14 Ottobre 2023, 07.28
Valsabbia
Reti

Nuovo gestore per la rete valsabbina

di red.

Si tratta di Mynet, con sede a Montichiari, che ha vinto la gara di Secoval per 1,38 milioni. Cosa cambia? L'abbiamo chiesto al direttore commerciale della società Giorgio Intonti. VIDEO


È finalmente diventato ufficiale e operativo il contratto di ampliamento e rinnovo della fibra ottica in Val Sabbia, ma non solo: una vasta area che va oltre al comprensorio montano, e che include 98 edifici e luoghi pubblici suddivisi tra municipi, biblioteche, isole ecologiche ed altri ancora, coinvolgendo in totale ben 32 Comuni.

Sono Agnosine, Anfo, Bagolino, Barghe, Bedizzole, Bione, Capovalle, Casto, Gavardo, Idro, Lavenone, Mazzano, Mura, Muscoline, Nuvolento, Nuvolera, Odolo, Paitone, Pertica Alta, Pertica bassa, Preseglie, Provaglio V/S, Rezzato, Roè Volciano, Sabbio Chiese, Salò, Serle, Treviso Bresciano, Vallio Terme, Vestone, Villanuova S/C e Vobarno.

Il servizio, con significative novità rispetto a quello attuale, sarà gestito per i prossimi 60 mesi da Mynet, operatore di telecomunicazioni lombardo, che si è aggiudicata la gara presentando l’offerta complessivamente migliore.

Secoval, società a totale capitale pubblico nata su impulso della Comunità Montana di Valle Sabbia, che ne detiene la maggioranza assoluta, ha indetto alla fine del 2022 una gara europea, che è stata aggiudicata per 1,38 mln di euro, con un ribasso rispetto al valore iniziale dell’otto per cento, destinata al rinnovo dei servizi di connettività e fonia delle Pubbliche Amministrazioni promuovendo una crescita integrata di tutti i servizi digitali e garantendo infrastrutture dedicate affidabili, sicure e performanti, attraverso i fondi della transizione digitale del PNRR.

Hanno partecipato alla gara, gestita tramite il portale Sintel, con la propria offerta tecnica ed economica due operatori: il gestore uscente del servizio e Mynet Srl, la cui proposta, in fase di valutazione tecnicoeconomica, ha ricevuto una valutazione migliore.

“Il bando ha voluto guardare al futuro evolvendo dall’attuale infrastruttura verso un sistema che sfrutta una nuova tecnologia che darà ai Comuni un metodo innovativo per configurare la rete utilizzando connessioni sicure ai data center e ottenendo anche un discreto risparmio economico” ha dichiarato il presidente CMVS Giovanmaria Flocchini.

Flavio Gnecchi, amministratore unico della Secoval ha puntualizzato: “Un eccellente lavoro delle professionalità interne di Secoval ha permesso, con soluzioni tecniche all’avanguardia, di migliorare un servizio già significativo per un territorio complesso qual è quello montano.
Un segnale inequivocabile che nella P.A. si fanno investimenti innovativi, anche ottimizzando le risorse e valorizzando quelle opportunità che molti bandi, e in particolare il PNRR, mettono a disposizione”.

Nel dettaglio, i Comuni potranno godere di connettività e fonia gratuita per 5 anni che decorreranno dal momento in cui anche l’ultimo dei 98 edifici sarà cablato tramite la fibra ottica e comunque entro e non oltre 12 mesi.

Abbiamo invitato nei nostyri studi di Vestone il direttore commerciale Giorgio Intonti, che ha espresso la massima soddisfazione: “Mynet è presente in Valle Sabbia, con propria infrastruttura ottica, sin dal 2012, in particolare per la connettività ad alta qualità per le aziende.
Vincere questo importantissimo bando ci permetterà di essere ancora più puntuali in un ambito che interessa moltissimo all’azienda, ovvero il comparto pubblico locale, che in particolare in Valle è sempre stato attentissimo alla digitalizzazione, fatto che è di grande supporto alla crescita economica e sociale.

