora fino a Nozza di Vestone, scende fino a Ponte Re, prosegue a lato della strada sotto il versante roccioso, l’attraversa all’altezza dell’ex consorzio agrario e prosegue lungo la strada fino a oltrepassare la chiesetta di San Gottardo.

Qui, dopo una controstrada di immissione, sarà posizionata una passerella lunga 45 metri e larga 2 metri e mezzo, con la quali si attraverserà il fiume Chiese, per poi ritornare sulla viabilità ordinaria, lungo via Primo Maggio, attraversare il centro di Barghe e imboccare via del Fango per congiungersi al tratto di ciclabile che arriva fino a Sabbio Chiese.

In questa maniera la Greenway della Valle Sabbia risulterà completamente percorribile fino a Vestone.

Il progetto è stato suddiviso in due lotti: il primo, di 500 mila euro, permetterà di realizzare già quest’anno il tratto da Nozza a San Gottardo. Il secondo, di 800 mila euro, la passerella e il tratto fino a Sabbio Chiese.

Per consentire il passaggio nel tratto della ex provinciale saranno posizionate delle reti paramassi lungo la parete sovrasta la strada e sarà sistemato il fosso Re, un torrente che normalmente è in secca ma che in caso di pioggia provoca allagamenti. La sistemazione idrogeologica di questa zona prevede uno scarico nel Chiese sotto la provinciale.

Per l'approvazione del progetto si sono già svolte due Conferenze di servizi, con i vari enti, fra cui la Provincia e Aipo: quest'ultima ha dato indicazioni per la posa della passerella che attraversa il Chiese.

Era stata valutata anche la possibilità di realizzare una passerella a sbalzo lungo sul Chiese a lato della ex Provinciale, ma a causa dei sottoservizi che passano lungo la strada questo è risultato impossibile.

«Quella individuata è risultata la soluzione più congrua sia dal punto di vista economico che strutturale – sottolinea Guerra –. Uno sforzo e un impegno importante da parte della Comunità montana per questa infrastruttura, per la sua valenza green e per il risvolto anche turistico, visto che i tratti di ciclabile fin qui realizzati sono sempre molto frequentati».

In foto:
. i tratti dove passerà la ciclabile a Ponte Re e a San Gottardo a Barghe
. il tracciato del primo e del secondo lotto

 



Vedi anche
01/04/2021 07:00

Canale e parete da mettere in sicurezza Un’opera per mitigare un dissesto idrogeologico propedeutica per la prosecuzione della Greenway della Valle Sabbia, ovvero la pista ciclabile che solca la valle

19/07/2020 07:00

Spettacolare la nuova ciclabile fra Barghe e Vestone Taglio del nastro in grande stile ieri a Nozza di Vestone, nonostante tutte le limitazioni del post pandemia, per il nuovo tratto della Greenway della Valle Sabbia

17/10/2018 07:00

Greenway, la pista ciclabile delle Valli Resilienti Al via i lavori sul tracciato Slow Bike della Greenway di Valle Trompia, la pista ciclabile delle Valli Resilienti che idealmente unirà ad anello Valle Trompia, Valle Sabbia e la città di Brescia

28/09/2021 16:00

Prorogata la chiusura di «Terra! On tour» C'è tempo fino al 17 ottobre per visitare la mostra en plein air presente anche in Valle Sabbia sul tratto da Nozza a Barghe della Greenway e a Lavenone

22/02/2017 15:45

Il Progetto rospi si allarga È iniziata lo scorso fine settimana, a cura delle Gev della Valle Sabbia, la posa di reti a protezione degli anfibi sul lago d’Idro, un progetto che sarà esteso anche a Barghe lungo un tratto della strada provinciale




Altre da Valsabbia
26/05/2022

Il CircoBus ferma in Valle Sabbia

Tornano le iniziative di Strabilio Festival e con esse arriva il CIRCOBUS, un laboratorio itinerante di tessuti aerei, equilibrismo e giocoleria
 

26/05/2022

Più controlli, meno incidenti

Allo scopo di limitare l’incidentalità sulle strade della Valle Sabbia, i controlli straordinari della Locale, anche in orario notturno, avvenuti lo scorso fine settimana

25/05/2022

«Cosa c'entra la caccia?»

Spiedo bresciano. Girelli: «Dubbi su adeguatezza dello strumento legislativo. Il tema non andava messo in contrapposizione con la caccia»

(2)
25/05/2022

Spiedo con uccellini anche in trattoria

È stato approvato dal Consiglio di Regione Lombardia il progetto di legge per la valorizzazione dei piatti tipici lombardi a base di selvaggina. Massardi: «Un grande giorno per la valorizzazione della cultura gastronomica lombarda»

(3)
25/05/2022

Crolla la fiducia delle aziende bresciane

Nel 1° trimestre del 2022, il clima di fiducia delle imprese bresciane attive nel settore dei servizi si è attestato a 108, confermando la tendenza in ribasso riscontrata nelle ultime rilevazioni. La causa? La preoccupazione per i risvolti del conflitto russo-ucraino.  A evidenziarlo sono risultati dell’Indagine congiunturale del Centro Studi di Confindustria
 

25/05/2022

Come con Pantani

Grande festa in Valle Sabbia per il passaggio del Giro d’Italia, dall’accoglienza calorosa dei bimbi alle persone assiepate lungo la salita al Crocedomini

25/05/2022

Ictus o infarto celebrale

Cos'è l'ictus, i sintomi, perchè arriva? Quali comportamenti adottare? Abbiamo cercato di capirlo chiedendo agli specialisti del Centro Medico Fisioterapico Equilibrio di Salò

24/05/2022

Dormiremo anche domani?

Durante il convegno 2022 della Commissione scuola ANPI “Dolores Abbiati”, intitolato “Obiettivo ambiente: la Terra in primo piano”, gli studenti della classe seconda A Finanza e Marketing hanno presentato il loro progetto

24/05/2022

50 anni di «Il Padrino» per la chiusura

Mercoledì 25 maggio il cinema di Vestone darà l’arrivederci al suo pubblico con una proiezione gratuita di “Il padrino”, capolavoro del 1972 che quest’anno compie mezzo secolo di vita

23/05/2022

Crollo dei contagi

Finalmente una significativa diminuzione del numero settimanale dei nuovi positivi da Covid-19. Meno accessi ai Pronto soccorso