08 Gennaio 2024, 14.28
Valsabbia Garda
Sanità

Roberta Chiesa alla guida dell'Asst del Garda

di Redazione

Primi giorni di lavoro per il neo direttore generale della sanità Gardesana e Valsabbina, con le visite ai tre ospedali di competenza in vista di definire la nuova Direzione Strategica


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...



Roberta Chiesa è il nuovo direttore generale di ASST Garda nominato in data 21 dicembre 2023 dal Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana.

L'incarico è stato conferito dal Presidente Fontana con Delibera di Giunta Regionale n. XII/1635 del 21 dicembre in accordo con l’assessore al Welfare Guido Bertolaso.

“Ringrazio il Presidente, Attilio Fontana, l’Assessore al Welfare, Guido Bertolaso, e tutti coloro che hanno avuto fiducia in me – commenta Roberta Chiesa, Direttore Generale di ASST Garda -. Sono consapevole sia del delicato e importante ruolo che ricopro in un’Azienda così complessa come l’ASST Garda sia della grande opportunità che mi è stata data. In questi primissimi giorni di mandato ho iniziato a visitare i diversi Presidi territoriali per incontrare gli operatori sanitari con l’obiettivo di conoscere l’organizzazione aziendale e comprenderne le potenzialità e le criticità anche nell’ottica di chi precedentemente ha svolto il ruolo di Direttore Sanitario e Direttore Sociosanitario.

Ho trovato una realtà complessa. L’ASST Garda è dislocata su un territorio vasto ed eterogeneo in cui i diversi ospedali giocano ruoli differenti completandosi a vicenda. Ho incontrato professionisti di grande spessore, ho visto reparti ben tenuti ed organizzati, ho trovato un’Azienda che ha voglia di rilanciarsi e di rivendicare il ruolo che merita. So che ci attendono molte sfide. Consapevole dell’importanza della rete dei Servizi presenti sul territorio, in primo luogo ascolterò le istanze dei Sindaci per capire quali siano le reali necessità del territorio e cercare con loro le possibili risposte ai bisogni espressi e non espressi dai cittadini.

In un momento storico così delicato per la sanità, è fondamentale valorizzare l’importante lavoro svolto dai Medici di Medicina Generale e potenziare la sinergia con gli specialisti ospedalieri, fare rete con i Comuni, con le Strutture sanitarie e socio-sanitarie e con le associazioni di volontariato del territorio, sotto la regia di ATS per assicurare realmente una continuità di cura. Mi avvicino a questo nuovo ed importante incarico con la concretezza, l’entusiasmo e l’impegno che mi caratterizzano e, consapevole dell’importanza del lavoro di squadra. Sto cercando di costruire una Direzione Strategica di professionisti con esperienza e capacità per garantire le risposte che il nostro territorio attende”.



Vedi anche
18/09/2021 08:00

Alparone: «Lavoro di squadra con il territorio» Il nuovo direttore generale di Asst Garda ha presentato la sua nuova squadra dirigenziale e ha annunciato novità anche per Gavardo e Nozza

20/01/2024 07:00

Asst del Garda, ecco la nuova Direzione strategica Il nuovo direttore generale Roberta Chiesa ha nominato i più stretti collaboratori e presentato le linee programmatiche: in primo piano l'attenzione al personale

03/01/2019 11:33

Scarcella all'Asst del Garda Il 2019 inizia con un cambio al vertice della sanità gardesana e valsabbina, con l'arrivo alla guida dell'Azienda socio sanitaria territoriale di Desenzano di Carmelo Scarcella, figura di spicco della sanità bresciana

01/11/2021 07:37

Infermieri di famiglia e di comunità Un incontro, quello con la Direzione dell'ASST Garda, avvenuto per definire i progetti che verranno sviluppati nei prossimi mesi

13/09/2021 10:35

Asst Garda, il nuovo direttore generale si presenta Comincerà con una visita in tutti i presidi dell'Azianda socio sanitaria territoriale il nuovo incarico del dott. Mario Alparone alla guida della struttura gardesana e valsabbina




Altre da Valsabbia
03/03/2024

A Polpenazze una via dedicata a Giovanni Battista Brunori

Fu il fondatore della Ferriera Valsabbia di Odolo. Lo scorso venerdì mattina l'intitolazione alla presenza del prefetto di Brescia Maria Rosaria Laganà

03/03/2024

Nuova stagione per il Vittoriale

Si rinnova per prepararsi alla nuova stagione uno dei più importanti musei italiani, facendo riferimento anche a un'altra figura cardine del panorama dello spettocolo italiano

02/03/2024

Spacciatore colto in flagrante e arrestato

Il giovane aveva un'attività fiorente nello spaccio di sostanze stupefacenti. Sette le dosi di cocaina già grammate e pronte per lo spaccio trovate dagli agenti durante la perquisizione del suo domicilio a Gavardo

02/03/2024

Un proiettile che non porti morte, ma luce

E' il progetto con cui gli studenti dell'Itis Perlasca di Vobarno hanno vinto il Concorso scolastico nazionale dedicato ad Annalisa Durante, vittima innocente di un regolamento di conti interno alla camorra nel rione Forcella di Napoli

02/03/2024

La Cassa Rurale, presentati ai soci i risultati 2023

Le assemblee territoriali sono state l'occasione ideale per aggiornare i soci sull'andamento economico 2023 e sulle attività in programma per il 2024

02/03/2024

Miniature in Valle

Nuova iniziativa del gruppo ArtEa 2010 per portare, tra plastica e colori, il figurinismo in Valle Sabbia

02/03/2024

Ospedale di Gavardo, tra presente e futuro

Lunedì sera un incontro pubblico per presentare alla popolazione i lavori di ristrutturazione del nosocomio gavardese

02/03/2024

Accoglienza rifugiati in Valle Sabbia

Intervista alle operatrici di Cooperativa Area che si occupano del servizio Sai (Sistema Accoglienza Integrazione) in capo a Comunità montana
VIDEO

01/03/2024

Aiuti per lo sport, Bando per il 2024

La Regione sul nuovo Bando: 100 euro per garantire a tutti i bambini l'educazione sportiva

01/03/2024

Regione Lombardia, ecco il Bando BARCH

Una nuova manovra della Regione Lombardia per assistere i cittadini più deboli, con uno stanziamento di oltre 5 milioni di euro