16 Gennaio 2021, 14.45
Valsabbia Provincia
Valsabbini in Regione

Zona rossa, Girelli: «Polemiche sui dati pretestuose»

di Redazione

Per il consigliere regionale valsabbino del Pd critica la posizione della maggioranza in consiglio regionale: «Dopo quasi un anno manca ancora trasparenza sui numeri»


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...




Vedi anche
16/01/2021 08:00

Zona rossa, Massardi: «Bene ha fatto Fontana a chiedere una revisione» Il consigliere regionale valsabbino della Lega: «Il sistema dell’indice RT si basa su dati vecchi, sembra che vogliano punire la Lombardia»

06/05/2020 09:40

Girelli nella Commissione d'inchiesta sull'emergenza Covid-19 Anche il consigliere regionale valsabbino del Pd farà parte della Commissione d'inchiesta sulla gestione della pandemia in regione Lombardia

03/11/2020 16:20

Covid19, Girelli: «Se si chiede l'autonomia regionale non si può aspettare che il Governo decida» Il consigliere regionale valsabbino del Pd e presidente della Commissione regionale d'Inchiesta Covid19 interviene sull'indecisione della Regione di istitutire una zona rossa a Milano e in altre zone a rischio della Lombardia

02/02/2021 15:27

Vaccini anti Covid, Girelli: «Da Moratti aspettiamo un piano dettagliato» Il presidente della Commissione d’Inchiesta regionale Covid-19 Gianni Girelli preme sulla necessità di una campagna informativa per gli anziani e della totale trasparenza sui dati

09/02/2021 10:15

Covid, Girelli: «La Lombardia non ha ancora un piano vaccinale» Mentre le altre regioni hanno già iniziato a vaccinare gli ultraottantenni, in Lombardia si registra l'ennesimo ritardo, evidenzia il consigliere regionale valsabbino del Pd



Altre da Valsabbia
04/03/2021

Al via i vaccini al personale scolastico

Docenti e collaboratori scolastici in servizio in Lombardia possono già accedere al portale online e prenotarsi. Si parte lunedì 8 marzo

04/03/2021

Un contratto per il territorio del fiume Chiese

Sono passati due mesi dalla decisione assunta dal Consiglio provinciale di adottare per la problematica relativa all’impianto di depurazione del Garda un principio di territorialità...

03/03/2021

Fuochi di ripulitura: si può, ma a certe condizioni

In questo periodo, fino a quando la Regione Lombardia non dichiarerà lo stato di alto rischio di incendio boschivo, è possibile bruciare sul luogo di produzione le ramaglia. Attenzione però...

02/03/2021

Simona Frapporti e l'addio al ciclismo

La velocista di Lavenone appende la bici al chiodo e ringrazia lo sport che le ha dato tanto e tutti coloro che l'hanno sostenuta. «Ora inizia un nuovo capitolo»

02/03/2021

Fusione per il Consorzio Laghi: «Avanti insieme»

Incorporato nel Consorzio Solco Brescia, il Consorzio Laghi ringrazia l'intero territorio e La Cassa Rurale per il suo contributo, con l'auspicio di proseguire nelle collaborazioni e nelle relazioni intrattenute fino ad oggi

02/03/2021

La lunga e sofferta strada verso la parità

“Donne per le donne” ritorna sul palcoscenico in modo virtuale in attesa, Covid permettendo, che la manifestazione torni fisicamente in presenza

02/03/2021

Ecco il programma

Dodici appuntamenti, che in tempo di Covid diventano online, dedicati alla valorizzazione della donna e a quella parità di genere che, nonostante i tempi moderni, non è stata ancora realmente raggiunta

02/03/2021

La quadra della rotonda

La vicenda kafkiana della rotonda quadrata sul Caffaro, al confine fra Lombardia e Trentino, sembra avere i... mesi contati

01/03/2021

Cogess cerca personale di Sala e Bar

Per inviare la propria candidatura per il servizio Labis c'è tempo fino al 31 marzo. I requisiti richiesti e qualche informazione in più

01/03/2021

Dissesto idrogeologico, a Gavardo il finanziamento maggiore

Dei fondi stanziati dal Ministero dell'Interno nel Bresciano per la messa in sicurezza del territorio un grande contributo è arrivato anche in Valle Sabbia, in particolare a Gavardo, che si è visto finanziare quattro progetti