01 Dicembre 2021, 09.40
Valsabbia
Valsabbini in Regione

Riforma sanità, Girelli: «Legge non risolve problemi dei lombardi»

di Redazione

Per il consigliere regionale valsabbino del Pd «la maggioranza si dimostra incapace di capire il cambiamento al tempo del Covid»


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...





Vedi anche
28/05/2021 08:00

Sanità, Girelli: «Medicina territoriale da ricostruire dalle fondamenta» Il consigliere regionale valsabbino del Pd: "Maggioranza in difficoltà dopo evidenze pandemia. Riforma della Sanità riparta da riscrittura della Legge regionale del 1997"

20/07/2021 09:21

Riforma sanità, Girelli: «Preoccupati per l'iter della legge» Il consigliere regionale valsabbino del Pd: "Il rinvio in Giunta evidenzia difficoltà a trovare sintesi e rispondere a nodi di Agenas e Pnrr"

18/11/2021 08:00

Riforma sanità, Girelli: «Case di comunità meno del necessario» Nella discussione della riforma sanitaria lombarda il consigliere regionale valsabbino del Pd critica la maggioranza sulla medicina del territorio che risulta ancora inadeguata

13/01/2021 10:10

Sanità, scuola e trasporti: le priorità di Girelli per la Lombardia Il consigliere regionale valsabbino del Pd,  Gianni Girelli, presidente della Commissione regionale d'inchiesta Covid-19, invita a pensare al futuro e a «risolvere i veri problemi strutturali messi a nudo dalla pandemia»

16/07/2020 08:50

Sanità, Girelli: «Assunzioni grazie alle risorse del Governo» «In ritardo di quasi due mesi, Regione Lombardia ha finalmente deciso di dare il via alle assunzioni di medici, infermieri e assistenti domiciliari previste dal decreto Rilancio» precisa il consigliere regionale valsabbino del Pd




Altre da Valsabbia
27/01/2022

Stanziamento per il funzionamento delle Comunità montane

Anche la Comunità montana di Valle Sabbia fra i destinatari dei fondi regionali per la gestione degli enti comprensoriali montani

27/01/2022

Al nuovo Prefetto l'appello dei comitati

Il Presidio “9 Agosto”, prossimo al compimento dei sei mesi di protesta contro il depuratore del Garda sul Chiese, spera che Maria Rosaria Laganà – neo insediata come Prefetto e Commissario – accolga le istanze del territorio

26/01/2022

Smart Working: dolori articolari e soluzioni

Lo smart working può favorire l’insorgenza di dolori posturali, dolori alla schiena e cattive abitudini. Viene approfondito l’argomento in questo articolo del Centro Medico Fisioterapico Equilibrio di Salò

25/01/2022

Le vostre foto più belle

Tante ce ne avete inviate, ma tante altre ne aspettiamo ancora per la rubrica della “Foto del giorno”

25/01/2022

«Parola di bambino», ridisegnare la bussola emotiva

Come rispondere ai traumi causati ai bambini dalla pandemia? Per genitori, educatori ed insegnanti arriva un percorso di otto incontri per approfondire il tema

25/01/2022

E c'è anche una raccolta fondi

«Ho pensato che non era sufficiente starmene qui a piangere disperato per i miei amici scomparsi, che bisognava fare qualche cosa»

25/01/2022

«Ricordiamoli per com'erano: bravi ragazzi»

Mille in piazza a Nozza, coi sindaci, il parroco e l'imam, per piangere le sorti di Irene Sala, Imad El Harram, Imad Natiq, Salah Natiq e Dennis Guerra

25/01/2022

Un nuovo tratto della Greenway della Valle Sabbia

Individuato il tracciato della pista ciclabile nel tratto che collega Nozza a Sabbio Chiese, con una nuova passerella che attraverserà il fiume

24/01/2022

Calo dei contagi

Prima settimana con un calo dei positivi anche in Valsabbia. Nelle terapie intensive dell’Asst del Garda solo non vaccinati

24/01/2022

La Valle Sabbia colpita al cuore

Cinque giovani vite spezzate in un istante. Ieri mattina la Valle Sabbia intera si è risvegliata attonita per l’immane tragedia della quale è difficilissimo, anche dopo un giorno intero, delineare i contorni