24 Luglio 2011, 07.00
Vestone
Riqualificazioni urbanistiche

«Borgo Ave», un nuovo centro per Vestone

di Cesare Fumana

Nell'ex fabbrica nel centro storico del paese valsabbino un nuovo e moderno complesso residenziale con parcheggi e due grandi piazze.

Da luogo di lavoro a nuovo spazio sociale. Si sta delineando la riconversione auspicata da tempo del vecchio stabilimento della Ave, storica azienda vestonese di apparecchiature elettriche, trasferitasi dal 2006 a Rezzato, ormai decadente residuato industriale proprio a ridosso del centro storico del paese.

Il progetto di riqualificazione urbanistica è stato presentato al pubblico e agli amministratori vestonesi e valsabbini dall’impresa costruttrice, la Baglioni Costruzioni di Gardone Val Trompia, nel corso di un aperitivo offerto presso il Museo del Lavoro, ricco proprio di testimonianze di archeologia industriale dell’Ave stessa.

“Borgo Ave”, questo il nome del complesso immobiliare che sorgerà al posto della vecchia fabbrica, vedrà una drastica riduzione delle cubature occupate rispetto all’attuale edificio, con l’apertura di nuovi spazi per la socializzazione e una struttura luminosa e leggera che ridefinirà il nuovo centro del paese. Il vecchio stabilimento si sviluppava a partire dalla centrale piazza Garibaldi, lungo la sponda sinistra del torrente Degnone.

Buona parte dell’edificio è stato demolito: la parte che si affaccia sul torrente sarà riqualificata; sul lato opposto saranno ricavati invece nuovi spazi pubblici con due nuove piazze pedonali di complessivi 1.240 mq. Nel nuovo complesso saranno ricavati negozi, spazi commerciali, spazi conviviali, uffici e servizi e una nuova palestra con centro benessere. Saranno solo 19 gli appartamenti, di cui 10 attici, tutti molto luminosi e con una splendida vista sul centro del paese. Particolare attenzione sarà prestata all’efficienza energetica, e l’intero complesso risulterà di classe A.

Nella riqualificazione urbanistica saranno ricavati anche parcheggi coperti e scoperti aperti al pubblico, sanando un cronico problema del centro storico vestonese. Inoltre. un nuovo ponte pedonale collegherà le due sponde del torrente per consentire un nuovo accesso anche da un altro punto del centro storico del paese.

L’immobiliare che ha rilevato la vecchia fabbrica vede in prima fila importanti aziende valsabbine, quali Oli, Valsir, Fondital, Gmf, la Ave stessa, tutti partner del nuovo progetto di “Borgo Ave”. Con questo importante intervento il centro storico del paese valsabbino troverà nuova vita. I lavori di riqualificazione sono già iniziati e si prevede di completarli entro la fine del prossimo anno.

In foto il cantiere del nuovo “Borgo Ave” e il rendering del nuovo complesso con il ponte sul Degnone



Commenti:
ID11590 - 24/07/2011 13:49:57 - (silvius) -

e un bel parco al posto dell' Ave?

ID11603 - 24/07/2011 19:05:12 - (Giacomino) - Un intervento ben fatto

non può che fare bene a Vestone.

ID11605 - 24/07/2011 19:57:25 - (delirio) - Peggio di così.........

peggio dell'attuale situazione non si può.............quindi ben venga............

ID11611 - 24/07/2011 23:11:33 - (Granma) -

Messaggio promozionale

ID11615 - 25/07/2011 08:26:21 - (chiko.nes) -

Informazione o pubblicità? Ovvio che peggio della situazione attuale non ce n'è, quindi...

ID11617 - 25/07/2011 09:17:42 - (Super Giovane) - rinascita del paese?

quell'enorme fabbricato decadente manteneva vivo il ricordo di come la vecchia amministrazione comunale ha gestito il paese negli ultimi decenni.............

Aggiungi commento:

Vedi anche
02/04/2008 00:00

Addio camion in centro a Sabbio Il nuovo e grande insediamento residenziale di Cletem porter a Sabbio Chiese anche un vantaggio in termini di vivibilit del centro: il traffico pesante sparir grazie alla costruzione di un nuovo punte sul Chiese.

26/02/2017 08:00

Recupero del centro storico contro il consumo di suolo La rimodulazione delle scadenze di un importante Piano di recupero consentirà di riqualificare una porzione del centro storico di Villanuova, ricavando anche un nuovo parcheggio

10/07/2014 06:59

Borgo Ave, tutto fermo La grande operazione immobiliare in centro a Vestone avrebbe dovuto cambiare il volto del paese. Invece fra ritardi e chiacchiere niente più si muove e l'area appare più dismessa di prima

13/02/2021 08:00

Piazze e strade messe a nuovo Anche l’amministrazione comunale di Sabbio Chiese ha investito i finanziamenti regionali per interventi di riqualificazione urbana del centro storico

17/07/2009 12:00

Gavardo: “rivoluzione” viabilistica nel centro storico Nuovi parcheggi e l’istituzione di un senso unico: questa la “rivoluzione” che ha riguardato il centro storico di Gavardo in vigore da qualche giorno.




Altre da Vestone
27/07/2021

Contributo regionale alla Ivars Tre Campanili

C’è anche la mezza maratona di corsa in montagna di Vestone fra le manifestazioni sportive beneficiarie dello specifico contributo regionale

26/07/2021

Donazione

L’immobile che in Via Mocenigo per decenni ha ospitato la Stazione carabinieri di Vestone è stato donato al Comune. Come verrà riutilizzato?

25/07/2021

L'espressività infantile lungo la Greenway e nel borgo antico

Inaugurata venerdì la mostra dei disegni dei bambini di Fondazione Pinac da visitare in forma interattiva lungo due suggestivi percorsi valsabbini
• VIDEO

21/07/2021

I disegni dei piccoli per raccontare l'ambiente e come lo abitiamo

Anche in due paesi valsabbini le mostre en plein air promosse da Fondazione Pinac nell’ambito del progetto Guarda con me

21/07/2021

Silmar Group, strategie di crescita

Nonostante il calo di fatturato nel 2020, l’utile consolidato del gruppo della famiglia Niboli è aumentato e le prospettive per il 2021 sono promettenti

15/07/2021

Artisti debuttanti a Vestone

Proseguono le attività espositive dell’Associazione culturale “Via Glisenti 43” presso la galleria sita nell’omonima via vestonese. Protagoniste saranno questa volta le opere di cinque artisti esordienti

12/07/2021

Due campioni italiani per il Motoclub Tre Laghi Due

Nel weekend appena trascorso il Motoclub valsabbino ha visto trionfare al Campionato Italiano Nicola Baccinelli per la categoria Junior e Pietro Simone per i debuttanti

10/07/2021

Studenti guide nei musei della Valle Sabbia

Grazie a un progetto di alternanza scuola-lavoro, quindici studenti del corso turistico del “Battisti” effettueranno alcuni servizi, guide ma non solo, per il Sistema museale valsabbino

08/07/2021

«Ciao Saliou»

La morte del giovane Saliou Diop ha colpito nel profondo anche la comunità di Vestone e tutta la Valle Sabbia. In questa lettera un ricordo

07/07/2021

«Saliou, perla rara, ci mancherai»

La tragica scomparsa del ragazzo di Vestone ha scosso profondamente i suoi compagni di classe e i suoi insegnanti alle scuole medie che lo hanno voluto ricordare