29 Giugno 2018, 15.52
Vestone
Corsa in montagna

Ivars Tre Campanili, una grande festa

di Redazione

Con la Nozza-Vestone Walk & Run di venerdì sera prende il via il fine settimana sportivo di Vestone dedicato alla mezza maratona internazionale di corsa in montagna


Sarà una grande festa, come sempre e più di sempre, la Ivars Tre Campanili Half Marathon che si appresta a vivere questa domenica 1 luglio la sue 12esima edizione. Vestone sarà ancora l'ombelico del mondo del running italiano per una domenica, sono stati confermati diversi top runner ma soprattutto c'è da registrare il record di partecipanti della gara e il 'quasi' sold out.
 
"E' una enorme soddisfazione quella che sto vivendo insieme al mio staff – fa sapere Paolo Salvadori Presidente dell'Atletica Libertas Vallesabbia – I nostri sforzi ed il nostro impegno è stato ripagato dal popolo dei runner che ha compreso quanto amore mettiamo in questo evento e quanto siamo pronti a dare il massimo per loro. Chiuse le iscrizioni online, abbiamo superato le 1000 registrazioni e battuto il record di partecipanti. Abbiamo deciso che ospiteremo fino ad un massimo di 1050 iscritti, c'è la possibilità per 50 posti, potrà partecipare solo chi si iscriverà da sabato alle 12 fino alle 19 o domenica mattina presso il Villaggio Expo".
 
Quantità e qualità di atleti per questa gara di corsa in montagna che ha un percorso interamente off road, duro ma proprio per questo affascinante, sarà valida come quarta prova del Gran Prix di Corsa in Montagna della Vallesabbia. Confermata la partenza e arrivo in Piazza Garibaldi a Vestone (BS) e caratterizzato dal GPM, a quota 990 m, intorno al 14^ km.
 
I CAMPIONI - Tra i top runner c'è la conferma del già annunciato ultramaratoneta tre volte campione del Mondo della 100km Giorgio Calcaterra e della croata Nikolina Sustic, anche lei già più volte a Vestone e a sua volta pluricampionessa nelle gare da 100km come 'Il Passatore da Firenze a Faenza' l'ultramaratona più famosa del mondo. Nikolina solo settimana scorsa ha vinto la mitica 50km Pistoia-Abetone.
 
Al via troviamo anche i keniani Daniel Kipkirui Ngeno (Libertas Orvieto) e Philemon Kipchumba  (Atl. Recanati), Anthony Karinga Maina (Run2gether) e Gilbert Kiprotich Kemoi (Run2gether), il marocchino Tariq Bamaarouf (Atl. Desio) fresco vincitore della Monza-Resegone, poi l'azzurro Ahmed El Mazouri (Atl. Casone Noceto), Danilo Peri (Libertas Vallesabbia) e Michele Bertoletti (Libertas Vallesabbia) e Antonino Lollo (Atl. Bergamo '59).

Al femminile oltre alla croata Sustic al via la keniana Karolyne Rutto, la vicentina Maurizia Cunico (Atl. Casone Noceto) e Ana Nanu (G.s. Gabbi), quest'ultima vincitrice il 17 giugno della Pompegnino Vertical Trail, gara sempre firmata da Atletica Libertas Vallesabbia ed infine Stefania Cotti Cottini (G.P. Pellegrinelli).

Blind Runner Project

Ma anche per l’edizione 2018 non mancano le novità. Al via ci saranno gli atleti non vedenti di Blind Runner Project. Che detto così sembra semplice, invece bisogna fare un respiro, chiudere gli occhi un attimo e pensare davvero: correre 21km sui sentieri di montagna tra discese e salite, tra buche e avvallamenti, senza poter vedere assolutamente nulla. E' una sfida, una difficilissima sfida, ma soprattutto è un messaggio a tutti: gli atleti non vedenti possono fare grandi cose e hanno diritto di correre come tutti noi. In sicurezza.
 
Tutto è nato qualche anno fa durante il CorrixBrescia, i ritrovi nati per dare la possibilità a persone, con la passione per la corsa e il movimento, di incontrarsi e condividere allenamenti. Si volle crescere e far realizzare questa passione anche per un gruppo di persone cieche, in collaborazione con UCI, che hanno iniziato a partecipare agli allenamenti tutti i giovedì unendosi ai gruppi di corsa. Il tutto è cresciuto ed ora il 'gruppo' conta circa 10 atleti non vedenti e circa 30 guide che si alternano per allenarsi insieme, correndo anche fino a 4'30" al km che senza vedere non è poca cosa. Sono state fatte diverse competizioni ed ora l'esperimento della Ivars Tre Campanili Half Marathon.
 
A parlarcene è il portavoce di #blindrunnerproject Massimiliano Loda: "Voglio ringraziare l'organizzazione per questa grande possibilità che ci viene data. A Vestone saremo sei atleti non vedenti e due guide per ognuno, questi i nomi: Daniela Fiordalisi, Marco Zingarelli, Piera Loda, Davide Foglio, Carlo Giardino ed infine Luca Colosio, quest'ultimo è anche affetto da autismo ma ha già fatto anche la Maratona di New York. A Vestone non sarà affatto facile”.

