29 Novembre 2021, 09.07
Vestone
Eventi

A Vestone il centenario della nascita di Mario Rigoni Stern

di red.

Un’intera giornata per celebrare il centenario della nascita dello scrittore è stata quella organizzata sabato scorso nel comune valsabbino


L'evento, voluto dal Comune di Vestone, dall’Accademia olimpica di Vicenza e dall’Ateneo di Salò, ha avuto l’avvallo del Comitato nazionale per il centenario della nascita di Mario Rigoni Stern.

Ad aprire l’interessante e coinvolgente giornata è stato il convegno «Sui sentieri di Mario Rigoni Stern», moderato da Alfredo Bonomi. Dopo i saluti istituzionali portati dal sindaco di Vestone Roberto Facchi; dal delegato alla cultura dell’amministrazione vestonese, Enzo Pirlo; dall’assessore regionale Stefano Bruno Galli; dal presidente dell’Accademia olimpica di Vicenza, Gaetano Thiene, e dal segretario dell’Ateneo di Salò, Andrea Crescini, sono seguite le relazioni.

Il primo a intervenire è stato lo studioso Giancarlo Marchesi che, con l’intervento dal titolo «Sui sentieri della memoria: Mario Rigoni Stern e Vestone», ha tracciato i rapporti tra il grande narratore e la comunità vestonese: dalla prima visita del 1974 al conferimento della cittadinanza onoraria, all’amicizia con il farmacista Felice Mazzi.

Lo storico Paolo Pozzato ha invece intrattenuto il pubblico approfondendo l’operazione «Barbarossa» lanciata dall’alleato tedesco contro l’Unione Sovietica e il ruolo italiano a fianco dell’esercito germanico.

È poi seguita la relazione del filologo Giovanni Pellizzari che ha tratteggiato un quadro tanto geografico quanto storico dell’altopiano di Asiago, terra natale di Rigoni Stern. Ha chiuso il convegno Giuseppe Mendicino, biografo ufficiale dello scrittore, che ha illustrato la figura umana e le fatiche letterarie del narratore asiaghese con l’ausilio di due suggestivi filmati.

Nel primo pomeriggio il sindaco di Vestone e una nutrita delegazione di alpini della sezione Monte Suello hanno deposto una corona d’alloro, benedetta da don Bernardo Chiodaroli, al monumento ai quattro battaglioni Vestone, Valchiese, Monte Suello e Monte Cavento. Tutta la cerimonia è stata all’allietata dalle note del corpo musicale di Vestone «Renzo Betta», diretto dal maestro Marco Gabusi.

Lo stesso corpo musicale ha poi tenuto un coinvolgente concerto nella chiesa parrocchiale vestonese, che ha avuto come filo conduttore le pagine più note e suggestive del capolavoro rigoniano, «Il sergente nella neve».

Ha chiuso la lunga e intensa giornata vestonese una toccante esibizione del coro alpino «Mario Rigoni Stern Valsabbia - Valtenesi» diretto dal maestro Paolo Pasini. Il concerto di canti, inni e salmi è stato presentato da Bepi De Marzi, autore del canto-preghiera «Il Signore delle cime» e fondatore del coro «I Crodaioli». Il maestro De Marzi, al termine del concerto, ha poi voluto regalare al numesroso pubblico presente l’esecuzione all’organo del suo famoso canto-preghiera di ispirazione popolare composto nel 1958.

L’amministrazione comunale vestonese, al termine del concerto, ha voluto omaggiare il maestro De Marzi con un’opera dello scultore Lino Sanzeni, nel ricordo dell’amico Mario Rigoni Stern, al quale è stata dedicata l’intera giornata.



Aggiungi commento:

Vedi anche
23/11/2021 08:00

Vestone celebra i 100 anni di Mario Rigoni Stern Sabato prossimo un convegno e un’intera giornata dedicata allo scrittore asiaghese, cittadino onorario vestonese, e al suo legame con Vestone e con gli alpini

23/11/2021 08:57

Rigoni Stern e Vestone, un legame nel segno della storia A corollario del convegno, una esposizione artistica, cartoline e segnalibri celebrativi del centenario e il video dello spettacolo “La guerra di Mario” per i ragazzi delle scuole

17/06/2008 00:00

Addio a Mario Rigoni Stern Lo scrittore Mario Rigoni Stern, il mitico sergente del Battaglione Vestone, morto nella sua amata Asiago (Vicenza), all'et di 86 anni.

19/08/2021 07:28

«Sergentmagiù, ghe rivarem a baita?» Questo sabato sera, 21 agosto, a distanza di un secolo dalla sua nascita un evento dedicato a Mario Rigoni Stern, a cura dei Fanti e degli Alpini

16/06/2018 07:30

Mario Rigoni Stern e i suoi alpini Un omaggio allo scrittore di Asiago nel decimo anniversario della sua scomparsa, la mostra che sarà inaugurata oggi a Vestone con le opere di Lino Sanzeni e di altri artisti




Altre da Vestone
27/01/2022

«Nei campi», testimonianze della Shoah

In occasione della Giornata della Memoria, questa sera nell'auditorium Mario Rigoni Stern di Vestone uno spettacolo teatrale di e con Filippo Garlanda

26/01/2022

Scoppia il tombino in faccia all'operaio

Mentre stava aprendo un chiusino dell’acqua per riparare un guasto il coperchio in ghisa è scoppiato ed ha ferito l’operaio

26/01/2022

«La mia Campagna di Russia»

In occasione del 79° anniversario della battaglia di Nikolajewka, gli Amici della Fondazione Civiltà Bresciana, i gruppi alpini di Nozza e Vestone, in collaborazione il Centro Valsabbino di ricerche storiche e il Comune di Vestone presentano il volume di Giuseppe Pavesi

26/01/2022

L'attesa

Per Imad El Harram, Imad e Salah Natiq, dopo il rito funebre osservando il rito islamico, l'attesa di un volo per il Marocco

25/01/2022

A Vestone arriva «Clifford, il grande cane rosso»

Salta il “mercoledì d'autore”, purtroppo, ma nell'ultimo fine settimana di gennaio arriva al cinema la trasposizione di un grande classico della letteratura americana per ragazzi
•VIDEO

25/01/2022

«Ricordiamoli per com'erano: bravi ragazzi»

Mille in piazza a Nozza, coi sindaci, il parroco e l'imam, per piangere le sorti di Irene Sala, Imad El Harram, Imad Natiq, Salah Natiq e Dennis Guerra

25/01/2022

Un nuovo tratto della Greenway della Valle Sabbia

Individuato il tracciato della pista ciclabile nel tratto che collega Nozza a Sabbio Chiese, con una nuova passerella che attraverserà il fiume

24/01/2022

La Valle Sabbia colpita al cuore

Cinque giovani vite spezzate in un istante. Ieri mattina la Valle Sabbia intera si è risvegliata attonita per l’immane tragedia della quale è difficilissimo, anche dopo un giorno intero, delineare i contorni

23/01/2022

Il mondo del calcio valsabbino piange la scomparsa di Roberto Cucchi

Si terranno questo lunedì a Vestone i funerali dell'ex presidente dei direttori sportivi bresciani, ex ds prima del Vestone e poi del Valsabbia, tra gli artefici della fusione con il Salò

18/01/2022

«Sing 2. Sempre più forte»

È in arrivo nel weekend al Cinema di Vestone il sequel di uno dei più bei film d’animazione degli ultimi anni
•VIDEO