17 Maggio 2021, 10.32
Valsabbia Garda Provincia
Depurazione

Comuni ancora sotto infrazione, si guarda al Recovery Plan

di red.

Sono 36 gli agglomerati bresciani sotto procedura d’infrazione per depurazione e fognature non conformi da parte dell’Unione Europea, tra cui anche alcuni valsabbini. Per sanare la situazione si tenta di accelerare con gli investimenti


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...





Vedi anche
27/01/2020 11:43

Comuni sotto infrazione Ci sono anche alcuni Comuni valsabbini e limitrofi a rischio multe per infrazioni relative alla rete idrica, dei quali uno messo in mora e 7 per cui sono state aperte le procedure per il ricorso

18/07/2020 08:00

Rischio multe salate per i Comuni in infrazione UE Dei 66 Comuni bresciani coinvolti sono 7 i Comuni valsabbini in fase di ricorso, più uno già messo in mora. Le irregolarità nella depurazione rischiano di costare care ai contribuenti, e a ciò si aggiunge la spinosa questione del maxi depuratore

04/02/2021 09:15

Rete idrica, 430 milioni per gli interventi Arriva il maxi piano dell'Ufficio d'Ambito bresciano per salvare fiumi e laghi ed evitare le multe dell'Unione Europea. Più interventi su fognature e depuratori, ma presto anche i conseguenti rincari in bolletta

20/07/2020 10:11

Contro le infrazioni un piano da 288 milioni di euro E' il progetto dell'Ufficio d'Ambito di Brescia per risolvere le infrazioni UE dei Comuni coinvolti nella procedura d'infrazione del 2014. Previsti interventi anche in alcuni Comuni valsabbini

16/03/2016 12:13

Brexit: Il sindaco di Londra contro Cameron Restare nell’Unione Europea o uscirne? Questo e l’argomento che sta spopolando ovunque in questi giorni, qui a Londra




Altre da Garda
16/06/2021

«La Calle 92»

Nel fine settimana a Maderno il terzo concerto del Festival “Suoni e Sapori del Garda”, con Piercarlo Sacco e Andrea Dieci. Ingresso libero con prenotazione obbligatoria

16/06/2021

Roberto Gervaso, la sepoltura al Vittoriale

Questo sabato, 19 giugno, le spoglie del noto giornalista – già consigliere di amministrazione del Vittoriale degli Italiani – verranno accolte e onorate all'interno del Mausoleo con una cerimonia privata

14/06/2021

Un risultato storico

La Canottieri Garda Salò chiude il Campionato Italiano di canottaggio di Gavirate con 9 medaglie, il miglior risultato nei 130 anni di vita dell'associazione

12/06/2021

Sei medaglie agli Italiani di Gavirate

Le atlete della Canottieri Garda Salò in evidenza con due Argenti e quattro Bronzi nella prima giornata di finali

12/06/2021

La «sacerdotessa del rock» sul palco del Vittoriale

La grande Patti Smith, vera icona del rock vivente, si esibirà in concerto a Gardone Riviera domenica 11 luglio

09/06/2021

Ottimi risultati per i velisti salodiani

Antonio Squizzato a Jesolo si riconferma al primo posto fra i 2.4mR all’EUROSAF Sailing Inclusion Circuit

08/06/2021

Trasporti e sicurezza, il caso di Roè Volciano

Anche il “nodo” dei Tormini, punto di interscambio tra le valli, il Garda e Brescia, necessita di un intervento di riqualificazione. La lettera del comitato “Vado a scuola sicuro”

07/06/2021

Alpini in prima linea nell'anno del Covid

Nell’assemblea annuale della “Monte Suello” svoltasi ieri a Gavardo il bilancio del 2020 che ha visto stravolte le sue normali attività delle Penne nere, ma non è mancata la solidarietà alpina

07/06/2021

Poinelli riconfermato alla guida della «Monte Suello»

Rinnovate le cariche sociali per il prossimo triennio. Il grazie delle istituzioni per l’impegno durante la pandemia. Adunata sezionale rimandata, riapre il rifugio di Campei de Sima

05/06/2021

Vaccinazioni per over 60

Accesso libero senza prenotazione ai Centri vaccinali per questo e il prossimo fine settimana per i residenti nei piccoli comuni: otto quelli valsabbini e sette i gardesani