Anteprima Walk & Run
Come di consueto, non può mancare anche una corsa amatoriale aperta a tutti. Questo venerdì sera, con ritrovo alle 19 e partenza alle 20 da piazza Mercato a Nozza, prenderà il via la corsa podistica Nozza-Vestone Walk & Run, corsa competitiva inserita nel calendario Hinterland gardesano e non competitiva a aperta a tutti.

 
VESTONE PARTY – Come tradizione la Ivars Tre Campanili vivrà un importante momento conviviale e di festa. Infatti sabato sera 30 giugno è previsto 'Vestone Party' nella centralissima piazza Garibaldi. Dalle 19 vi sarà la presentazione degli atleti top runner della gara e l'apertura degli stand gastronomici con prodotti locali valsabbini, musica e animazione ed infine l'estrazione biglietti della lotteria che servirà a finanziare un'ambulanza per Vallesabbia gruppo Vestone.
 
VISITA ALLA ROCCA D'ANFO - Incastonato nella Valle Sabbia, il Lago d'Idro divide la Provincia di Brescia da quella di Trento: è qui, esattamente ad Anfo, sulla sponda occidentale dello specchio lacustre valsabbino, che sorge l'omonima Rocca, un sistema di fortificazioni militari di circa cinquanta ettari fatto edificare nel XV secolo dalla Repubblica di Venezia e successivamente ampliato in epoca napoleonica.


Aggiungi commento:

Vedi anche
07/04/2020 07:00

Annullata la IvarsTre Campanili Halfmarathon A causa del protrarsi dell'emergenza sanitaria legata al coronavirus salta anche la mezza maratona di corsa in montagna in calendario la prima domenica di luglio

02/07/2021 08:00

Oltre 500 runner pronti per la Ivars Tre Campanili Appuntamento domenica mattina per la mezza maratona di corsa in montagna di Vestone e delle Pertiche, un grande momento di sport e di ritorno alla normalità

24/06/2019 16:40

Tutto pronto per la Ivars Tre Campanili La mezza maratona di corsa in montagna organizzata dalla Libertas Vallesabbia si disputerà domenica 7 luglio. Ecco tutte le informazioni utili 

22/06/2018 11:50

Grande attesa per la Ivars Tre Campanili Tutto pronto a Vestone per la mezza maratona di corsa in montagna, organizzata dalla Libertas Vallesabbia  in calendario domenica 1° luglio, che catalizzerà l'attenzione per l'intero fine settimana con una serie di eventi
• Video

06/02/2019 08:00

Aperte le iscrizione alla Ivars Tre Campanili Ecco le modalità per accaparrarsi uno dei 1100 pettorali della mezza maratona di corsa in montagna in programma il prossimo 7 luglio a Vestone, organizzata dall’Atletica Libertas Vallesabbia




Altre da Vestone
12/08/2022

L'ultimo saluto al Franco da Vestù

Un uomo semplice e umile che si è fatto apprezzare per i suoi scritti sulle riviste locali dove intratteneva i lettori anche con i suoi cruciverba

08/08/2022

Falsa partenza

La coda si muove e lei sbaglia a ripartire, perde il controllo dell’auto e va a sbattere. É successo a Vestone

07/08/2022

Ciao Tigre

Sulla figura di Maurizio Genovese, calzolaio amante dei viaggi e della storia, riportiamo i ricordi dello storico vestonese Giancarlo Marchesi, pubblicati oggi anche sul Giornale di Brescia

(1)
06/08/2022

Il Tigre se n'è andato

Membro assiduo dell’associazione Amici del Tibet, Maurizio Genovese, “il Tigre” per tutti e non solo in Valle Sabbia, è scomparso prematuramente all’età di 61 anni

(1)
31/07/2022

Si ribalta lungo la 237

Se l’è cavata con un grande spavento il 50enne che nella notte si è ribaltato con la sua microcar lungo la 237 del Caffaro

28/07/2022

Da Fondital e Raffmetal buono straordinario per tutti i dipendenti

Le due aziende del Gruppo Silmar erogano un bonus straordinario di 700 euro a tutti i dipendenti: 500 euro bonus efficientamento e 200 euro in buoni carburante

26/07/2022

Regione Lombardia riconosce 456 nuove attività «storiche e di tradizione»

Nell’ambito del progetto di valorizzazione del patrimonio economico e sociale della Regione, il Pirellone riconosce nuove realtà storiche lombarde, ben 4 sono distribuite sul nostro territorio

26/07/2022

Nordic Walking lungo il Chiese

Il Cai di Vestone in collaborazione con il museo Pinac organizzano una camminata con i bastoncini sulla Greenway

26/07/2022

Borse di studio per i ragazzi della scuola secondaria di primo e secondo grado

A Vestone, anche per quest’anno, vengono riproposte le borse di studio per merito indirizzate ai giovani studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado (medie e superiori)

25/07/2022

Mostra "Dalla testa ai piedi", anche lì c'era il nostro zampino...

Il 28 maggio scorso si è tenuta, presso le piste ciclabili di Nozza e Treviso Bresciano, l’inaugurazione della mostra della Fondazione PInAC di Rezzato, intitolata “Dalla testa ai piedi”, con un nostro piccolo contributo…