La nostra azienda, sebbene primeggi nel proprio segmento di mercato con oltre 30.000km di fibra ottica posata nelle quattro regioni più importanti del settentrione d’Italia, è l’unica rimasta a conduzione famigliare, nel pieno della tradizione delle migliori aziende bresciane, e per noi essere vicini ai bisogni dei territori è una condizione etica di partenza, necessaria per fare uno sviluppo tecnologico utile e ispirato anche da un fine ultimo di benessere generale della nostra provincia”.

Per la sottoscrizione del contratto, ed il conseguente avvio dei lavori, si è dovuto attendere il giudizio del TAR di Brescia che ha respinto, nei giorni scorsi con una sentenza a firma del presidente della Sezione Prima, Angelo Gabbricci, il ricorso presentato dal concorrente secondo classificato giudicandolo improcedibile.

Obiettivo preminente di Secoval e Mynet è ora quello garantire ai 32 Comuni un servizio efficace ed efficiente ed ovviamente tecnologicamente al passo con i tempi.

Questo video, con maggior risoluzione, anche su VallesabbianewsTv






Vedi anche
01/03/2023 11:09

La Valle Sabbia si affida a Mynet Assegnato il bando Secoval: l’operatore di telecomunicazioni con sede a Montichiari erogherà per 5 anni servizi in fibra ottica a tutti i comuni della valle

02/06/2008 00:00

Collaboratori per la rete commerciale Il settore commerciale di Vallesabbianews alla ricerca di nuovo personale da inserire nella propria rete di agenti per la raccolta pubblicitaria.

25/04/2008 00:00

Collaboratori per la rete commerciale Il settore commerciale di Vallesabbianews alla ricerca di nuovo personale da inserire nella propria rete di agenti per la raccolta pubblicitaria.

06/03/2008 00:00

Collaboratori per la rete commerciale Il settore commerciale di Vallesabbianews alla ricerca di nuovo personale da inserire nella propria rete di agenti per la raccolta pubblicitaria.

19/02/2013 09:20

Dieci anni di Secoval e poi? Le dimissioni di Dante Freddi, in particolare quelle che riguardano la societ di servizi valsabbina Secoval, segnano una profonda frattura che non mancher di avere ripercussioni sul territorio




Altre da Valsabbia
07/12/2023

Gli eventi dell'Immacolata

Una serie di iniziative che si svolgeranno domani, 8 dicembre, in Valle Sabbia

07/12/2023

I film del weekend dell'Immacolata

Ecco i film in programma nei cinema di Vestone e di Agnosine nei prossimi giorni di festa

06/12/2023

Approvata la mozione Bontempi sull'aeroporto di Montichiari

La mozione presentata da Fratelli d’Italia con primo firmatario il consigliere regionale valsabbino chiede alla Regione riprendere il controllo e la gestione dell’Aeroporto di Brescia Montichiari

06/12/2023

Secoval festeggia i suoi primi vent'anni

Questo giovedì 7 dicembre nell'Auditorim Santa Giulia a Brescia un evento speciale per il ventennale dell'azienda di servizi punto di riferimento per i Comuni valsabbini con l'intervento del prof. Germano Bonomi del Cern

05/12/2023

Il Gambero Rosso premia due eccellenze valsabbine

Nella Guida Lombardia 2024 tra i 131 indirizzi bresciani di cucina eccellente e sostenibile segnalati ci sono anche una trattoria e un agriturismo in Valle Sabbia

05/12/2023

Gli insegnamenti dell'apicoltura

Simone Mabellini ci racconta un mondo di formazione e crescita personale attraverso... le api!

05/12/2023

Gal Garda Valsabbia, approvata nuova stategia di sviluppo locale

“Territori contemporanei. Un nuovo approccio ecosistemico nello sviluppo locale” è la nuova strategia dal valore di oltre 4 milioni

05/12/2023

Asst Garda, nove Bollini Rosa per i servizi dedicati alle donne

Ancora una volta la Asst Garda riceve i riconoscimenti dalla Fondazione Onda, tre per ogni presidio ospedaliero

05/12/2023

Le melodie della Stella percorrono la città

In occasione della chiusura di Brescia Capitale della Cultura una mostra, un convegno e un concerto per festeggiare la quindicesima edizione del festival dedicato al Canto della Stella promosso dall'Associazione Choros

05/12/2023

Cogess: 30 anni di coraggio

Compleanno in festa per la cooperativa sociale nata a Barghenel 1993, sulle ceneri del Centro socio educativo a conduzione Usl